Per saperne di più

Circle si allea con Nubank per aumentare l’accesso a USDC stablecoin per i clienti brasiliani

2 mins
Aggiornato da Mary Basile

In breve

  • Circle e Nubank collaborano per portare USDC, uno stablecoin in dollari digitali, ai 90 milioni di clienti brasiliani.
  • USDC by Circle fornisce agli utenti brasiliani di Nubank dollari digitali stabili e resistenti all'inflazione.
  • Itaú Unibanco ha recentemente introdotto i servizi di scambiare Bitcoin ed Ethereum ai suoi clienti brasiliani.
  • promo


Circle, società globale di tecnologia finanziaria, si è alleato con Nubank, un’importante piattaforma finanziaria digitale, per migliorare la diffusione della Moneta Dollaro USA (USDC) in Brasile. Questa alleanza strategica ha il potenziale per raggiungere oltre 90 milioni di clienti in Brasile, Messico e Colombia.

Circle offre la USDC Stablecoin ai clienti di Nubank in Brasile

USDC di Circle, una stablecoin leader nel settore del dollaro regolamentato, opera come un dollaro digitale su Internet, offrendo una riserva di valore stabile e resistente all’inflazione. L’introduzione di USDC alla clientela di Nubank inizierà con la sua integrazione in Nubank Cripto. Questo permetterà agli utenti brasiliani di acquistare e detenere dollari digitali. Questo passo è una porta d’accesso al più ampio potenziale dei servizi finanziari basati sulla blockchain, con USDC al centro. Jeremy Allaire, CEO e co-fondatore di Circle, ha sottolineato la crescente domanda di accesso al dollaro in America Latina, in particolare in Brasile, un focolaio di utilizzo e adozione di valute digitali. Allaire ha sottolineato come questa mossa rappresenti un passo volto alla costruzione di un nuovo sistema finanziario su Internet:
“La nostra alleanza con Nubank segna un momento significativo nell’espansione della portata globale dell’USDC”.
La piattaforma di Nubank Cripto, nota per i suoi solidi contenuti educativi sulle valute digitali, consente agli utenti di prendere decisioni finanziarie informate. Thomaz Fortes, Direttore Generale di Nubank Cripto, ha commentato l’integrazione di USDC. Ha sottolineato il suo potenziale di apertura di opportunità significative per i clienti. Fortes ha spiegato che:
“Grazie a questa offerta e alle caratteristiche dell’USDC di Circle, stiamo valutando le possibilità future di integrare Nubank Cripto con altri servizi finanziari disponibili nella nostra app”.
Per saperne di più: Cos’è una stablecoin? Una guida per principianti

Boom dell’industria delle criptovalute in Brasile

Parallelamente a questo sviluppo, il settore bancario brasiliano sta assistendo a un’impennata delle offerte di criptovalute. Itaú Unibanco, il più grande istituto di credito del Paese, ha recentemente lanciato servizi di scambio di Bitcoin ed Ethereum. Questa mossa, come ha indicato Guto Antunes, responsabile degli asset digitali di Itaú Unibanco, è l’inizio di un piano strategico più ampio per espandersi in altri asset crittografici. Il mercato brasiliano delle criptovalute conta attualmente circa 37,72 milioni di utenti nel 2023. Tuttavia, Statista prevede una crescita a 54,46 milioni entro il 2027.
Brazil crypto users. Source: Statista
Utenti di criptovalute in Brasile. Fonte:Statista
La collaborazione tra Circle e Nubank, insieme all’incursione di Itaú Unibanco nello scambio di criptovalute, segna un cambiamento significativo verso l’integrazione delle valute digitali nei servizi finanziari tradizionali in Brasile.

Dichiarazione di non responsabilità

In conformità alle linee guida del Trust Project, BeInCrypto si impegna a riportare notizie imparziali e trasparenti. Questo articolo mira a fornire informazioni accurate e tempestive. Tuttavia, si consiglia ai lettori di verificare i fatti in modo indipendente e di consultare un professionista prima di prendere qualsiasi decisione basata su questi contenuti. Questo articolo è stato inizialmente compilato da un’intelligenza artificiale avanzata, progettata per estrarre, analizzare e organizzare le informazioni da un’ampia gamma di fonti. Opera senza credenze personali, emozioni o nonobiettivi, fornendo contenuti incentrati sui dati. Per garantire la pertinenza, l’accuratezza e l’aderenza agli standard editoriali di BeInCrypto, un redattore umano ha meticolosamente rivisto, modificato e approvato l’articolo per la pubblicazione.

Trusted

Dichiarazione di non responsabilità

Tutte le informazioni contenute nel nostro sito web sono pubblicate in buona fede e solo a scopo informativo generale. Qualsiasi azione intrapresa dal lettore in base alle informazioni contenute nel nostro sito web è strettamente a suo rischio e pericolo.

fe15b72da07ec62f99f310830f75499d?s=120&d=wp_user_avatar&r=g
Kyle è emigrato dalla costa orientale degli Stati Uniti al Sud-Est asiatico dopo essersi laureato nel 2010 presso l'Università East Stroudsburg della Pennsylvania. Seguendo le orme del nonno, Kyle ha iniziato ad acquistare azioni e metalli preziosi durante l'adolescenza. Questo ha scatenato il suo interesse per la conoscenza e la scrittura delle criptovalute. Ha iniziato come copywriter per Bitcoinist nel 2016 prima di assumere il ruolo di redattore presso BeInCrypto all'inizio del 2018.
Leggi la biografia completa