Per saperne di più

La SEC si trova di fronte a difficoltà nel notificare al fondatore, Richard Heart, della causa che ha contro HEX

2 mins
Aggiornato da Mary Basile

In breve

  • La SEC deve affrontare delle difficoltà nel notificare una causa al fondatore di HEX Richard Heart, presumibilmente residente in Finlandia.
  • Accusato di frode di titoli attraverso la vendita di titoli non registrati, la residenza di Heart in Finlandia aggiunge complicazioni.
  • La SEC accenna a esplorare metodi di servizio alternativi mentre continua a cercare di contattare Richard Heart.
  • promo


La Securities and Exchange Commission (SEC) degli Stati Uniti ha dichiarato di non aver avuto successo nei suoi tentativi di notificare al fondatore di HEX Richard Heart la sua causa di comparizione in tribunale. “Ad oggi, la Commissione non ha ricevuto conferma dell’avvenuta notifica del processo ai convenuti in Finlandia ai sensi della Convenzione”, si legge nel documento.

La SEC incontra ostacoli nel contattare il fondatore di HEX

In un recente deposito giudiziario, è stato reso noto che la SEC statunitense continua a cercare di notificare ufficialmente la causa al fondatore di HEX, Richard Heart. La SEC ha accusato Heart di frode sui titoli il 31 luglio. Presumibilmente ha raccolto 1 miliardo di dollari attraverso la vendita di titoli non registrati. Quest’accusa segue a ruota alla stessa accusa, e seguente condanna, del fondatore di FTX, Sam Bankman-Fried.  Per saperne di più: Cos’è un Rug Pull? Guida alla truffa Web3 Tuttavia, si presume che Heart risieda attualmente in Finlandia. Inoltre, la SEC sta incontrando difficoltà nel raggiungerlo per la notifica legale.
“Se la notifica non è stata effettuata entro tale data. La Commissione chiederà una notifica alternativa. In conformità con l’articolo 4(f) del Regolamento federale di procedura civile”, si legge nel documento.

Esplorare alternative per servire Richard Heart

Secondo la SEC, Richard Heart ha promesso agli investitori “incentivi e bonus”, commercializzando gli asset come “certificati di deposito” blockchain ad alto rendimento. Gli investitori potevano ricevere un rendimento annuo del 38% sui token Hex oggetto di interesse per un lungo periodo. Tuttavia, il deposito del tribunale non specifica il metodo alternativo di comunicazione. Nel frattempo, negli ultimi tempi, sono stati utilizzati diversi metodi di servizio alternativi. Nel frattempo, nel luglio 2022, un giudice del Regno Unito ha approvato la consegna di avvisi legali attraverso la blockchain. Ciò è avvenuto attraverso l’uso di un token non fungibile (NFT). Il metodo di consegna prevedeva il lancio dei documenti della causa, sotto forma di NFT, in una serie di portafogli. Per saperne di più: Le 15 truffe di criptovalute più comuni da tenere d’occhio

Trusted

Dichiarazione di non responsabilità

Tutte le informazioni contenute nel nostro sito web sono pubblicate in buona fede e solo a scopo informativo generale. Qualsiasi azione intrapresa dal lettore in base alle informazioni contenute nel nostro sito web è strettamente a suo rischio e pericolo.

f2a784cc94cc5b45aa2850e8cceb6d59.png
Ciaran è un giornalista specializzato in criptovalute con sede a Sydney, in Australia. Gli piace particolarmente scrivere sugli sviluppi del CBDC e sulle implementazioni pratiche delle criptovalute in scenari reali. È anche apparso sulle principali reti televisive australiane includendo Channel Ten, Channel Nine e SBS TV. Prima di entrare nel mondo delle criptovalute, Ciaran ha lavorato come presentatore presso l'emittente radiofonica nazionale Triple J.
Leggi la biografia completa