Per saperne di più

I migliori guadagni del fine settimana: 3 criptovalute che hanno fatto notevoli guadagni di prezzo

3 mins
Aggiornato da

Stellar (XLM), Monero (XMR) e XRP sono tutti aumentati dal 17 agosto. Il movimento al rialzo ha creato lunghi stoppini inferiori e ha convalidato diversi livelli di supporto.

Mentre il mercato delle criptovalute non è stato movimentato durante il fine settimana, queste criptovalute sono aumentate notevolmente. Pertanto, sono considerate le altcoin vincenti del fine settimana.

Il prezzo di Stellar (XLM) guida i guadagni del fine settimana

Il prezzo di XLM è sceso sotto una linea di resistenza discendente dal 13 luglio. Il 15 agosto, XLM ha rotto l’area di supporto orizzontale di 0,130 dollari. Si tratta di un’area cruciale, poiché inizialmente ha fornito resistenza nel luglio 2022 e poi si è trasformata in supporto nel luglio 2023.

Dopo la rottura, XLM ha raggiunto un minimo di 0,105 dollari prima di rimbalzare (icona verde) e creare un lungo stoppino inferiore. Il rimbalzo ha convalidato l’area di supporto orizzontale di 0,110 dollari.

Da allora il prezzo è aumentato del 18% e si trova di nuovo all’interno dell’area di 0,130 dollari. L’area ora coincide anche con la linea di resistenza discendente di cui sopra.

Stellar (XLM) Price Movement
Grafico giornaliero XLM/USDT. Fonte: TradingView

Se il prezzo rompe questa confluenza di livelli di resistenza o viene respinto, può determinare la direzione del trend futuro.

Un breakout riuscito può innescare un aumento del 30% fino alla prossima resistenza a 0,170 dollari, mentre un rifiuto causerà probabilmente un calo del 12% fino all’area di supporto di 0,110 dollari.

Il prezzo di XRP rimbalza sulla linea di supporto ascendente

Il prezzo di XRP è aumentato significativamente dall’inizio dell’anno, seguendo una linea di supporto ascendente. L’aumento ha portato a un nuovo massimo annuale di 0,938 dollari il 13 luglio. Da allora, tuttavia, il prezzo è sceso.

IlRipple ha convalidato la linea di supporto ascendente il 17 agosto (icona verde), creando un lungo stoppino inferiore. Lo stoppino inferiore è considerato un segnale di pressione d’acquisto. Oltre a convalidare la linea di supporto, ha catalizzato un aumento del prezzo del 22%.

Nonostante il rimbalzo, XRP non è riuscito a recuperare l’area di resistenza orizzontale di 0,550 dollari. Nel fine settimana si sono avute notizie negative su Ripple, poiché un giudice ha permesso alla SEC di presentare un appello nella battaglia in corso tra Ripple e la SEC.

XRP Price Bounce
Grafico giornaliero XRP/USDT. Fonte: TradingView

L’esito del ricorso o il suo rigetto determineranno probabilmente la direzione del trend futuro. Un reclamo riuscito potrebbe portare a un ulteriore aumento del 35% a 0,70 dollari. D’altro canto, un fallimento può causare un calo fino alla linea di supporto ascendente a 0,47 dollari, con un calo del 13%.

Volete essere redditizi? Scopri come guadagnare in un mercato orso.

Monero (XMR) rimbalza sulla precedente resistenza

Il prezzo di XMR è uscito da una linea di resistenza discendente il 23 giugno. Prima del breakout, la linea era in vigore dall’inizio di febbraio.

Dopo il breakout, il prezzo XMR ha raggiunto un massimo di 172 dollari prima di scendere. Il rifiuto e il conseguente calo (icone rosse) hanno causato una caduta a 136 dollari il 17 agosto. Il rifiuto ha anche convalidato l’area di resistenza di 168 dollari.

Tuttavia, il prezzo XMR è rimbalzato e ha convalidato la linea (icona verde). Finora è aumentato dell’8,70%.

Monero (XMR) Price Resistance
Grafico giornaliero XMR/USDT. Fonte: TradingView

Se il movimento al rialzo continua, ci si aspetta un altro aumento di 15 dollari fino all’area di resistenza dei 168 dollari. D’altra parte, se il rally perde vigore, ci si aspetta un calo del 9% per convalidare la precedente linea di resistenza a 133 dollari.

Per le ultime analisi del mercato delle criptovalute di BeInCrypto, cliccate qui.

Top piattaforme di crypto in Italia | Giugno 2024

Trusted

Dichiarazione di non responsabilità

Tutte le informazioni contenute nel nostro sito web sono pubblicate in buona fede e solo a scopo informativo generale. Qualsiasi azione intrapresa dal lettore in base alle informazioni contenute nel nostro sito web è strettamente a suo rischio e pericolo.

068d97eb5f06f27215abd6bdb476c88e?s=120&d=wp_user_avatar&r=g
Valdrin ha scoperto le criptovalute mentre stava conseguendo un Master in Mercati Finanziari presso la Scuola di Economia di Barcellona. Poco dopo la laurea, ha iniziato a scrivere per diversi siti web sulle criptovalute come freelance, prima di assumere il ruolo di analista senior di BeInCrypto. (Non ho un discord e non vi contatterò prima lì. Attenzione ai truffatori)
Leggi la biografia completa