Per saperne di più

Interruzione Sam Altman si dimette da CEO di OpenAI

1 min
Aggiornato da Bary Rahma

In breve

  • Mira Murati, Chief Technology Officer di OpenAI, è stata nominata CEO ad interim, mentre l'azienda è alla ricerca di un successore permanente.
  • Sam Altman si dimette dalla carica di CEO a seguito di una revisione del consiglio di amministrazione, che ha stabilito che non è stato sempre trasparente nelle sue comunicazioni.
  • Il consiglio di amministrazione di OpenAI ha espresso gratitudine per il contributo di Altman, ma ritiene che una nuova leadership sia essenziale per la direzione futura dell'azienda.
  • promo


Il CTO Mira Murati è stato nominato CEO ad interim di OpenAI. Sarà lei a guidare l’azienda mentre è in corso un processo di ricerca per individuare un successore permanente.

La partenza di Sam Altman fa seguito a un “processo di revisione deliberativo da parte del consiglio di amministrazione”. Il consiglio ha concluso che il fondatore di OpenAI non è stato sempre sincero nelle sue comunicazioni con il consiglio. Il che, a sua volta, ha ostacolato la capacità del consiglio di esercitare le proprie responsabilità.

In un comunicato rilasciato da OpenAI, la ragione dell’abbandono di Altman è che il consiglio non ha più “fiducia nella sua capacità di continuare a guidare OpenAI”.

“OpenAI è stata deliberatamente strutturata per portare avanti la nostra missione: assicurare che l’intelligenza artificiale generale porti benefici a tutta l’umanità. Il consiglio di amministrazione rimane pienamente impegnato a servire questa missione. Siamo grati a Sam per i suoi numerosi contributi alla fondazione e alla crescita di OpenAI. Allo stesso tempo, crediamo che sia necessaria una nuova leadership per andare avanti. In quanto leader delle funzioni di ricerca, prodotto e sicurezza dell’azienda, Mira è eccezionalmente qualificata per assumere il ruolo di CEO ad interim. Abbiamo la massima fiducia nella sua capacità di guidare OpenAI in questo periodo di transizione”, si legge nel comunicato.

Leggi tutto: Ecco tutto ciò che OpenAI ha annunciato alla sua conferenza per gli sviluppatori

Questa è una storia in divenire…

Trusted

Dichiarazione di non responsabilità

Tutte le informazioni contenute nel nostro sito web sono pubblicate in buona fede e solo a scopo informativo generale. Qualsiasi azione intrapresa dal lettore in base alle informazioni contenute nel nostro sito web è strettamente a suo rischio e pericolo.

wpua-150x150.png
Bary Rahman, giornalista di talento, si è laureata in giornalismo alla New York University. Esperta di SEO, ha collaborato con la CNN, mettendo in mostra le sue capacità investigative e di narrazione. Oltre ai suoi successi giornalistici, Bary ha contribuito con la sua esperienza come scrittrice di contenuti per Binance, realizzando articoli perspicaci sul dinamico settore delle criptovalute. La sua fusione unica di giornalismo e SEO la rende una figura versatile e molto rispettata nel...
Leggi la biografia completa