Per saperne di più

La proposta di amministrazione di Uniswap provoca un’impennata del 60% dei prezzi

2 mins
Aggiornato da Bary Rahma

In breve

  • La proposta della Fondazione Uniswap mira a rivitalizzare l'amministrazione premiando i titolari di token UNI per le deleghe e gli interessi.
  • La nuova iniziativa mira a migliorare il meccanismo delle tariffe del protocollo, promuovendo la partecipazione attiva e la crescita a lungo termine.
  • Gli aggiornamenti tecnici comportano l'implementazione di nuovi contratti intelligenti per la raccolta e la distribuzione delle tariffe, con il supporto della comunità.
  • promo


La Fondazione Uniswap ha presentato una proposta completa per rivitalizzare la struttura di amministrazione di Uniswap. Questa iniziativa incentiva una partecipazione attiva e ponderata, premiando i possessori di token UNI per aver delegato e fatto interesse sui propri token.

Questo annuncio ha suscitato una fervente risposta da parte del mercato delle criptovalute, facendo salire il prezzo dei token UNI di un sorprendente 60%.

La nuova proposta di amministrazione di Uniswap

Il cuore di questa proposta è un miglioramento strategico del meccanismo di commissioni del protocollo. Uniswap mira a promuovere una comunità di delegati più impegnata e responsabile, allineando le ricompense alla partecipazione attiva all’amministrazione. Questa mossa è un passo coraggioso per garantire la sostenibilità e la crescita a lungo termine del protocollo.

“Questo aggiornamento ricompenserà i detentori di UNI che hanno fatto interesse e delegato i loro token… Un’amministrazione decentralizzata, resiliente e impegnata è imperativa per la salute e il successo a lungo termine del protocollo. Crediamo che questo aggiornamento rafforzerà e rinvigorirà l’amministrazione di Uniswap”, ha dichiarato Uniswap.

In effetti, la visione della Fondazione per Uniswap è quella di creare un modello di amministrazione in grado di adattarsi e prosperare per decenni, assicurando la sua posizione come spina dorsale della liquidità di Internet. Ciò comporta un profondo impegno per migliorare l’esperienza dei delegati. Lo dimostrano iniziative come la gara dei delegati, il riportare il ponte e i prossimi incontri di GovSwap.

Questi sforzi hanno già iniziato a dare i loro frutti, con un notevole aumento dell’attività dei delegati e delle iniziative di amministrazione guidate dalla comunità. Tuttavia, la Fondazione riconosce le continue sfide del free-riding e dell’apatia, evidenziando la necessità dell’approccio innovativo di questa proposta per rinvigorire la partecipazione all’amministrazione.

La spina dorsale tecnica di questa proposta si basa sull’implementazione di due nuovi contratti intelligenti progettati per integrarsi perfettamente con l’ecosistema sulblockchain esistente di Uniswap. Questi contratti consentiranno la raccolta senza autorizzazione delle tasse di protocollo e la loro distribuzione ai titolari di token UNI impegnati. Questo meccanismo assicura che l’amministrazione rimanga saldamente in controllo dei parametri chiave del protocollo, incentivando al contempo una partecipazione significativa.

Il calendario della proposta prevede una votazione istantanea il 1° marzo, seguita da una votazione sulblockchain l’8 marzo. A una sola settimana dal voto pubblico, il prezzo dell’UNI ha registrato un’impennata significativa. Infatti, è salito di oltre il 60% da 7,36 dollari per raggiungere una picca intraday di 12,53 dollari.

“UNI è in rialzo del [60%] sulla proposta di introdurre una tassa per ricompensare i detentori di UNI che fanno interesse e delegano i loro token. Non è la prima volta che la proposta viene suggerita, ma questa volta è Erin Koen, che è un Gov Lead presso la Uniswap Foundation”, ha detto Ignas, ricercatore della DeFi.

Per saperne di più: Previsione dei prezzi Uniswap (UNI) 2023 / 2025 / 2030

Uniswap (UNI) Price Performance
Rendimento del prezzo di Uniswap (UNI). Fonte: TradingView

La proposta della Fondazione è una testimonianza dello sforzo collaborativo della comunità Uniswap. Contiene i contributi di entità leader come Scopelift, Gauntlet e Avantgarde Finance. Inoltre, onora lo spirito innovativo di membri della comunità come Getty Hill, che per primo ha suggerito di migliorare il meccanismo di riscossione delle commissioni del protocollo.

Top piattaforme di crypto in Italia | Aprile 2024

Trusted

Dichiarazione di non responsabilità

Tutte le informazioni contenute nel nostro sito web sono pubblicate in buona fede e solo a scopo informativo generale. Qualsiasi azione intrapresa dal lettore in base alle informazioni contenute nel nostro sito web è strettamente a suo rischio e pericolo.

Frame-1934.png
Bary Rahman, giornalista di talento, si è laureata in giornalismo alla New York University. Esperta di SEO, ha collaborato con la CNN, mettendo in mostra le sue capacità investigative e di narrazione. Oltre ai suoi successi giornalistici, Bary ha contribuito con la sua esperienza come scrittrice di contenuti per Binance, realizzando articoli perspicaci sul dinamico settore delle criptovalute. La sua fusione unica di giornalismo e SEO la rende una figura versatile e molto rispettata nel...
Leggi la biografia completa