Per saperne di più

Ethereum (ETH) crolla sotto il supporto: 3.500 dollari ora livello volto

4 mins
Aggiornato da Mary Basile

In breve

  • L'ETH ha rotto l'EMA 200 sul grafico 4H, un'importante linea di supporto dinamico.
  • Gli indirizzi ETH con saldi superiori a 1.000 ETH continuano a diminuire, indicando una prospettiva ribassista.
  • Dall'altra parte, gli indirizzi ETH che detengono 10.000 ETH si stanno accumulando.
  • promo


Il comportamento dei detentori di Ethereum (ETH) fornisce indicazioni cruciali sul sentimento del mercato e sui potenziali movimenti futuri dei prezzi.

Questa analisi analizza le tendenze recenti degli indirizzi Ethereum che detengono 1.000 ETH o più, insieme alle azioni delle whale più grandi che detengono 10.000 ETH o più.

Analisi del prezzo di Ethereum: Slancio ribassista con la rottura dei supporti chiave

Il prezzo di Ethereum (ETH) continua a scendere, influenzato dalle recenti dinamiche di mercato e da una notevole previsione del prezzo del Bitcoin da parte di BeInCrypto, che vedeva il Bitcoin raggiungere i 67.500 dollari.

Dopo aver toccato l’EMA 100 sul grafico a 4 ore come livello di resistenza a medio termine, ETH è sceso a un minimo di 3.500 dollari.

Attualmente l’ETH ha sfondato l’EMA 200 sul grafico a 4 ore. Il livello di supporto cruciale è stato 3.577 dollari, segnato da un significativo plateau di base, come mostrato dalle linee nere sul grafico.

Analisi del prezzo di Ethereum. Fonte: TradingView

Inoltre l’ETH è uscito dall’importante intervallo del profilo di volume tra 3.640 e 3.880 dollari. Ciò suggerisce un potenziale di alta volatilità e di ulteriori ribassi.

Le prospettive del grafico sono attualmente ribassiste, e l’unico scenario rialzista possibile è un ritorno al di sopra dell’EMA 200 e la ricerca di un supporto a tale livello.

Per saperne di più: Come acquistare Ethereum (ETH) e tutto quello che c’è da sapere

Ethereum: Attività dei grandi detentori e sentimento del mercato

Il grafico di Glassnode illustra il numero di indirizzi Ethereum che detengono un saldo di 10.000 ETH o più (linea blu).

Questo indicatore è fondamentale per comprendere il comportamento dei grandi detentori, spesso definiti “whales”, che possono influenzare in modo significativo le dinamiche del mercato ETH.

ETH: Numero di indirizzi con saldo ≥ 10k. Fonte: Glassnode
ETH: Numero di indirizzi con saldo 10k. Fonte: Glassnode

Da gennaio a giugno, abbiamo osservato una tendenza alla diminuzione del numero di indirizzi con saldi superiori a 10.000 ETH. Ciò suggerisce che alcuni grandi detentori potrebbero distribuire le loro partecipazioni, segnalando potenzialmente un sentimento ribassista o una presa di profitto.

Analisi degli indirizzi Ethereum con oltre 10.000 ETH (1 maggio – 10 giugno)

Il numero medio di indirizzi in questo periodo è stato di circa 967,73, con una deviazione standard di 7,17, che indica una moderata variabilità. Il numero minimo di indirizzi registrato è stato di 952 (il 19 maggio) e il massimo di 981 (l’8 giugno).

Significativamente l’aumento del numero di indirizzi di grandi detentori durante la correzione del prezzo a 3.500 dollari suggerisce che questi detentori hanno una forte convinzione, in quanto mantengono saldi di oltre 10.000 ETH nei loro portafogli ai prezzi attuali.

Ethereum: Attività dei detentori di medio livello e sentimento del mercato

Il grafico di Glassnode illustra il numero di indirizzi Ethereum che detengono un saldo di 1.000 ETH. Questo indicatore fornisce indicazioni sul comportamento dei detentori di medio livello.

ETH: Numero di indirizzi con saldo ≥ 1k. Fonte: Glassnode Glassnode
ETH: Numero di indirizzi con saldo 1k. Fonte: Glassnode

Analisi degli indirizzi Ethereum con oltre 1.000 ETH (1 maggio – 10 giugno)

Il numero medio di indirizzi durante questo periodo è stato di circa 5.456,78.

Con una deviazione standard di 24,85, che indica una moderata variabilità. Il numero minimo di indirizzi registrato è stato di 5.422 (il 10 giugno) e il massimo di 5.517 (il 1° e il 2 maggio).

Il numero di indirizzi Ethereum di grandi dimensioni è chiaramente diminuito, toccando il punto più basso il 10 giugno. Questa tendenza potrebbe suggerire che i detentori di medio livello abbiano preso profitto o si sentano meno fiduciosi nel mercato.

Similmente il numero di indirizzi Ethereum di grandi dimensioni ha subito un netto calo, toccando il punto più basso il 10 giugno. Questa tendenza potrebbe far pensare che i detentori di livello medio stiano prendendo profitti o si sentano meno fiduciosi nel mercato. Attualmente l’ultima volta che è stato osservato questo livello basso è stato nel settembre 2016.

Raccomandazioni strategiche:

Indicatori ribassisti chiave

Rottura dell’EMA 200 sul grafico 4H: ETH ha rotto al di sotto dell’EMA 200 sul grafico a 4 ore, una significativa linea di supporto dinamico. Ciò suggerisce un potenziale ulteriore ribasso.

Calo degli indirizzi di medio livello: Il numero di indirizzi ETH che detengono saldi di 1.000 o più è diminuito costantemente, toccando il punto più basso visto l’ultima volta nel settembre 2016. Ciò indica che i detentori di livello medio stanno probabilmente prendendo profitti e mostrando una minore fiducia nel mercato.

Per saperne di più: Previsione del prezzo di Ethereum (ETH) 2024/2025/2030

Uscita dal profilo di volume chiave: ETH è uscito dall’importante intervallo del profilo di volume tra 3.640 e 3.880 dollari. Questa uscita potrebbe portare a un aumento della volatilità e a ulteriori ribassi.

Livelli di supporto chiave da tenere d’occhio

  • $3,577: Recentemente rotto, questo livello era un importante plateau di base e indica una prospettiva ribassista.
  • $3,500: Un livello di supporto psicologico dove l’ETH ha trovato una certa stabilità.
  • $3,420: Un altro livello di supporto critico da monitorare per una potenziale continuazione ribassista.

Concludendo, come già osservato in una precedente analisi di BeInCrypto, è bene impostare gli ordini di acquisto in prossimità dei livelli di supporto chiave a 3.575 e 3.400 dollari. Considerate la possibilità di prendere profitto ai livelli di resistenza intorno a $4.134 e $4.390, oppure optate per l’HODL.

Top piattaforme di crypto in Italia | Giugno 2024

Trusted

Dichiarazione di non responsabilità

Tutte le informazioni contenute nel nostro sito web sono pubblicate in buona fede e solo a scopo informativo generale. Qualsiasi azione intrapresa dal lettore in base alle informazioni contenute nel nostro sito web è strettamente a suo rischio e pericolo.

bein-adam.png
Adam, 23 anni, è un analista on-chain a tempo pieno e un trader part-time nello spazio Web3. È il fondatore e CEO di 0nchained, un servizio di reporting dei dati on-chain. Adam ha iniziato il suo percorso con CryptoQuant, dove lavora ancora come analista. Nell'ultimo anno ha sviluppato oltre 30 indicatori e scritto più di 120 analisi. Le sue passioni includono i dati e l'analisi, le criptovalute e le supercar, in particolare le Ferrari rosse e le Porsche GT3 gialle. I suoi successi...
Leggi la biografia completa