Per saperne di più

Paxos taglia la forza lavoro del 20% e si concentra sulla tokenizzazione di real world asset

2 mins
Aggiornato da Dmitrii Zakovriashin

In breve

  • Paxos licenzia 65 dipendenti, riducendo la propria forza lavoro del 20% per concentrarsi sulla tokenization dei real world asset.
  • L'azienda sostiene i dipendenti interessati con indennità di licenziamento, assicurazione sanitaria e altri benefit.
  • Il cambiamento strategico di Paxos si allinea alle tendenze più ampie del mercato e alla proiezione del settore dei token.
  • promo


L’emittente di stablecoin Paxos ha recentemente licenziato circa il 20% della sua forza lavoro, interessando 65 dipendenti. I licenziamenti hanno ridotto l’organico di Paxos a 200-300 dipendenti.

La decisione è stata presa mentre la società aveva in bilancio oltre 500 milioni di dollari.

Il cambiamento strategico di Paxos per la crescita futura

Un recente rapporto ha riportato che l’amministratore delegato di Paxos Charles Cascarilla ha annunciato il licenziamento in un’e-mail martedì. Pur riconoscendo la difficoltà della decisione, Cascarilla ha dichiarato che l’azienda rimane “in una posizione finanziaria molto forte per avere successo”.

“Questo [licenziamento] ci permette di sfruttare al meglio le enormi opportunità che ci attendono nel campo della tokenisation e delle stablecoin”, ha spiegato.

Per saperne di più: Cos’è la tokenizzazione su Blockchain?

Paxos ha offerto un sostegno sostanziale ai dipendenti interessati. Ciò include 13 settimane di indennità di licenziamento, tre mesi di assicurazione sanitaria sovvenzionata, supporto al ricollocamento e un’estensione delle opzioni maturate.

Inoltre, i dipendenti che partecipano a programmi di incentivazione trimestrale hanno ricevuto bonus per il secondo trimestre. I dipendenti in congedo parentale o medico approvato hanno ricevuto pagamenti e benefici oltre al pacchetto di separazione.

Paxos ha riorientato la propria strategia commerciale per concentrarsi sul mercato in crescita della tokenizzazione di real world asset. Questa ristrutturazione include l’abbandono graduale dei servizi di liquidazione di titoli e materie prime per concentrarsi maggiormente su asset token e stablecoin. Questo cambiamento segue l’interruzione della sua stablecoin a marchio Binance, BUSD, a causa delle pressioni normative.

Cascarilla ha sottolineato che, mentre l’adozione degli stablecoin continuerà a crescere, il lancio e la scalata di nuovi token regolamentati richiede tempo. Ciononostante, rimane ottimista sul futuro di Paxos nella tokenizzazione, sostenuto dalla sua forte posizione finanziaria.

L’attenzione di Paxos per la tokenizzazione è in linea con le tendenze del mercato. L’RWA Report 2024 di CoinGecko riporta che i metalli preziosi tokenizzati come PAX Gold (PAXG) di Paxos costituiscono l’83% della capitalizzazione di mercato dei token legati ai beni. Questi token, sostenuti da un’oncia troy di oro fisico, hanno una quantità di capitalizzazione di mercato pari a 1,1 miliardi di dollari.

Per saperne di più: Qual è l’impatto della tokenizzazione dei Real World Assets (RWA)?

Capitalizzazione di mercato dei token garantiti da beni.
Capitalizzazione di mercato dei token garantiti da beni. Fonte: CoinGecko

Un rapporto collaborativo del Boston Consulting Group e di ADDX afferma ulteriormente il potenziale della tokenizzazione dei real world asset. Il rapporto riporta che la tokenizzazione di asset illiquidi potrebbe creare un business del valore di 16.000 miliardi di dollari. Entro il 2030, questo mercato tokenizzato dovrebbe contribuire al 10% del PIL globale.

Top piattaforme di crypto in Italia | Luglio 2024
YouHodler YouHodler Esplorare
Wirex App Wirex App Esplorare
SunContract SunContract Esplorare
Top piattaforme di crypto in Italia | Luglio 2024
YouHodler YouHodler Esplorare
Wirex App Wirex App Esplorare
SunContract SunContract Esplorare
Top piattaforme di crypto in Italia | Luglio 2024

Trusted

Dichiarazione di non responsabilità

Tutte le informazioni contenute nel nostro sito web sono pubblicate in buona fede e solo a scopo informativo generale. Qualsiasi azione intrapresa dal lettore in base alle informazioni contenute nel nostro sito web è strettamente a suo rischio e pericolo.

Lynn-Wang.png
Lynn Wang è una giornalista esperta di BeInCrypto e si occupa di un'ampia gamma di argomenti, includendo i real world asset (RWA) tokenizzati, la tokenizzazione, l'intelligenza artificiale (AI), l'applicazione delle normative e gli investimenti nel settore delle criptovalute. In precedenza, ha guidato un team di creatori di contenuti e giornalisti per BeInCrypto Indonesia, concentrandosi sull'adozione delle criptovalute e della tecnologia blockchain nella regione, nonché sugli sviluppi...
Leggi la biografia completa