Per saperne di più

I volumi di scambiare criptovalute scendono ai minimi di 3 anni mentre gli HODLers restano in disparte

2 mins
Aggiornato da Kyle Baird

In breve

  • Le criptovalute centralizzate hanno registrato un calo del 19,3% dei volumi di scambiare da agosto a settembre, il più basso dall'ottobre 2020.
  • Tra le principali perdite di piattaformadiscambio figurano KuCoin e Crypto.com, che hanno registrato rispettivamente un calo del 32% e del 31% nei volumi di scambio mensili.
  • Anche i volumi dei derivati delle criptovalute sono diminuiti in modo generalizzato, con un calo totale mensile dei volumi di scambio dei futures di circa il 15%.
  • promo


Le borse centralizzate di criptovalute stanno vedendo diminuire i volumi di scambio a causa del mercato ribassista. Inoltre, gli scambi su alcuni dei maggiori piattaformadiscambio del settore sono crollati di oltre il 20% solo nell’ultimo mese.

Wu Blockchain, un’agenzia del settore, ha riportato in un rapporto pubblicato il 16 ottobre lo stato disastroso dei volumi delle piattaformadiscambio centralizzate.

Crolla il piattaformadiscambio di criptovalute

I volumi di scambiare a pronti sulle principali borse sono diminuiti del 19,3% mese su mese a settembre. Il rapporto riporta che è sceso al livello più basso dall’ottobre 2020, tre anni fa.

Quasi la metà dei piattaformadiscambio analizzati ha perso più del 20% del proprio volume da agosto a settembre.

Le perdite maggiori si sono registrate su KuCoin e Crypto.com, che hanno perso rispettivamente il 32% e il 31% dei loro volumi di scambio mensili.

Il volume di scambi diBinance è sceso quasi del 30% a settembre, passando a 133 miliardi di dollari dai 189 miliardi del mese precedente.

Huobi ha perso il 25%, passando dai 31 miliardi di dollari di agosto ai 23 miliardi di settembre. Inoltre, il volume di scambi di OKx è sceso del 21% mese su mese, mentre Coinbase ha perso il 20%.

Il calo totale del mese per i 13 piattaformadiscambio misurati è stato del 19,3%, da 406 miliardi di dollari in agosto a 328 miliardi di dollari in settembre.

Centralized crypto exchange volumes. Source: Wu Blockchain
Volumi dei piattaformadiscambi centralizzati di criptovalute. Fonte: Wu Blockchain

Inoltre, anche i volumi dei derivati delle criptovalute sono diminuiti in modo generalizzato. Il calo totale mensile dei volumi di scambio dei futures è stato di circa il 15%, da 1.900 miliardi di dollari a 1.600 miliardi di dollari a settembre.

Crypto.com, KuCoin e Bitget hanno registrato i maggiori cali negli scambi di derivati nel mese. Tuttavia, il rapporto riporta che alcuni dati di scambiare possono essere influenzati da bot o wash trading.

Inoltre, anche il traffico web verso le principali criptovalute è diminuito a settembre. Il calo medio del traffico mese su mese tra le borse è stato del 17,4%.

Il mercato dei ribassisti

Secondo DeFiLlama, i volumi delle piattaformadiscambio decentralizzate sono rimasti relativamente stabili negli ultimi mesi.

L’attuale volume settimanale dei DEX si aggira intorno agli 11,7 miliardi di dollari. Il valore totale bloccato in DeFi continua a ridursi e attualmente si attesta a soli 41 miliardi di dollari.

CoinGecko riporta che il tetto del mercato globale delle criptovalute è di 1,12 trilioni di dollari, con una variazione del 2,24% nelle ultime 24 ore. Tuttavia, negli ultimi due mesi si è mosso molto poco, con gli asset che scambiavano in una gamma ristretta ai livelli attuali.

Il Bitcoin ha recuperato il livello di 28.000 dollari a seguito di una pompa indotta da una fake news lunedì, ma sembra che stia nuovamente cedendo e tornando ai livelli precedenti.

Trusted

Dichiarazione di non responsabilità

Tutte le informazioni contenute nel nostro sito web sono pubblicate in buona fede e solo a scopo informativo generale. Qualsiasi azione intrapresa dal lettore in base alle informazioni contenute nel nostro sito web è strettamente a suo rischio e pericolo.

f7bfa29036dc6f6195807a7f437b3041?s=120&d=wp_user_avatar&r=g
Martin Young è un giornalista ed editore esperto di criptovalute con oltre 7 anni di esperienza nella copertura delle ultime notizie e tendenze nello spazio degli asset digitali. È appassionato nel rendere comprensibili al pubblico tradizionale concetti complessi di blockchain, fintech e macroeconomia. Martin è stato pubblicato nelle principali pubblicazioni di finanza, tecnologia e crittografia includendo BeInCrypto, CoinTelegraph, NewsBTC, FX Empire e Asia Times. I suoi articoli...
Leggi la biografia completa