Per saperne di più

L’adozione di stablecoin aumenta mentre il market cap di Tether (USDT) raggiunge un nuovo massimo, superando i 90 miliardi di dollari.

3 mins
Aggiornato da Ryan James

In breve

  • Tether (USDT) ha raggiunto un nuovo massimo di capitalizzazione di mercato, pari a 90 miliardi di dollari, nel dicembre 2023, con una quota di mercato del 70%.
  • Il fondatore di Tron, Justin Sun, ha rivelato che il 17,2% degli utenti di Tron detiene ora USDT, indicando il crescente utilizzo di stablecoin.
  • Con una mossa pionieristica, la terza banca francese, Société Générale, sta per lanciare la propria stablecoin, la EUR CoinVertible.
  • promo


La prima settimana di dicembre 2023 ha segnato una tappa importante: Tether (USDT) ha raggiunto un nuovo massimo di capitalizzazione di mercato. La popolare stablecoin ha raggiunto i 90 miliardi di dollari, mentre i suoi concorrenti hanno registrato un calo della capitalizzazione di mercato.

Questo risultato posiziona Tether come forza dominante nel mercato delle stablecoin, con una quota di mercato del 70%. Questa impennata del market cap riflette la crescente influenza di Tether. Mostra anche l’accettazione e l’utilizzo più ampio delle stablecoin nell’economia digitale.

Questa posizione dominante è ulteriormente sottolineata dai volumi di scambiare. Come sottolineato da Rob Hadick, General Partner di Dragonfly, “i volumi di USDT sono nove volte superiori a quelli di USDC”, il che indica “come questi token servano oggi casi d’uso diversi”.

Questa disparità evidenzia la preferenza dei trader al di fuori delle aziende regolamentate degli Stati Uniti e del Regno Unito e dei mercati emergenti per USDT come meccanismo di transazione. Al contrario, USDC è oggi utilizzato principalmente per la detenzione di valore o per la fuga verso la sicurezza per le aziende con sede negli Stati Uniti.

Inoltre, la posizione dominante di Tether sembra guadagnare trazione tra le altre principali stablecoin. La recente impennata del market cap, che ha raggiunto un nuovo massimo storico, indica chiaramente una divergenza tra la seconda più grande stablecoin, USDC.

Stablecoins Market Cap.
Cap. di mercato delle stablecoin. Fonte: IntoTheBlock

A partire dal luglio 2023, Tether ha registrato un aumento del 36% del proprio market cap. Tuttavia, USDC ha visto il suo market cap crollare al di sotto del suo market cap di luglio 2023 di 27 miliardi di dollari – un minimo di 5 mesi.

Inoltre, la terza più grande stablecoin di BUSD ha perso attrattiva in seguito alla sua rimozione da Binance come stablecoin. Permettendo a DAI e TrueUSD di superarla.

Il 17,2% degli utenti di TRON detiene USDT, dice Justin Sun

La crescente influenza di Tether è evidente anche sulla piattaforma Tron. Il fondatore di Tron Justin Sun, commentando la crescita di Tron, ha rilevato una statistica impressionante:

“34.500.061 utenti su Tron, che rappresentano il 17,2% di tutti i nostri utenti, ora detengono #USDT”.

Questo non solo segna una pietra miliare significativa per Tron. Ma testimonia anche il crescente utilizzo di USDT e di altre stablecoin sul mercato.

TRON (TRX) è attualmente il dodicesimo progetto di criptovaluta per capitalizzazione di mercato. È uno degli oltre quaranta progetti che attualmente utilizzano la popolare stablecoin all’interno dei loro ecosistemi.

L’adozione delle stablecoin si sta diffondendo nelle banche

L’ascesa delle stablecoin non si limita solo a Tether. Con una mossa pionieristica, la terza banca francese, Société Générale, sta per lanciare la propria stablecoin, la EUR CoinVertible. La stablecoin sarà lanciata su Bitstamp, un piattaformadiscambio con sede in Lussemburgo.

È la prima volta che una grande banca offre token digitali che seguono il prezzo delle valute forti a un’ampia gamma di investitori. Jean-Marc Stenger, amministratore delegato di SocGen Forge, l’unità di asset digitali della banca, ha parlato di questa iniziativa affermando che,

“L’ecosistema delle criptovalute è fortemente concentrato su poche stablecoin esistenti, denominate per il 90% in dollari USA… pensiamo sicuramente che ci sia un posto per una banca in questo campo e che ci sia un posto per una stablecoin [denominata] in euro”.

Questa mossa di Société Générale potrebbe aprire la strada ad altre istituzioni finanziarie tradizionali che seguiranno l’esempio, portando potenzialmente a un mercato delle stablecoin più diversificato.

Il mercato delle stablecoin, attualmente valutato in 130 miliardi di dollari, è largamente dominato da Tether e dalla statunitense Circle. Entrambe hanno dovuto affrontare questioni relative alle revisioni delle riserve che sostengono i loro token.

Stablecoins Total Market Cap
Cap totale del mercato delle stablecoin. Fonte: IntoTheBlock

Al contrario, SocGen ha assicurato che gli euro sosterranno pienamente EUR CoinVertible, aggiungendo un ulteriore livello di fiducia e credibilità al mercato delle stablecoin.

In conclusione, la recente impennata della capitalizzazione di mercato di Tether a 90 miliardi di dollari, il lancio di EUR CoinVertible di Société Générale e la crescente adozione di stablecoin su piattaforme come TRON sono tutti segnali di un innegabile spostamento verso le stablecoin nell’economia digitale.

Pertanto, man mano che un numero maggiore di istituzioni tradizionali e di utenti al dettaglio abbraccia questi token digitali, è probabile che il mercato delle stablecoin, attualmente dominato da Tether, diventi più diversificato e solido nel prossimo futuro.

Trusted

Dichiarazione di non responsabilità

Tutte le informazioni contenute nel nostro sito web sono pubblicate in buona fede e solo a scopo informativo generale. Qualsiasi azione intrapresa dal lettore in base alle informazioni contenute nel nostro sito web è strettamente a suo rischio e pericolo.

a1a8bc0ab19c62acfbc57d5b75a9fff8?s=120&d=wp_user_avatar&r=g
Ryan Boltman è un professionista dinamico ed esperto con un ricco background nella gestione del marketing, nello sviluppo aziendale e nel giornalismo sulle criptovalute. Con un BCOM in Marketing Management conseguito presso l'Università del Sudafrica e un Honors in Business Management, Ryan ha affinato le sue competenze in diversi Paesi, includendo Sudafrica, Stati Uniti e Paesi Bassi. La sua carriera include ruoli significativi nel successo dei clienti, nella gestione delle vendite e nella...
Leggi la biografia completa