Per saperne di più

Le 9 migliori criptovalute con intelligenza artificiale (AI) in 2024

18 mins
Aggiornato da Mary Basile

Tutti parlano di due delle più grandi innovazioni tecnologiche del nostro tempo: le criptovalute (blockchain) e l’IA. Sebbene entrambe abbiano segnato un’epoca come verticali a sé stanti, avete mai pensato a quanto funzionino bene insieme? In questo articolo troverete tutto quello che c’è da sapere sulle criptovalute AI.

A dire il vero, il mercato delle criptovalute è pieno di progetti di criptovalute basati sull’IA. Tuttavia, non tutti i progetti basati sulla blockchain fanno uso della tecnologia AI. Alcuni progetti sono addirittura pseudo-AI, con solo alcuni aspetti automatizzati o alimentati dall’AI. Questo approfondimento identifica i progetti di criptovalute con IA solidi in un mercato affollato. Prenderemo in considerazione il caso d’uso, i fondamentali, il flusso di denaro intelligente e l’azione dei prezzi di ciascuna criptovaluta AI.

Le piattaforme più popolari per acquistare criptovalute AI

Coinbase

Esplora Coinbase sul sito ufficiale di Coinbase
Criptovalute 250+
Commissioni di trading 0.00%-0.001%
Bonus $10 per utenti Americani

Kraken

Esplora Kraken sul sito ufficiale di Kraken
Criptovalute 200+
Commissioni di trading 0.26%
Offerta a tempo limitato No bonus

Bybit

Esplora ByBit sul sito ufficiale di ByBit
Criptovalute 200+
Commissioni di trading 0.075%
Offerta a tempo limitato Up to $30,000

🛡Naviga sull’Internet in modo sicuro e mantieni privati i tuoi dati personali!

Utilizza Atlas VPN con uno sconto del 82% entro promo code ATLASWELCOME by THIS LINK!

Disimballare le criptovalute AI

DCB price action

Risposta breve: Le criptovalute AI sono monete o token associati a progetti decentralizzati alimentati dall’AI.

Risposta lunga: L’intelligenza artificiale (AI) è ovunque. Inoltre, la tecnologia sta automatizzando diversi aspetti della nostra vita, garantendo tempi rapidi e una migliore scalabilità. L’ IA è più di ChatGPT di OpenAI, che si concentra sull’aspetto conversazionale della tecnologia. E non si tratta dei robot che vediamo nei film di fantascienza. L’IA riguarda invece le opere d’arte, la creazione di contenuti, l’identificazione di modelli, il rilevamento di frodi e altro ancora.

Sapevi? Althea AI, una azienda focalizzata sull’IA, ha creato il primo NFT intelligente al mondo, Alice. Alice ha attirato un prezzo d’asta di $478.800 da Sotheby’s nel 2021.

Questi casi d’uso rendono l’IA un ottimo compagno della blockchain. Immaginate questo: blockchain, la tecnologia del libro mastro immutabile, si concentra sulla trasparenza. Con l’IA, la trasparenza della blockchain incontra facilmente l’automazione, la sicurezza e la facilità d’uso. Il giusto approccio basato sull’AI può anche rendere i contratti intelligenti più potenti e rilevanti.

AI cryptocurrencies list: CoinMarketCap
Elenco delle criptovalute AI: CoinMarketCap

Progetti decentralizzati come Fetch.ai, The Graph, Numeraire, Oasis Network e altri offrono servizi specifici di AI o hanno un’etica AI integrata. I token relativi a questi progetti sono quindi noti come criptovalute AI.

AI, criptovalute e innovazione: perché stanno così bene insieme?

ai cryptocurrencies and innovation

La tecnologia AI può dare una svolta allo scambiare cripto, alla ricerca sulle cripto e persino alla selezione delle cripto. Ma non è su questo che ci stiamo concentrando. Oggi ci concentreremo sui progetti di criptovalute che offrono servizi di IA o che hanno l’IA al centro delle loro operazioni.

Prendiamo ad esempio Fetch.ai. Questo progetto si concentra sul rendere la tecnologia AI accessibile a tutti, con la sua moneta FET che funge da incentivo. Se abbinata all’IA e viceversa, la criptovaluta offre agli utenti incentivi economici per integrare l’IA nella loro vita.

Inoltre, con una criptovaluta, le organizzazioni che offrono servizi, strumenti e tecnologie di IA possono lavorare in modo più trasparente e decentralizzato.

Siete ancora alla ricerca di indicazioni? Ecco cosa porta l’IA alla criptovaluta:

  1. Assistenza nelle previsioni attraverso l’analisi predittiva.
  2. Migliori DEX con il supporto di bot AI addestrati per l’analisi del sentiment.
  3. Miglioramento dell’esperienza del cliente grazie a un’interfaccia utente/UX personalizzata.
  4. Maggiore sicurezza per le soluzioni aziendali. In questo modo si possono prevenire hackeraggi e attività non scrupolose.

Nelle criptovalute, l’IA può decentralizzare l’intero spazio dell’automazione, spingendo verso un mondo più connesso e percettivo.

Caratteristiche distintive delle criptovalute AI

Le criptovalute AI sono destinate ad alimentare le configurazioni decentralizzate guidate dall’AI, preferibilmente le blockchain. A differenza di altre varianti di altcoin, vantano le seguenti caratteristiche:

  1. I token associati sono specifici per ogni caso d’uso.
  2. L’utilizzo di criptovalute AI potrebbe aiutarvi ad accedere ai servizi del mondo reale.
  3. Poiché l’IA aiuta a rilevare le frodi, i contratti intelligenti specifici di un progetto difettoso legati alla spesa in token possono essere risolti in anticipo.
  4. L’ecosistema è spesso meno suscettibile alle violazioni, grazie alle caratteristiche di rilevamento delle minacce dell’IA.
  5. La curva domanda-offerta associata alle criptovalute AI è determinata dalla monetizzazione dei servizi, come nel caso d’uso esplorato da un progetto chiamato SingularityNET.
  6. Meno manipolazioni specifiche dei token, poiché nella maggior parte dei casi i token rilasciati ai fondatori e al progetto vengono utilizzati per sviluppare l’ecosistema con dati di formazione migliori.
  7. Sono meno suscettibili al ribasso del mercato in generale, poiché il sentimento popolare a favore dell’IA potrebbe spingerli controcorrente.

E se queste sono alcune delle caratteristiche più comuni, altre sono più specifiche della rete e altamente esclusive.

Ecosistemi di IA e criptovalute: casi d’uso generali

crypto use cases

I diversi progetti di criptovalute AI vantano casi d’uso diversi. Prima di passare all’esplorazione delle nostre migliori criptovalute basate sull’IA, ecco i casi d’uso generali da conoscere:

  1. Piattaforme P2E alimentate dall’intelligenza artificiale con potenti contratti intelligenti per determinare i progressi dei giocatori, l’idoneità all’airdrop e altri fattori.
  2. Il setup di scambiare basato sull’IA funziona come i bot addestrati sui DEX.
  3. Modelli di data crunching alimentati dall’IA per fare previsioni specifiche sulle criptovalute.
  4. Integrazioni di AI e smart contract per rendere i progetti più intelligenti e percettivi.
  5. Meccanismi di consenso della blockchain alimentati dall’IA, di cui AIDPoS di Velas è uno degli esempi principali.
  6. Sviluppo dell’IA e fornitura di dati con particolare attenzione alle integrazioni nel mondo reale.

Si noti che le criptovalute pertinenti a ciascun caso d’uso dell’IA spesso svolgono un ruolo nella monetizzazione dei servizi e delle offerte.

Si noti che i progetti di criptovalute con casi d’uso basati sull’IA stanno emergendo sempre più sulla scena web3. Tuttavia, in qualità di investitore, è necessario ricercare altri attributi del progetto per convalidarne l’autenticità. Tra questi, le dimensioni del team, la schiera di investitori e il seguito su Twitter.

I migliori progetti di cripto AI e le criptovalute associate

All’inizio di questo articolo abbiamo discusso alcuni casi d’uso generali dell’IA rilevanti per lo spazio delle criptovalute. Tuttavia, non sono così generici come si pensa. Ecco alcuni progetti di criptovalute di rilievo basati sui casi d’uso identificati e sulle criptovalute native che ne sono alla guida.

  1. Fetch.ai
  2. Protocollo Ocean
  3. SingularityNET
  4. Numeraire
  5. Il grafico
  6. Hera Finance
  7. dKargo
  8. Cortex
  9. Catena DeepBrain

Continuate a leggere per ulteriori dettagli specifici sul progetto e sulle criptovalute.

1. Fetch.ai (FET): Infrastruttura AI

Per saperne di più sul progetto

Fetch.ai è un ecosistema di apprendimento automatico che si concentra sull’essere senza permessi e decentralizzato. Mira a costruire un’infrastruttura intelligente basata sull’IA con i token FET come incentivo all’uso e all’offerta di servizi.

Fetch.ai è più che altro un laboratorio di AI specifico per la blockchain, che mira a rendere accessibili a tutti i kit di strumenti per l’AI. Inoltre, i mercati di scambio DeFi, le reti energetiche, i sistemi di viaggio e altri settori possono affidarsi a Fetch.ai per la loro infrastruttura alimentata dall’AI.

Casi d’uso

Fetch.ai mira a offrire i seguenti vantaggi:

  1. Offrire un’infrastruttura scalabile e sicura.
  2. Offrire modelli di apprendimento automatico pronti e contratti intelligenti.
  3. Supporto di transazioni a bassa latenza.
  4. Implementazione in settori verticali specifici della logistica, dell’energia e della finanza.

Perché cambia le carte in tavola?

Fetch.ai è come un enorme parco giochi. Piccoli robot (agenti autonomi) all’interno del parco giochi possono aiutarvi a trasportare oggetti di scena e a navigare nel regno. Chiunque sia interessato a esplorare il parco giochi può richiedere i robot. L’intero parco giochi è costruito su blockchain, con particolare attenzione alla sicurezza e all’immutabilità.

Fetch.ai è unica nel suo genere perché mira a costruire un mercato globale di strumenti di apprendimento automatico.

Analisi tecnica

Al 25 gennaio 2024, FET scambia a 0,58 dollari, con una possibile formazione di un top arrotondato. Inoltre, sembra aver rotto al di sotto della lineaditendenza inferiore di un cuneo ascendente, con un indebolimento dell’RSI che conferma la correzione. Se i prezzi dovessero correggere ulteriormente, 0,5 dollari potrebbe essere un forte supporto o, piuttosto, una zona di acquisto per FET.

AI Cryptocurrencies and FET price action: TradingView
Criptovalute AI e azione dei prezzi del FET: TradingView

Sul lato positivo, FET deve superare la forte resistenza di 0,7 dollari per invalidare la tendenza ribassista. Anche l’RSI deve superare la soglia di 50 perché FET possa sostenere l’aspettativa di un’impennata dei prezzi.

2. Ocean Protocol (OCEAN): Condivisione dei dati AI

Per saperne di più sul progetto

In poche parole, Ocean Protocol è un progetto di condivisione dei dati principalmente per le iniziative di IA. Anche se i Big Data sono responsabili dell’alimentazione della maggior parte dei progetti di IA del mondo reale, sono ancora afflitti da problemi di sicurezza e dalla mancanza di anonimato. Ocean Protocol mira a cambiare questa situazione introducendo la decentralizzazione come parte del processo.

Ocean Protocol è un progetto basato su Ethereum. Inoltre, il suo token nativo, OCEAN, aiuta a monetizzare gli aspetti di controllo, sicurezza e privacy.

Casi d’uso

Ocean Protocol funziona come segue:

  1. Un ecosistema di piattaformadiscambio di dati, che aiuta gli evangelisti dell’IA a lavorare con modelli di IA già pronti.
  2. Una piattaforma di accesso ai dati che si occupa di app e approfondimenti a supporto di analisi predittive, riconoscimento di immagini e NLP.
  3. Una piattaforma di ottemperanza dei dati per tracciare l’utilizzo e confrontarlo con le linee guida HIPAA e GDPR.
  4. Un ecosistema di sviluppo dell’IA, ma con un’attenzione particolare alla decentralizzazione alimentata dalla blockchain.

Perché cambia le carte in tavola?

Con Ocean Protocol, è possibile migliorare in modo incrementale la qualità dei dati associati ai modelli di dati piattaformadiscambio e condivisi?

Analisi tecnica

OCEAN, il token ERC-20 nativo di questo ecosistema basato sull’intelligenza artificiale, scambia a 0,4103 dollari al 25 gennaio 2024. Il grafico giornaliero rivela la formazione di quello che sembra un modello “testa e spalle”. Con la rottura della neckline, i prossimi livelli di supporto sembrano essere rispettivamente a 0,408 e 0,395 dollari.

AI Cryptocurrencies and OCEAN: TradingView
Criptovalute AI e OCEAN: TradingView

Se questi livelli vengono violati, 0,3590 dollari può essere una forte zona di acquisto per OCEAN. L’indicatore RSI sta cercando di recuperare un po’ di slancio per il token ERC-20, ma non è possibile invalidare la tendenza a meno che non superi 50.

3. SingularityNET (AGIX): Mercato dell’intelligenza artificiale

Per saperne di più sul progetto

Se siete sviluppatori di IA e potete creare algoritmi e modelli di IA, SingularityNET potrebbe essere la piattaforma giusta per voi. Qualsiasi individuo o azienda che voglia costruire un’infrastruttura di IA può cercare in questo ecosistema le applicazioni e i sistemi giusti. AGIX, il token nativo, è il mezzo per incentivare i modellatori di IA.

Casi d’uso

L’ecosistema SingularityNET offre quanto segue:

  1. Un mercato per i servizi di IA.
  2. Supporto per lo sviluppo decentralizzato basato sull’IA.
  3. Miglioramento dell’accessibilità all’IA.
  4. Privacy dei dati
  5. Monetizzazione dei modelli di IA

Perché è un gioco che cambia le carte in tavola?

SignularityNET (AGIX) supporta anche la creazione di applicazioni decentralizzate con IA al centro. Pertanto, se state pianificando di costruire la vostra DApp incentrata sulla blockchain e dotata di funzionalità di IA, SingularityNET potrebbe fare al caso vostro.

Analisi tecnica

Come la maggior parte delle altre monete/token nativi di IA di cui abbiamo parlato, anche AGIX sembra essere in fase di correzione a 0,25 dollari. Tuttavia, l’RSI, con la sua formazione alto-basso, sta cercando di salvare AGIX dalla caduta verso il basso. Al momento, 0,24 dollari sembra essere una zona di acquisto di valore per questo token.

Azione del prezzo di AGIX: TradingView

Anche le linee EMA – 50 e 200 – si stanno avvicinando a un incrocio mortale. Se ciò dovesse accadere, AGIX potrebbe correggere fino a 0,219 dollari. Tuttavia, un’impennata dei prezzi al di sopra di 0,292 dollari può invalidare la tendenza ribassista.

4. Numeraire (NMR): Finanza alimentata dall’intelligenza artificiale

Per saperne di più sul progetto

Ecco un altro progetto di cripto AI basato su Ethereum che funziona come una rappresentazione decentralizzata di un hedge fund. Invece di offrire servizi diretti di AI, questo progetto sfrutta la tecnologia AI per rendere più accurate le previsioni finanziarie. I data scientist che lavorano presso Numeraire (Numerai) sono incentivati a utilizzare i token NMR.

Numeraire è basata su Ethereum, è nota per la modellazione finanziaria basata sull’IA e utilizza la blockchain per rendere l’intero ecosistema più sicuro e a prova di manomissione.

Casi d’uso

Questo ecosistema alimentato dall’intelligenza artificiale è noto per i seguenti casi d’uso.

  1. Mira a portare la decentralizzazione nella modellazione AI e nella scienza dei dati.
  2. Uno dei primi hedge fund ad affidarsi ampiamente all’IA per la strategia di investimento.
  3. Incentiva gli scienziati dei dati tramite concorsi.
  4. Favorisce il concetto di scambiare in modo sicuro e basato sui dati.

Perché cambia le carte in tavola?

Numerai, insieme al suo token Numeraire NMR, ha due scopi: il principale è quello di migliorare la resa degli scambi finanziari. Il secondo facilita lo sviluppo decentralizzato dell’IA, concentrandosi sugli algoritmi di apprendimento automatico e sui modelli di IA.

Analisi tecnica

Non lasciatevi ingannare dall’improvvisa impennata dei prezzi allo sportello di NMR. Anche se i prezzi sono passati da 17,19 a 23 dollari nel giro di 48 ore al massimo, al 25 gennaio 2025 NMR scambia a 19,64 dollari. Per sostenere questa impennata, l’RSI deve superare il livello 76.

Azione del prezzo di NMR: TradingView

Tuttavia, la tendenza più ampia assomiglia a un cuneo ascendente e la linea 50-EMA (rossa) offre attualmente un forte supporto. Un forte livello di acquisto, in caso di una correzione più profonda, potrebbe essere a 14,91 dollari. Ma se l’RSI dovesse crescere e NMR riuscisse a superare i 21,96 dollari con volumi elevati, sarebbe possibile un rialzo fino a 25,26 dollari.

5. The Graph: Interrogazione dei dati per le DApp basate sull’intelligenza artificiale

Per saperne di più sul progetto

In termini di capitalizzazione di mercato, The Graph è la prima criptovaluta AI. Si tratta di un progetto web3 destinato all’interrogazione di dati provenienti da Ethereum. Sebbene non sia direttamente collegato all’IA in termini di offerta di servizi o di distribuzione, è una soluzione affidabile per gli sviluppatori di IA che intendono sviluppare un modello richiedendo dati ai servizi associati a The Graph.

Ha classificato la criptovaluta a livello globale al 40° posto ed è esposta su più verticali: Big Data, AI, DeFi, soluzioni aziendali e altro ancora. Infine, The Graph è anche basato su Ethereum e il suo token – GRT – è compatibile con ERC-20.

Casi d’uso

Anche se The Graph non è direttamente collegato all’IA, riesce comunque a rappresentare i seguenti casi d’uso:

  1. Accesso decentralizzato e sicuro ai dati.
  2. Cura dei dati senza soluzione di continuità per modelli di IA, apprendimento automatico e algoritmi di IA.
  3. Abilitazione di DApps alimentate dall’AI.

“Subgraph Radio è un livello superiore per The Graph.

Gli indicizzatori possono ora spettegolare per condividere informazioni importanti per pre-sincronizzare o risincronizzare i sottografi e rilevare bug precoci. Raggiungere l’integrità dei dati insieme, la resilienza in numeri”.

Eva Beylin, Direttore della Graph Foundation: X

Perché cambia le carte in tavola?

The Graph è in grado di fornire assistenza se si prevede di alimentare la propria applicazione AI specifica per la blockchain con dati provenienti da altre blockchain. Pertanto, consente ai singoli di fare spazio a più DApp interoperabili basate sull’IA.

Analisi tecnica

Le cose non sembrano molto brillanti per i possessori di GRT a partire dal 25 gennaio 2024. A 0,1472 dollari, questo token ERC-20 ha rotto al di sotto del modello a cuneo ascendente. Al momento, l’unica cosa che lo salva dalla discesa è la linea 200-EMA (blu), che coincide con un forte supporto a 0,133 dollari.

AI cryptocurrencies and GRT: TradingView
Criptovalute AI e GRT: TradingView

Se questo livello viene violato, GRT potrebbe correggere a 0,12 dollari e persino a 0,097 dollari nel breve termine. Anche l’indebolimento dell’RSI non lascia trasparire alcun ottimismo. Pertanto, la mediazione del costo del dollaro potrebbe essere la strada migliore per i sostenitori di GRT all’inizio del 2024.

6. Hera Finance: Aggregatore DEX alimentato dall’intelligenza artificiale

Per saperne di più sul progetto

Per chi non lo sapesse, Hera Finance è un progetto DeFi che funge anche da aggregatore DEX. Il suo token nativo, HERA, consente ai titolari di avviare scambi di token e di esplorare altri servizi specifici della DeFi.

Casi d’uso

Hera Finance vanta i seguenti casi d’uso:

  1. Collega gli insiemi di market maker con modelli di intelligenza artificiale, aiutando a individuare ogni possibile percorso di scambio di token.
  2. Il protocollo alimentato dall’intelligenza artificiale è in grado di suddividere gli scambi massicci in frazioni più piccole, trovando una migliore liquidità nelle catene.

Perché cambia le carte in tavola?

In quanto aggregatore DEX alimentato dall’intelligenza artificiale, Hera Finance è un’ottima scelta per esplorare gli scambi a tasso zero. Inoltre, è interoperabile, grazie a un’intelligenza artificiale che fa da apripista.

Analisi tecnica

Il token nativo di Hera Finance può essere scambiato su Uniswap. Tuttavia, la quotazione è relativamente nuova, con la coppia HERA/USD che attualmente scambia a 5,36 dollari. Nel caso in cui vi siate persi il rapido rialzo da $4,8, potrebbe esserci una zona di acquisto a $5,1 – un livello che HERA potrebbe toccare presto ora che il modello a triangolo è stato violato, secondo il grafico a 4 ore.

hera price action
Azione del prezzo di HERA: CoinMarketCap

I volumi si stanno indebolendo e l’RSI è in discesa. Tuttavia, ci aspettiamo una correzione più profonda, vicino a 4,50 dollari.

7. dKargo: soluzione logistica basata sull’AI

dkargo

Per saperne di più sul progetto

Il progetto crittografico dKargo mira a rivoluzionare la sfera logistica globale offrendo un’ottimizzazione dei percorsi basata sull’intelligenza artificiale. Come protocollo, mira a offrire informazioni credibili. Questo si traduce in una soluzione logistica completa, dal primo all’ultimo miglio.

Casi d’uso

Ecco i casi d’uso che dKargo promette di promuovere:

  1. Aiuta a fornire informazioni credibili, grazie alla trasparenza della blockchain.
  2. Permette inoltre un piattaformadiscambio di dati attraverso l’ottimizzazione dei percorsi con l’intelligenza artificiale.

Perché cambia le carte in tavola?

È uno dei pochi progetti web3 a offrire vantaggi reali, per lo più specifici per la catena di approvvigionamento. L’idea è quella di creare un ecosistema logistico aperto.

Analisi tecnica

Il token nativo di dKargo scambia a 0,0316 dollari, avvicinandosi a una zona di prezzo confusa. Mentre ha tentato di superare la bandierina verso l’alto, i prezzi sono ora tornati ad essere laterali.

AI cryptocurrencies and dKargo: TradingView
Criptovalute AI e dKargo: TradingView

Sebbene sia l’RSI che l’azione dei prezzi indichino la stessa direzione – una serie di minimi inferiori – la recente violazione della linea di supporto 200-EMA (blu) significa che DKA potrebbe correggere verso 0,25 dollari. Un DCA, a partire dalla prima zona di acquisto di 0,029 dollari.

8. Cortex: Mercato basato sull’IA

Per saperne di più sul progetto

Il progetto Cortex consiste nel consentire agli utenti di caricare i propri modelli di IA su una rete distribuita. Inoltre, in quanto piattaforma open-source , rende accessibile l’IA e permette ai modelli e alla logica di integrarsi perfettamente con gli smart contract e le DApp.

Casi d’uso

L’ecosistema Cortex vanta i seguenti casi d’uso:

  1. Fare spazio a DApp sicure e alimentate dall’IA.
  2. Supporta l’acquisto e la vendita di modelli di IA
  3. Funziona anche come mercato per i dati di IA.

Perché cambia le carte in tavola?

Cortex è uno dei progetti più all’avanguardia nel campo dell’IA per vari motivi: porta l’IA nel mondo decentralizzato e funge da mercato per le diverse esigenze specifiche dell’IA. Inoltre, il token nativo CTXC funziona per incentivare lo spazio.

Analisi tecnica

Il token nativo di Cortex,CTXC, scambia a 0,423 dollari, vicino alla zona di vendita di 0,444 dollari. Tuttavia, se questo livello viene violato a seguito di un pullback, possiamo aspettarci un rialzo di CTXC fino a 0,461 dollari senza molta resistenza.

cxtc price action
Azione del prezzo di CTXC: TradingView

L’ottimismo è dato dal fatto che l’RSI ha raggiunto i massimi, segnalando un discreto slancio. Inoltre, CTXC è riuscito a rispettare la linea 50-EMA (rossa), mostrando forza. In caso di correzione, 0,383 dollari potrebbero rappresentare una forte zona di acquisto.

9. DeepBrain Chain: Piattaforma di sviluppo e implementazione dell’IA

Per saperne di più sul progetto

Abbiamo lasciato per ultimo il progetto di IA diretto e di maggior impatto. DeepBrain Chain è un ecosistema specifico per la blockchain che consente di addestrare, sviluppare e distribuire modelli di IA per un’ampia gamma di servizi e prodotti.

Casi d’uso

Per quanto riguarda i casi d’uso, ecco le caratteristiche per cui DeepBrain Chain è nota:

  1. Offre dati di addestramento a costi contenuti.
  2. Inoltre, aiuta a memorizzare ed elaborare i dati relativi all’intelligenza artificiale. Inoltre, l’ecosistema decentralizzato esclude le manomissioni dall’equazione.

Perché cambia le carte in tavola?

La disponibilità di un ecosistema decentralizzato per lo sviluppo di modelli di IA è ciò che rende unica DeepBrain Chain. Lo sviluppo centralizzato non è molto gentile con gli sviluppatori di IA, che spesso si perdono nell’oblio. DeepBrain Chain si propone di cambiare questa situazione, consentendo ad aziende e privati di accedere alla potenza dell’IA mantenendo i fornitori in prima linea.

Analisi tecnica

Il token nativo della catena DeepBrain scambia attualmente all’interno di un triangolo discendente. A 0,0017 dollari, il prezzo dovrebbe violare la lineaditendenza inferiore, grazie all’indebolimento dell’RSI.

DBC price action: TradingView
Azione del prezzo di DBC: TradingView

Nel caso in cui le aspettative di un calo si confermino, potrebbe formarsi una zona di acquisto a $0,00155 e $0,0013, rispettivamente. La tendenza ribassista sarà invalidata se il prezzo riuscirà a toccare 0,00224 dollari.

Menzioni d’onore

Abbiamo elencato alcune delle principali criptovalute AI che finora hanno fatto le associazioni AI e blockchain di maggior impatto in questo mercato delle criptovalute. Tuttavia, ci sono ancora alcune altre criptovalute che meritano una menzione d’onore.

Rete Phala

Phala Network è un fornitore di servizi di cloud computing che si concentra sulla conservazione della privacy. Per questo motivo, può essere utile per l’alimentazione di DApp basate sull’IA. Le aziende che vogliono accedere ai dati dell’IA per casi d’uso sensibili possono utilizzare Phala Network.

Covalente

Si tratta di una piattaforma decentralizzata di archiviazione e analisi dei dati che utilizza l’IA per prendere decisioni specifiche sui dati. Può essere considerata come il futuro ecosistema di business intelligence e decisionale.

Le blockchain intelligenti sono alle porte

Questo riassume la nostra lista delle migliori criptovalute AI. Il primo dato evidente è che l’intelligenza artificiale nelle criptovalute non riguarda solo i vantaggi per gli utenti finali. Certo, catene come Cortex offrono servizi specifici per l’IA. Tuttavia, alcune blockchain stanno diventando più intelligenti grazie all’impiego dell’IA accanto alla tecnologia blockchain.

Pertanto, se sentite parlare di una nuova criptovaluta AI, considerate come l’intelligenza artificiale viene implementata e utilizzata in ogni contesto. Solo se il ruolo dell’IA fornisce un vero valore agli utenti che partecipano alla catena, dovreste pensare di dare un pollice in su.

Domande frequenti

Cosa significa AI nelle criptovalute?

Che cos’è la criptovaluta AGIX?

Quali sono le migliori blockchain AI?

Quante criptovalute AI esistono?

Quali sono le top criptovalute IA?

Quali criptovalute sopportono IA?

Top piattaforme di crypto in Italia | Giugno 2024

Trusted

Scopri la dichiarazione di non responsabilità

All the information contained on our website is published in good faith and for general information purposes only. Any action the reader takes upon the information found on our website is strictly at their own risk.

Ananda.png
Ananda Banerjee è un tecnico specializzato nella scrittura di contenuti per il web3, criptovalute, Blockchain, AI e SaaS, con una carriera di oltre 12 anni. Dopo aver completato il suo M.Tech in ingegneria delle telecomunicazioni presso RCCIIT, India, Ananda ha rapidamente combinato le sue competenze tecniche con la creazione di contenuti, contribuendo a piattaforme come Towardsdatascience, Hackernoon, Dzone, Elephant Journal, Business2Community e molte altre. Attualmente, Ananda scrive...
Leggi la biografia completa