Per saperne di più

Il Tesoro statunitense avverte l’uso di Tether (USDT) da parte della Russia per eludere le sanzioni e finanziare le guerre

2 mins
Aggiornato da Bary Rahma

In breve

  • Il Tesoro degli Stati Uniti avvisa che la Russia utilizza Tether (USDT) per eludere le sanzioni e finanziare operazioni militari.
  • Il sottosegretario Wally Adeyemo chiede un solido regime di supervisione e applicazione per le criptovalute.
  • Le riforme proposte includono sanzioni secondarie, un'autorità ampliata e la gestione dei rischi legati alle criptovalute offshore.
  • promo


Il Tesoro degli Stati Uniti sta lanciando un allarme sul presunto uso da parte della Russia dello stablecoin Tether (USDT) per aggirare le sanzioni internazionali e sostenere le proprie operazioni militari.

Il sottosegretario Wally Adeyemo ha evidenziato questa preoccupazione in una dichiarazione alla Commissione del Senato per le banche, gli alloggi e gli affari urbani. Ha sottolineato la necessità di strumenti aggiuntivi per salvaguardare la sicurezza nazionale.

Tether (USDT): Uno strumento per l’elusione delle sanzioni da parte della Russia

La testimonianza di Adeyemo ha rivelato un problema più ampio: gruppi terroristici e Stati canaglia sfruttano le criptovalute per nascondere la propria identità e trasferire fondi. Ha citato esempi, includendo l’uso di Bitcoin da parte di Al-Qaeda e le transazioni del Corpo delle Guardie Rivoluzionarie Islamiche-Qods Force con Hamas, per illustrare la crescente finanza illecita.

Il Tesoro statunitense è particolarmente preoccupato per il crescente ricorso della Russia a meccanismi di pagamento alternativi come l’USDT di Tether. Questa tendenza mette in discussione l’efficacia delle sanzioni e sottolinea l’urgenza di un solido regime di supervisione e applicazione per le criptovalute e le stablecoin.

“Abbiamo visto la Russia rivolgersi sempre più spesso a meccanismi di pagamento alternativi – includendo lo stablecoin Tether – per cercare di aggirare le nostre sanzioni e continuare a finanziare la sua macchina da guerra. Sebbene abbiamo avuto un certo successo nell’estirpare la finanza illecita nell’ecosistema degli asset digitali, dobbiamo costruire un regime di supervisione e applicazione che sia in grado di prevenire questa attività”, ha dichiarato Adeyemo.

Per combattere questa minaccia, Adeyemo ha proposto tre riforme chiave. In primo luogo, l’introduzione di sanzioni secondarie per i fornitori stranieri di criptovalute coinvolti nella finanza illecita. In secondo luogo, l’ampliamento dell’autorità per coprire gli attori chiave dell’industria delle criptovalute. Infine, affrontare i rischi giurisdizionali delle piattaforme cripto offshore.

Per saperne di più: Regolamentazione delle criptovalute: Quali sono i vantaggi e gli svantaggi?

Gli sforzi del Tesoro per eliminare i finanziamenti illeciti nel settore fanno parte di una strategia più ampia volta a garantire la sicurezza nazionale e la stabilità economica.

Top piattaforme di crypto in Italia | Luglio 2024
YouHodler YouHodler Esplorare
Wirex App Wirex App Esplorare
SunContract SunContract Esplorare
Top piattaforme di crypto in Italia | Luglio 2024
YouHodler YouHodler Esplorare
Wirex App Wirex App Esplorare
SunContract SunContract Esplorare
Top piattaforme di crypto in Italia | Luglio 2024

Trusted

Dichiarazione di non responsabilità

Tutte le informazioni contenute nel nostro sito web sono pubblicate in buona fede e solo a scopo informativo generale. Qualsiasi azione intrapresa dal lettore in base alle informazioni contenute nel nostro sito web è strettamente a suo rischio e pericolo.

frame-2466.jpg
Bary Rahma è giornalista senior presso BeInCrypto, dove si occupa di un ampio spettro di argomenti includendo le aziende di scambio di criptovalute (ETF), l'intelligenza artificiale (AI), la tokenizzazione di real world asset (RWA) e il mercato delle altcoin. In precedenza, è stata redattrice di contenuti per Binance, producendo rapporti di ricerca approfonditi sulle tendenze delle criptovalute, analisi di mercato, finanza decentralizzata (DeFi), normative sugli asset digitali, blockchain,...
Leggi la biografia completa