Per saperne di più

Il minatore di Bitcoin TeraWulf espande l’infrastruttura energetica per soddisfare la crescente domanda di AI e HPC

3 mins
Aggiornato da Lynn Wang

In breve

  • Il miner di Bitcoin TeraWulf aumenta la capacità a 295 MW per applicazioni AI e HPC.
  • L'impianto di Lake Mariner sarà fondamentale per la strategia di espansione dell'azienda.
  • Le tendenze del mercato mostrano che il boom dell'intelligenza artificiale spinge i minatori di Bitcoin verso ruoli di banca dati.
  • promo


Il miner di Bitcoin TeraWulf Inc. si sta preparando ad espandere la propria infrastruttura energetica. Passerà dal concentrarsi esclusivamente sul mining di criptovalute al supporto di applicazioni di calcolo ad alte prestazioni (HPC) e di intelligenza artificiale (AI).

Il recente rimborso di un prestito a termine di 77,5 milioni di dollari consente a TeraWulf di investire nell’aumento della capacità dell’infrastruttura operativa, posizionandosi come attore chiave nel settore dell’IA.

Il boom dell’AI spinge i minatori di Bitcoin a reinventare i data center

Il piano di espansione dell’azienda mira ad aumentare la capacità dell’infrastruttura operativa da 210 megawatt (MW) a 295 MW entro quest’anno. Inoltre, ha il potenziale per aumentare ulteriormente la sua capacità di altri 300 MW nel prossimo futuro. In una recente dichiarazione, l’amministratore delegato di TeraWulf Paul Prager ha sottolineato l’importanza di questa espansione.

Per saperne di più: Quanta elettricità consuma il mining di Bitcoin?

“In qualità di società di infrastrutture energetiche, ci dedichiamo allo sviluppo continuo e all’identificazione di applicazioni ottimali per la nostra notevole capacità energetica, sia nel mining di Bitcoin che in altre iniziative di calcolo ad alte prestazioni. Abbiamo accesso immediato a centinaia di megawatt di infrastrutture energetiche sostenibili e scalabili, un asset vitale e sempre più scarso per chi opera nei settori dell’energia e della tecnologia”, ha dichiarato.

Anche l’impianto di Lake Mariner a New York svolge un ruolo cruciale negli sforzi di espansione di TeraWulf. L’azienda ha annunciato l’intenzione di potenziare questo sito con l’installazione di nuovi minatori e la costruzione dell’Edificio 4. Questi miglioramenti aiuteranno TeraWulf a migliorare l’efficienza e l’efficienza dell’impianto. Questi aggiornamenti aiuteranno TeraWulf a superare un hash rate di 10 exahashes al secondo (EH/s) entro luglio.

Il passaggio strategico di TeraWulf verso l’hosting AI è in linea con le tendenze più ampie del settore. BeInCrypto ha riportato che anche altre società di mining di Bitcoin, come Core Scientific e Hut 8, hanno diversificato le loro attività includendo applicazioni di IA.

Con il continuo boom dell’IA, si registra una crescente carenza di banche dati e di chip potenti per supportare queste tecnologie. Con i loro hardware e sistemi di raffreddamento avanzati, i minatori di Bitcoin sono in una posizione unica per colmare questa lacuna.

Ethan Vera, COO di Luxor, ha dichiarato a BeInCrypto che i minatori di Bitcoin che hanno accesso a grandi quantità di energia negli Stati Uniti, insieme a contratti a lungo termine per l’energia e il terreno, si trovano in una posizione unica per collaborare e vendere alle società di banche dati con un premio significativo per il mining. Ha osservato che il mercato sta iniziando a riconoscere questo valore, soprattutto dopo gli annunci di Core Scientific, Hut 8 e Soluna sulle loro strategie di AI.

Per saperne di più: Come l’intelligenza artificiale (AI) trasformerà la criptovaluta?

“La costruzione di una banca dati è un compito diverso da quello di una farm di mining di Bitcoin e richiede un grado molto più elevato di ridondanza di energia, internet e raffreddamento. Tuttavia, con capitali sufficienti e un buon team, è possibile costruirlo. La parte più difficile dello stack è la monetizzazione del calcolo dopo la produzione, a differenza del mining di Bitcoin non c’è un singolo cliente senza permesso, queste aziende devono costruire uno stack di software o collaborare con un’azienda per portare il loro calcolo sul mercato”, ha spiegato Vera.

Top piattaforme di crypto in Italia | Luglio 2024
YouHodler YouHodler Esplorare
Wirex App Wirex App Esplorare
SunContract SunContract Esplorare
Top piattaforme di crypto in Italia | Luglio 2024
YouHodler YouHodler Esplorare
Wirex App Wirex App Esplorare
SunContract SunContract Esplorare
Top piattaforme di crypto in Italia | Luglio 2024

Trusted

Dichiarazione di non responsabilità

Tutte le informazioni contenute nel nostro sito web sono pubblicate in buona fede e solo a scopo informativo generale. Qualsiasi azione intrapresa dal lettore in base alle informazioni contenute nel nostro sito web è strettamente a suo rischio e pericolo.

Lynn-Wang.png
Lynn Wang è una giornalista esperta di BeInCrypto e si occupa di un'ampia gamma di argomenti, includendo i real world asset (RWA) tokenizzati, la tokenizzazione, l'intelligenza artificiale (AI), l'applicazione delle normative e gli investimenti nel settore delle criptovalute. In precedenza, ha guidato un team di creatori di contenuti e giornalisti per BeInCrypto Indonesia, concentrandosi sull'adozione delle criptovalute e della tecnologia blockchain nella regione, nonché sugli sviluppi...
Leggi la biografia completa