Per saperne di più

I principali progetti DePin dimostrano una forte generazione di ricavi nonostante le sfide del mercato

2 mins
Aggiornato da Harsh Notariya

In breve

  • Io.net, Helium e Akash Network sono in testa per le commissioni, con io.net e Helium che hanno guadagnato 500.000 dollari ciascuno in tre mesi.
  • Nonostante le commissioni elevate, i token DePin come RNDR, HNT e AKT subiscono cali di prezzo significativi rispetto ai massimi storici.
  • Le interazioni dinamiche tra le ricompense in token e la crescita della rete guidano la resilienza dell'ecosistema DePin e l'attrazione degli sviluppatori.
  • promo


Nel settore delle reti di infrastrutture fisiche decentralizzate (DePin), diversi progetti di spicco stanno ottenendo notevoli profitti. Hanno innovato i modi per decentralizzare servizi come le telecomunicazioni, le unità di elaborazione grafica (GPU) e i dispositivi dell’Internet degli oggetti (IoT).

Con la crescita di questi progetti, le loro metriche finanziarie, in particolare le commissioni, attirano investitori e analisti.

3 Progetti DePin con le commissioni più alte

I clienti utilizzano i servizi e pagano le commissioni in fiat o in token nativi dell’ecosistema. Questo approccio incrementa le entrate dei progetti e aumenta il valore dei token grazie all’aumento dell’utilizzo.

I dati recenti di House of Chimera indicano che io.net (IO), Helium (HNT) e Akash Network sono stati i primi a generare commissioni negli ultimi tre mesi. Io.net ed Helium hanno accumulato ciascuno 500.000 dollari di commissioni, mentre Akash Network ha seguito con oltre 200.000 dollari.

Per saperne di più: Cos’è DePIN (Reti di infrastrutture fisiche decentralizzate)?

Commissioni cumulative di vari progetti DePin
Commissioni cumulative di vari progetti DePin. Fonte: House of Chimera

Tuttavia, è importante notare che la Casa di Chimera dispone di dati su un numero limitato di progetti. Quando i membri della comunità hanno chiesto informazioni sulle tariffe di altri progetti, gli analisti di House of Chimera hanno risposto che i dati erano inaccessibili.

Nonostante la generazione di commissioni, i prezzi dei token sono in difficoltà. Ad esempio, Render Network (RNDR) ha accumulato oltre 53.582 RNDR in commissioni, pari a circa 342.389 dollari. Tuttavia, il token è sceso del 55% rispetto alla sua picca.

Il token HNT di Helium e il token AKT di Akash Network sono similmente scesi rispettivamente del 94% e del 50% rispetto ai loro massimi storici. Anche il token IO di io.net , recentemente quotato in borsa, è diminuito di oltre il 62% dal suo debutto sul mercato il mese scorso.

L’ecosistema DePin prospera grazie all’interazione dinamica tra le ricompense dei token e la crescita della rete. Questa crescita attrae sviluppatori, creatori di prodotti e utenti, portando più fornitori di servizi alla rete e migliorando la solidità e l’utilità della piattaforma.

Inoltre, l’analista di criptovalute Hitesh Malviya ha evidenziato altre metriche importanti. Ha notato che la rete Nodle è il più grande progetto DePin per numero di dispositivi, con circa 780.000 dispositivi. Inoltre, Grass è emerso come il progetto DePin più virale, con circa 2 milioni di utenti.

Per saperne di più: 11 criptovalute da aggiungere al portafoglio prima della stagione delle altcoin.

“Grass è anche uno degli eventi airdrop più diluiti al momento”, ha dichiarato Malviya.

Nonostante il declino dei prezzi dei token, le ingenti commissioni generate indicano una forte domanda e un futuro promettente per il settore DePin.

Top piattaforme di crypto in Italia | Luglio 2024
YouHodler YouHodler Esplorare
Wirex App Wirex App Esplorare
SunContract SunContract Esplorare
Top piattaforme di crypto in Italia | Luglio 2024
YouHodler YouHodler Esplorare
Wirex App Wirex App Esplorare
SunContract SunContract Esplorare
Top piattaforme di crypto in Italia | Luglio 2024

Trusted

Dichiarazione di non responsabilità

Tutte le informazioni contenute nel nostro sito web sono pubblicate in buona fede e solo a scopo informativo generale. Qualsiasi azione intrapresa dal lettore in base alle informazioni contenute nel nostro sito web è strettamente a suo rischio e pericolo.

frame-2264-1.png
Harsh Notariya è un giornalista di BeInCrypto, che scrive di vari argomenti, includendo le reti decentralizzate di infrastrutture fisiche (DePIN), la tokenizzazione, gli airdrop di criptovalute, la finanza decentralizzata (DeFi), i memecoin e le altcoin. Prima di entrare in BeInCrypto, è stato consulente della comunità presso Totality Corp, specializzandosi nel metaverso e nei token non fungibili (NFT). Inoltre, Harsh è stato scrittore e ricercatore di contenuti sulla blockchain presso...
Leggi la biografia completa