Per saperne di più

Il Regno Unito progetta una nuova sandbox per testare i titoli digitali nel 2024

3 mins
Aggiornato da Ryan Boltman

In breve

  • Il responsabile dei mercati dei capitali della FCA britannica ha annunciato la seconda sandbox per i titoli digitali nel Regno Unito, per contribuire alla definizione di nuovi regolamenti.
  • A differenza della precedente sandbox, questo test verrebbe utilizzato per comprendere il funzionamento pratico di un nuovo set di regole per i titoli.
  • Molte banche centrali hanno iniziato a studiare seriamente come le blockchain possano migliorare la velocità e l'efficienza dei regolamenti.
  • promo


La Financial Conduct Authority (FCA) britannica lancerà una seconda sandbox per “fare nuove cose con i titoli digitali” nel primo trimestre del 2024. Helen Boyd, responsabile dei mercati dei capitali della FCA, ha fatto l’annuncio ieri al CCData Digital Summit di Londra.

Secondo Boyd, la nuova sandbox esplorerà le possibilità offerte dagli strumenti tokenizzati. Piuttosto che una tradizionale “sandbox innovativa”, il nuovo pilota sarà una sandbox infrastrutturale, che consentirà al regolatore di testare un nuovo set di regole.

La sandbox della FCA del Regno Unito offre un “nuovo modo” di fare regolamentazione

Secondo Boyd, la sandbox è un modo per capire cosa è possibile fare quando gli strumenti finanziari fanno parte di un libro mastro distribuito.

Inoltre, aiuterebbe a capire come la tokenizzazione potrebbe cambiare la compensazione e il regolamento e metterebbe in luce eventuali ostacoli normativi e pratici.

“Si tratta di un modo completamente nuovo di fare regolamentazione. In passato, tendevamo ad aspettare l’arrivo di un’attività e a regolamentarla”.

Sebbene la Boyd sia ancora coinvolta nelle politiche all’ingrosso, il suo team attuale si concentra sulle politiche al dettaglio per gli asset digitali e adotta un approccio “stesso rischio, stesso rischio di regolamentazione”.

Nel lungo periodo, ha detto Boyd, la FCA vuole che gli investitori si dedichino agli asset digitali con la credenza di essere ben protetti, e invita le aziende a bilanciare gli interessi personali con la protezione dei clienti.

La FCA può agire solo sulla base dei poteri conferiti da Sua Maestà il Tesoro. Le regole definitive in materia di criptovalute, previste per il mese di aprile, dovrebbero vedere l’HM Treasury conferire all’agenzia i poteri di regolamentare gli asset digitali.

Fino ad allora, l’HM Treasury può modificare i regolamenti sui titoli durante una sandbox senza passare attraverso il processo legale standard. La precedente sandbox, lanciata ad agosto, ha permesso alle società di testare il funzionamento di un deposito di titoli in contanti e di una piattaforma di scambio.

Sviluppi nella tokenizzazione delle banche centrali

La FCA si unisce a diverse banche centrali che stanno testando il potenziale degli investimenti e dei titoli tokenizzati.

UK FCA Digital Securities, Projected Market Size Tokenization Europe
Dimensioni del mercato della tokenizzazione Fonte: Il Tokenizzatore

Per saperne di più: Cos’è la tokenizzazione su Blockchain?

Il Project Guardian della Banca Centrale di Singapore ha arruolato 11 istituzioni per testare la tokenizzazione nella gestione patrimoniale, nei redditi fissi e nei cambi.

Tra gli istituti che partecipano ai test pilota figurano HSBC, DBS Bank, Standard Chartered, Onyx, la divisione digital asset di JPMorgan, e UBS.

L’Autorità monetaria e UBS Digital Asset Management hanno recentemente sperimentato un nuovo fondo del mercato monetario tokenizzato. Alla fine dello scorso anno, JPMorgan ha testato con successo lo scambio di valute e titoli di Stato tokenizzati con DBS e SBI Digital Asset.

Ad aprile, l’australiana ANZ ha affermato che la tokenizzazione potrebbe snellire il settore del carbonio, migliorare la trasparenza e “preservare le caratteristiche uniche dei progetti sottostanti”.

La banca ha regolato gli acquisti di crediti di carbonio tokenizzati utilizzando una stablecoin sostenuta da una valuta digitale della banca centrale.

La Society for Worldwide Interbank Financial Telecommunications (SWIFT) ha recentemente completato un pilota per trasferire asset tokenizzati tra blockchain.

Secondo un rappresentante di BNP Paribas, il progetto pilota ha dimostrato come le banche possano adottare la blockchain in modo conveniente con un unico protocollo di intermediazione.

Per saperne di più: Implementazione dell’infrastruttura blockchain: Sfide e soluzioni

Avete qualcosa da dire sulla sandbox della FCA UK per i titoli digitali, sulla tokenizzazione delle banche centrali o su qualsiasi altra cosa? Scriveteci o partecipate alla discussione sul nostro canale Telegram. Potete trovarci anche su TikTok, Facebook o X (Twitter).

Top piattaforme di crypto in Italia | Luglio 2024
YouHodler YouHodler Esplorare
PancakeSwap PancakeSwap Fino al 50% APR
Wirex App Wirex App Esplorare
M2 Exchange M2 Exchange Esplorare
Top piattaforme di crypto in Italia | Luglio 2024
YouHodler YouHodler Esplorare
PancakeSwap PancakeSwap Fino al 50% APR
Wirex App Wirex App Esplorare
M2 Exchange M2 Exchange Esplorare
Top piattaforme di crypto in Italia | Luglio 2024

Trusted

Dichiarazione di non responsabilità

Tutte le informazioni contenute nel nostro sito web sono pubblicate in buona fede e solo a scopo informativo generale. Qualsiasi azione intrapresa dal lettore in base alle informazioni contenute nel nostro sito web è strettamente a suo rischio e pericolo.

david-thomas.jpg
David ha deciso di intraprendere una carriera nella scrittura nel 2021 per combinare la sua passione per argomenti tecnici con la capacità di spiegare argomenti complessi in modo semplice. I suoi articoli all'incrocio tra criptovalute e altri progressi tecnici, come il suo pezzo sul calcolo quantistico, si sono rivelati popolari. Ora, cerca di ampliare i suoi orizzonti per abbracciare una comprensione più ampia dei mercati finanziari. I suoi argomenti di interesse includono come le...
Leggi la biografia completa