Per saperne di più

Come acquistare Pepe (PEPE) e tutto quello che c’è da sapere

13 mins
Aggiornato da Mary Basile

Nel giro di due settimane dal lancio di PEPE, avvenuto a metà aprile 2022, il memecoin è entrato di prepotenza nella top 100 delle criptovalute per capitalizzazione di mercato, accumulando una valutazione incredibilmente alta, superiore ai 400 milioni di dollari. Ma come ha fatto esattamente un token sconosciuto basato su un meme di una rana di internet a guadagnare una tale popolarità immediata e l’attenzione degli investitori? PEPE ha i fondamenti che suggeriscono un valore duraturo o si tratta di un altro caso di hype virale che fa crescere un asset speculativo? Ecco cosa dovete sapere prima di comprare PEPE.

Our methodology for choosing the leading crypto exchanges to buy PEPE

Do you want to buy PEPE? Use and test these exchanges

Miglior demo per fare trading spot

Explore OKX sul sito ufficiale di OKX
Supported assets 300+
Deposit fees 0
Trading fees 0.10%

Migliore per acquistare, conservare e vendere criptovalute

Esplora Coinbase sul sito ufficiale di Coinbase
Supported assets 250+
Deposit fees 0
Trading fees 0% – 3.99%

Scambio affidabile con ecosistema completo di criptovalute

Esplora Binance sul sito ufficiale di Binance
Supported assets 350+
Deposit fees 0
Trading fees 0,1%

Che cos’è la PEPE? Una panoramica

Pepe è una memecoin, priva di valore fondante o di utilità tangibile. Porta con orgoglio il distintivo di memecoin più “degna di meme”, operando come token ERC sulla blockchain di Ethereum.

Non c’è un team strutturato dietro il PEPE né una roadmap strategica. La sua nascita è stata più che altro un cenno casuale all’icona dei meme amata da Internet, “PEPE the Frog”, che è diventata un fenomeno culturale nei primi anni 2000.

Sorprendentemente, nonostante la mancanza di un sostegno fondamentale, PEPE ha scalato rapidamente i titoli, assicurandosi un posto tra le prime 100 criptovalute per capitalizzazione di mercato a soli quindici giorni dal suo debutto. Da allora è scivolata leggermente in basso nella classifica e, a ottobre 2023, si trova al 104° posto in termini di market cap.

PEPE price trajectory since launch (via CoinMarketCap)
Traiettoria del prezzo di PEPE dal lancio (via CoinMarketCap)

La posizione ufficiale di PEPE, come dichiarato sul suo sito web, è chiara: “PEPE è puramente una moneta meme, priva di valore intrinseco o di prospettive di guadagno finanziario. Si tratta di un’impresa senza team e senza una tabella di marcia, a puro scopo di divertimento”.

“Pepe è qui per rendere di nuovo grandi i memecoin. Lanciata stealth senza prevendita, zero tasse, LP bruciato e contratto rinunciato, $PEPE è una moneta per il popolo, per sempre. Alimentata dal puro potere memetico, lasciate che $PEPE vi mostri la strada”.

– un’eccezione dal sito ufficiale di Pepe

Tuttavia, il suo design sembra attingere alla frenesia delle memecoin, ricordando monete come Dogecoin e Shiba Inu. La differenza principale è che mentre gli altri si ispirano ai canini, PEPE punta tutto sul fascino degli anfibi.

Una delle caratteristiche degne di nota di PEPE è il suo approccio deflazionistico. Con ogni transazione, una frazione dei token viene eliminata, favorendo la scarsità e potenzialmente aumentando il valore dei token rimanenti nel tempo.

Inoltre, utilizza un modello di ridistribuzione. Una fetta di ogni transazione viene distribuita tra gli attuali detentori di token, incoraggiando l’impegno della comunità e gli investimenti sostenuti.

Perché così tante persone hanno comprato PEPE?

Sebbene abbiamo menzionato la notevole traiettoria dei prezzi di PEPE subito dopo il lancio, vale la pena di rivedere gli ingredienti chiave di questa memecoin mania:

FOMO virale

Storicamente, i memecoin hanno generato rendimenti da capogiro nel giro di una notte, e PEPE non è stato da meno. La sua popolarità è esplosa a pochi giorni dal lancio.

Sebbene i meme token spesso non abbiano un’utilità nel mondo reale, la loro natura virale e il clamore del marketing possono portare a grandi impennate dei prezzi, come nel caso del dogecoin. Pepe ha rapidamente consolidato il suo status di asset crittografico riconoscibile sfruttando il familiare meme di Pepe.

Con l’aumento del valore di Pepe, per molti investitori è scattata la FOMO (fear of missing out). Questo sentimento ha alimentato uno sbalorditivo aumento di prezzo del 400.000% in poche settimane dal suo debutto.

La rinascita del mercato

Tra la fine del 2021 e il 2022, i meme token hanno registrato oscillazioni di prezzo volatili. Con il bitcoin che arrancava, il più ampio mercato delle criptovalute faticava a generare rendimenti.

Ma con il rialzo delle criptovalute di punta, il capitale fresco è tornato ad affluire nella sfera delle criptovalute. In questo contesto, le memecoin come PEPE sono state considerate delle scommesse ad alto tasso di interesse. All’inizio del 2023, la rinascita di bitcoin ed ethereum segnalò un rinnovato entusiasmo per le criptovalute in generale. Nei mesi successivi, Pepecoin è emersa come una memecoin leader.

Dove acquistare PEPE

Ecco cinque dei più popolari piattaforma di scambio di criptovalute che attualmente quotano PEPE a partire da ottobre 2023. Con il suo volume di scambi e la sua liquidità senza rivali, Binance si distingue come leader del gruppo. Tuttavia, anche KuCoin, Gate.io e OKX offrono coppie di scambio PEPE popolari e strutture di commissioni alla pari di Binance. Per gli utenti che danno priorità alla decentralizzazione e alla privacy, UniSwap facilita gli scambi di PEPE senza intermediari attraverso la sua piattaforma DEX. Lo scambiare è che le commissioni di UniSwap tendono a superare quelle delle piattaforme centralizzate.

Si noti che tutte le coppie di scambio, i volumi e le commissioni elencati di seguito sono aggiornati a metà ottobre 2023.

buy pepe hype beincrypto
Comprare PEPE: CoinMarketCap

Binance

  • Coppie di scambio: PEPE/USDT, PEPE/TUSD, PEPE/TRY
  • Volume degli scambi: Oltre $9M (24h)
  • Commissioni: 0,1% maker, 0,1% taker

L’acquisto di PEPE su Binance è stato caratterizzato dall’eccezionale liquidità della piattaforma, che rappresenta un vantaggio significativo per eseguire gli scambi in modo rapido ed efficiente. La vasta gamma di strumenti di trading disponibili su Binance ci ha permesso di adottare diverse strategie per il PEPE, dallo spot trading alle opzioni più avanzate. Abbiamo apprezzato in particolare l’intuitività dell’interfaccia di Binance, che ha semplificato il nostro processo di trading, e l’app mobile si è rivelata essenziale per tenere traccia dei nostri scambiare in movimento. È possibile acquistare PEPE anche con carta di credito su Binance.

KuCoin

  • Coppie di scambio: PEPE/USDT,
  • Volume degli scambi: Oltre $1M (24h)
  • Commissioni: 0,1% maker, 0,1% taker

KuCoin è un popolare piattaformadiscambio di criptovalute che offre un’ampia gamma di coppie di scambio, includendo PEPE/USDT. Stessa struttura di commissioni dello 0,1% maker/taker di Binance. La piattaforma ha offerto un’esperienza fluida per i nostri scambiare PEPE, con un’ampia selezione di altcoin e un’interfaccia facile da usare. Le funzioni di scambiare della piattaforma, includendo opzioni di margine e contrattiatermine per PEPE, ci hanno fornito la flessibilità necessaria per esplorare diverse strategie di trading.

Uniswap

  • Coppia di trading: PEPE/WETH, PEPE/LOVE, PEPE/USDC, e altro ancora
  • Volume di scambi: Oltre 2 milioni di dollari (24 ore)
  • Commissioni: Variabile

Uniswap è una piattaforma di scambio (DEX) decentralizzato che permette agli utenti di scambiare criptovalute senza la necessità di un intermediario centrale. Gli insieme di liquidità della piattaforma per PEPE ci hanno permesso di effettuare scambi diretti di token con facilità, una caratteristica particolarmente apprezzata per la sua semplicità e l’approccio diretto allo scambio. L’interfaccia di Uniswap, pur essendo più adatta a chi ha familiarità con le piattaforme di scambio decentralizzate, si è rivelata efficiente una volta che si è riusciti a navigare tra le sue sfumature. Tuttavia, le commissioni di Uniswap possono essere più alte rispetto alle piattaforme centralizzati, soprattutto per i piccoli scambi.

Gate.io

  • Coppie di scambio: PEPE/USDT, PEPE/USDC, PEPE/TRY
  • Volume degli scambi: Oltre $2M (24h)
  • Commissioni: 0,1% maker, 0,2% taker

Gate.io è una popolare piattaforma di scambio di criptovalute che offre un’ampia gamma di coppie di scambio, includendo PEPE/USDT e PEPE/USDC. Ha anche commissioni competitive e un alto livello di liquidità. La nostra esperienza con Gate.io per scambiare PEPE è stata positiva, soprattutto grazie all’ampia gamma di criptovalute disponibili e alle solide misure di sicurezza della piattaforma. L’interfaccia di trading è stata facile da usare, facilitando l’accesso ai mercati PEPE, e abbiamo trovato caratteristiche aggiuntive come il trading a margine, utili per le strategie di trading avanzate.

OKX

  • Coppie di trading: PEPE/USDT
  • Volume degli scambi: Oltre 6 milioni di dollari (24 ore)
  • Commissioni: 0,1% maker, 0,1% taker

OKX è un popolare piattaformadiscambio di criptovalute che offre un’ampia gamma di coppie di scambio, includendo PEPE/USDT. Commissioni standard 0,1% maker/taker. Offre un ambiente di trading completo per il PEPE, con un ampio spettro di opzioni di scambiare. La liquidità della piattaforma ha garantito una rapida esecuzione degli scambi di PEPE, un aspetto fondamentale per un trading efficace. Ci è piaciuto anche l’equilibrio tra le funzioni avanzate e l’interfaccia utente accessibile di OKX, che ha soddisfatto le nostre aspettative.

Come acquistare PEPE

Se vi state chiedendo come investire in PEPE, è semplice come acquistare qualsiasi altra criptovaluta, soprattutto considerando che diverse piattaforme centralizzati e decentralizzati l’hanno quotata. Ecco una panoramica generale del processo:

Passo 1: Selezionare una piattaforma di scambio affidabile

Con innumerevoli piattaformadiscambio di criptovalute tra cui scegliere, fate i compiti a casa per sceglierne uno sicuro, affidabile e che applichi commissioni ragionevoli. Per illustrare la procedura utilizziamo Binance, ma potete scegliere qualsiasi altro piattaformadiscambio che preferite. Assicuratevi solo che il piattaformadiscambio supporti lo scambiare tra PEPE e la valuta che volete depositare.

Fase 2: Creare un conto e depositare i fondi

Una volta registrati, depositate il denaro sul vostro conto tramite bonifico bancario per la valuta fiat o inviando criptovalute dal vostro portafoglio crittografico esistente. Seguite le procedure della piattaforma di scambio per collegare la vostra banca o trasferire criptovalute. Si noti che potrebbe essere necessario sottoporsi a un processo di verifica KYC obbligatorio prima di poter depositare i fondi.

Fase 3: Acquistare PEPE

Utilizzando l’interfaccia di piattaformadiscambio, inserite la quantità che desiderate acquistare e il prezzo di offerta. La piattaforma vi metterà in contatto con un venditore. Una volta completato lo scambio, i PEPE entreranno nel vostro portafoglio della piattaforma di scambio.

Fase 4: Prelevare nel proprio portafoglio

Per conservare in modo sicuro i PEPE appena acquistati, ritirateli nel vostro portafoglio di criptovalute compatibile. Basta inserire la quantità di prelievo e l’indirizzo del proprio portafoglio. Ad esempio, gli utenti di Exodus possono trovare l’indirizzo del proprio portafoglio PEPE aprendo l’app Exodus, cercando PEPE e toccando il pulsante “Ricevi” (icona della freccia verso il basso). In questo modo verrà visualizzato l’indirizzo del portafoglio PEPE da copiare per i prelievi.

PEPE on exodus

Lo scambio trasferirà i PEPE dal portafoglio dello scambio al vostro.

Come acquistare PEPE con carta di credito

Per acquistare PEPE con carta di credito, è sufficiente seguire i seguenti passaggi:

  • Scegliere una piattaforma di scambio: Selezionare una piattaforma di scambio che elenchi i PEPE, come ad esempio Binance.
  • Creazione e verifica dell’account: Se siete nuovi, create un account sul piattaformadiscambio e verificate la vostra identità. Gli utenti esistenti possono accedere.
  • Avviare il processo di acquisto: Andare alla sezione “Acquista criptovalute” della borsa.
  • Configurare le impostazioni di acquisto: Selezionate la vostra valuta fiat (ad esempio, USD) come metodo di pagamento e scegliete PEPE come token da ricevere.
  • Inserire i dati della carta di credito: Seguire le istruzioni per inserire i dati della carta di credito.
  • Finalizzare la transazione: Completare l’acquisto seguendo le istruzioni del piattaformadiscambio.

Oltre alle carte di credito, i PEPE possono essere acquistati anche con Apple Pay, Google Pay, bonifici bancari, carte di debito o scambiando altre criptovalute.

I migliori portafogli PEPE

La scelta del miglior portafoglio PEPE dipende dalle vostre esigenze e preferenze. Ecco alcune delle migliori opzioni:

  • Zengo Wallet: Noto per le sue funzioni di sicurezza avanzate, come la sicurezza MPC e la 3FA, Zengo è un’ottima scelta per un portafoglio caldo sicuro.
  • Portafoglio OKX: Versatile portafoglio web3 ideale per gestire un’ampia gamma di servizi web3, includendo GameFi, DeFi, NFT e altro. Supporta anche lo scambiare e la generazione di reddito passivo.
  • Portafogli Ledger:
    • Ledger Nano X: Nonostante alcune polemiche nel 2023 per una funzione opzionale di “recupero”, rimane una scelta popolare.
    • Ledger Nano S Plus: Un’opzione affidabile per chi cerca un portafoglio hardware affidabile.
  • SafePal: Offre sia portafogli hardware (S1 e X1) che un’app per portafogli a caldo. I portafogli hardware forniscono un’archiviazione offline sicura e possono essere integrati con l’app SafePal per una maggiore sicurezza.
  • Portafoglio Coinbase: Accoglientealcripto e ideale per i principianti, questo hot wallet è un buon punto di partenza per chi è alle prime armi con le criptovalute.

Conviene comprare la PEPE?

Per alcuni fortunati investitori, la PEPE ha già fruttato moltissimo. Nel frattempo, coloro che hanno acquistato al picco o vicino ad esso saranno meno soddisfatti, poiché la memecoin ha perso molto valore dopo la sua crescita esponenziale di maggio.

Altri sono curiosi di sapere se la memecoin ha ancora spazio per correre. Grazie al numero considerevole di detentori, al volume degli scambi e all’attenzione dei social media, i fedelissimi di PEPE sono ottimisti sul fatto che l’asset abbia un potenziale di rialzo significativo per un altro rialzista.

Tuttavia, il pepe mostra attualmente un sentimento diviso. Come altre valute guidate dai meme, il PEPE manca di solidi fondamentali e di valore intrinseco. Molti temevano che questo rialzo avesse i giorni contati prima di regredire alla media. Nessuno sapeva esattamente per quanto tempo questa impennata sarebbe potuta continuare prima che i ribassisti prendessero il sopravvento. A partire dall’ottobre 2023, questo sembra essere proprio il caso, dato che il prezzo della PEPE è in calo e l’euforia iniziale intorno all’asset si è notevolmente attenuata.

Sebbene PEPE abbia già arricchito gli early adopters, la sua traiettoria a lungo termine rimane incerta. Questa memecoin capricciosa potrebbe catapultarsi in alto con la stessa facilità con cui potrebbe crollare, caratteristica della natura imprevedibile del mercato delle criptovalute. Gli investitori dovrebbero soppesare i rischi e la fortuna effimera della meme mania prima di acquistare PEPE.

PEPE è un buon investimento per voi?

I fattori chiave che determinano il prezzo di una criptovaluta includono l’adozione della sua rete, il sentimento degli investitori, l’utilità, la concorrenza, il mercato generale delle criptovalute e la domanda e l’offerta di base. Il prezzo potrebbe salire ulteriormente se più persone adottassero il pepe a fronte di un’offerta limitata di token. Tuttavia, dovreste valutare attentamente se le tendenze demografiche sono favorevoli o meno al suo prezzo, soprattutto perché PEPE è una memecoin senza alcuna utilità o tabella di marcia.

Se si procede, la scelta migliore è quella di utilizzare un piattaforma di scambio popolare come Binance o KuCoin. Entrambi offrono processi di iscrizione semplici e liquidità abbondante, rendendo facile l’acquisto o la vendita dei token PEPE.

Domande frequenti

Dove è il posto migliore per comprare la criptovaluta PEPE?

Si può trovare PEPE su Binance?

Top piattaforme di crypto in Italia | Giugno 2024

Trusted

Scopri la dichiarazione di non responsabilità

All the information contained on our website is published in good faith and for general information purposes only. Any action the reader takes upon the information found on our website is strictly at their own risk.

Shilpa-Lama.jpg
Shilpa è una freelance di grande esperienza nel settore delle criptovalute e della tecnologia Giornalista profondamente appassionato di intelligenza artificiale e tecnologie pro-libertà come i registri distribuiti e le criptovalute. Si occupa del settore blockchain dal 2017. Prima del suo periodo nei media tecnologici, Shilpa ha prestato le sue competenze alle iniziative fintech sostenute dal governo in Bahrain e a un'importante organizzazione no-profit con sede negli Stati Uniti...
Leggi la biografia completa