Per saperne di più

Il prezzo del PEPE si avvicina al livello critico, ma altri fattori sono fondamentali

4 mins
Aggiornato da Ryan Boltman

In breve

  • PEPE si trova a un punto in cui un numero ristretto di indirizzi ha acquistato similmente un numero di token.
  • La partecipazione alla rete supera il prezzo di PEPE, indicando un potenziale segnale di acquisto.
  • Lo slancio sul grafico giornaliero rimane ribassista, ma PEPE può rimbalzare da una formazione a doppio fondo se convalidata.
  • promo


Pepe (PEPE), come molte altre criptovalute, sta vivendo un’intensa volatilità sul mercato. Senza una chiara direzione, i dati sul blockchain forniscono informazioni vitali sull’azione del prezzo della memecoin.

Il prezzo di PEPE passa di mano a 0,000011 dollari al momento in cui scriviamo. Ma prima di ciò, il prezzo è quasi sceso sotto il supporto psicologico di $0,000010. La domanda è se PEPE finirà per scivolare al di sotto del prezzo sopra menzionato o se gli elementi rialzisti sposteranno l’ago a favore di un aumento.

La prossima mossa della PEPE dipende dai detentori

Secondo l’indicatore Global In and Out of Money (GIOM), PEPE si trova in un punto cruciale. Questa posizione può portare il token ad un rialzo o a ridurre il numero di possessori in profitto.

  • Global In and Out of Money (GIOM): Raggruppagli indirizzi in base al numero di partecipanti che guadagnano, perdono o si trovano in un punto di pareggio al prezzo corrente. Fornendo queste informazioni, i trader possono ottenere informazioni sulle possibili zone di supporto e resistenza.

Al momento della stampa, i dati di IntoTheBlock mostrano che 18.730 indirizzi hanno acquistato 31,60 trilioni di token a un prezzo massimo di 0,000010 dollari. Questo gruppo sta guadagnando al prezzo attuale del memecoin.

Dall’altra parte, BeInCrypto ha notato che 13.340 indirizzi hanno accumulato 37,07 trilioni di token a un prezzo di acquisto ponderato di 0,0000013 dollari. Questa coorte è fuori mercato.

Per saperne di più: Pepe: Guida completa a cos’è e come funziona

PEPE in posizioni di prezzo cruciali
PEPE Global dentro e fuori dal denaro. Fonte: IntoTheBlock

In particolare, una situazione in cui più indirizzi sono fuori dal denaro porta a una pressione di vendita. Tuttavia, i dati sopra riportati mostrano che il numero di indirizzi fuori dal denaro è inferiore a quello degli indirizzi in denaro, nonostante l’acquisto di più token.

Pertanto, se non realizzano profitti, gli indirizzi in attivo possono fungere da supporto per il token. Se convalidato, il prezzo della criptovaluta può resistere a scendere sotto 0,000010 dollari. Tuttavia, se il profit-booking aumenta, PEPE potrebbe non avere altra scelta che scivolare.

Oltre al più ampio declino del mercato, l’incapacità di PEPE di riprendersi può essere collegata a un’importante vendita avvenuta tre giorni fa. Il 15 giugno, sul blockchain, il gestore di smart money Lookonchain ha rivelato che un trader che deteneva il token dal 14 maggio ha venduto 11,4 miliardi di PEPE per 1,27 milioni di dollari.

PEPE affronta la pressione di vendita
Vendita di PEPE. Fonte: Lookonchain su X

È arrivato il momento di accumulare

Data la condizione attuale del token, è importante verificare se è il momento di posizionarsi per entrare. La divergenza del prezzo DAA analizza questo potenziale.

  • Divergenza DAA del prezzo: L’acronimo DAA sta per Daily Active Addresses (indirizzi attivi giornalieri). È un indicatore chiave dell’attività degli utenti e mostra il numero di indirizzi unici delle transazioni. Se combinato con il prezzo, diventa la divergenza DAA del prezzo. Grazie a questo indicatore, i trader possono individuare segnali di acquisto o di vendita.

Secondo Santiment, la divergenza prezzo DAA di PEPE è del 41,39%. Storicamente, un aumento del prezzo accompagnato da una diminuzione della partecipazione alla rete è un segnale di vendita.

PEPE mostra un segnale d'acquisto
Divergenza prezzo DAA di PEPE. Fonte: Santiment

Per PEPE, invece, è il contrario, poiché gli indirizzi attivi sulla rete sono aumentati. Si tratta quindi di un segnale di acquisto e l’accumulo del token prima di un rialzo può essere redditizio nel medio termine.

Previsione del prezzo del PEPE: Quanto manca alla ripresa?

La struttura del mercato sul grafico giornaliero PEPE/USD sembra prossima alla formazione di un doppio fondo. Il doppio fondo è un modello di analisi tecnica che indica un’inversione di tendenza. Casi come questo arrestano una tendenza al ribasso e portano a un rimbalzo significativo.

Allo stato attuale, potrebbe essere necessario che il prezzo di PEPE scenda a 0,0000096 dollari perché la previsione si realizzi. Tuttavia, deve anche essere accompagnato da una pressione di acquisto. Attualmente, l’Indice di Forza Relativa (RSI) è in calo.

L’RSI è un oscillatore che misura lo slancio di una criptovaluta utilizzando la dimensione e la velocità delle variazioni di prezzo. Quando la lettura dell’indicatore è superiore a 70, un asset è ipercomprato. Al contrario, letture inferiori a 30 significano che un asset è ipervenduto.

Nella situazione di PEPE, l’RSI è al di sotto del punto neutro di 50,00, il che indica che lo slancio è ribassista. Pertanto, PEPE potrebbe scendere a 0,0000096 dollari. Tuttavia, potrebbe non essere necessario un periodo prolungato per il rimbalzo del memecoin, con possibili obiettivi a 0,000014 dollari.

Per saperne di più: Previsione del prezzo di Pepe (PEPE) 2024/2025/2030

Il prezzo di PEPE cerca di rimbalzare
Analisi giornaliera di PEPE. Fonte: TradingView

A prescindere dalle prospettive, i trader devono monitorare la crescente volatilità del mercato. Se il prezzo del Bitcoin (BTC) dovesse scendere più in basso rispetto al 17 giugno, PEPE potrebbe scendere fino a 0,0000079 dollari.

Top piattaforme di crypto in Italia | Luglio 2024
YouHodler YouHodler Esplorare
Wirex App Wirex App Esplorare
SunContract SunContract Esplorare
Top piattaforme di crypto in Italia | Luglio 2024
YouHodler YouHodler Esplorare
Wirex App Wirex App Esplorare
SunContract SunContract Esplorare
Top piattaforme di crypto in Italia | Luglio 2024

Trusted

Dichiarazione di non responsabilità

Tutte le informazioni contenute nel nostro sito web sono pubblicate in buona fede e solo a scopo informativo generale. Qualsiasi azione intrapresa dal lettore in base alle informazioni contenute nel nostro sito web è strettamente a suo rischio e pericolo.

img_3173.jpg
Victor Olanrewaju è analista tecnico e sul blockchain di BeInCrypto, dove monitora le attività degli investitori di medie e grandi dimensioni, comunemente noti come crypto whales, per individuare le tendenze di investimento in diverse criptovalute, includendo Bitcoin, altcoin come Solana, XRP, Cardano e Toncoin, nonché memecoin come Dogecoin, Shiba Inu e Pepe. Inoltre, si occupa delle tendenze emergenti includendo i giochi Tap-to-Earn, i token AI e i real world asset (RWA). Prima di entrare...
Leggi la biografia completa