Per saperne di più

I prezzi dell’oro sono saliti del 300% dopo l’approvazione del primo ETF, il Bitcoin (BTC) lo seguirà?

2 mins
Aggiornato da Geraint Price

In breve

  • I prezzi del Bitcoin (BTC) si stanno impennando, raggiungendo i massimi da 18 mesi a 35.000 dollari, in un clima di entusiasmo per la potenziale approvazione di un ETF a pronti.
  • Gli analisti fanno un parallelo con l'impennata del prezzo dell'oro dopo l'approvazione dell'ETF nel 2004, suggerendo che il Bitcoin potrebbe seguire l'esempio.
  • Se il Bitcoin rispecchia la traiettoria post-ETF dell'oro, il suo valore potrebbe potenzialmente superare i 120.000 dollari nei prossimi anni.
  • promo


I prezzi del Bitcoin (BTC) stanno aumentando, mentre si diffonde il clamore per i fondi di piattaformadiscambio (ETF) che hanno portato l’asset ai massimi di 18 mesi. I prezzi dell’oro si sono impennati negli anni successivi all’approvazione del primo ETF, ma il Bitcoin seguirà l’esempio?

I prezzi del Bitcoin hanno toccato i 35.000 dollari durante la sessione asiatica di martedì mattina. Inoltre, la massiccia mossa segna un guadagno giornaliero del 14%, portando l’asset al suo prezzo più alto dal maggio 2022.

Azione di prezzo speculare a quella dell’oro?

L’impennata è stata attribuita al clamore e alle aspettative che circondano l’approvazione di un ETF a pronti. A differenza degli ETF sui contrattiatermine, un prodotto spot investirebbe direttamente nell’asset sottostante, aumentando la pressione d’acquisto.

Gli analisti guardano al novembre 2004, quando il primo ETF sull’oro a pronti (SPDR Gold Shares) è stato quotato alla Borsa di New York.

Il fondo permetteva agli investitori di ottenere un’esposizione alla commodity senza dover acquistare direttamente l’oro fisico. Lo stesso vale per un ETF sul BTC a pronti. Ciò consentirà alle istituzioni di investire nell’asset senza dover creare un portafoglio o un conto di piattaformadiscambio e acquistarlo.

Gli analisti hanno osservato che dopo la quotazione dell’ETF i prezzi dell’oro hanno iniziato un rialzista durato otto anni.

Gold prices after ETF listing. Source: X/@MustacheTommy
Prezzi dell’oro dopo la quotazione dell’ETF. Fonte: X/@MustacheTommy

Nel novembre 2004 l’oro scambiava a circa 430 $/oz e alla fine del 2007 il suo prezzo era raddoppiato. Alla fine del 2011, il prezzo dell’oro era salito di oltre il 300%, raggiungendo i 1.800 dollari/oz.

Per saperne di più: Come acquistare Bitcoin (BTC) e tutto quello che c’è da sapere

L’oro è molto meno volatile del Bitcoin e i movimenti di prezzo sono lenti e costanti. Tuttavia, se il BTC rispecchierà questo movimento e aumenterà similmente nei prossimi due anni, potrebbe superare i 120.000 dollari.

I prezzi dell’oro sono attualmente vicini alla loro picca a 1.977 $/oz, sostenuti dalle tensioni geopolitiche in Medio Oriente. In confronto, il Bitcoin è ancora in calo del 50% rispetto al prezzo picco di quasi due anni fa.

Previsioni sul Bitcoin

L’enorme movimento di mercato di questa settimana ha spinto gli analisti in modalità “previsione dei prezzi”. L’analista di criptovalute Mags ha previsto il breakout entro la fine dell’anno. Inoltre, è stato previsto un pullback sotto i 30.000 dollari nei prossimi due mesi.

Secondo l’analista, questa sarà una zona di accumulo finale prima di un breakout importante che porterà l’asset fino a 50.000 dollari prima del dimezzamento.

BTC price predictions. Source: X/@thescalpingpro
Previsioni sul prezzo del BTC. Fonte: X/@thescalpingpro

L’analista ha previsto un nuovo massimo storico entro la fine del 2024, con ulteriori guadagni e nuove picche nel 2025.

Dopo quello che è sembrato un inverno infinito per le criptovalute, i rialzisti del Bitcoin hanno finalmente qualcosa da festeggiare questa settimana.

Trusted

Dichiarazione di non responsabilità

Tutte le informazioni contenute nel nostro sito web sono pubblicate in buona fede e solo a scopo informativo generale. Qualsiasi azione intrapresa dal lettore in base alle informazioni contenute nel nostro sito web è strettamente a suo rischio e pericolo.

f7bfa29036dc6f6195807a7f437b3041?s=120&d=wp_user_avatar&r=g
Martin Young è un giornalista ed editore esperto di criptovalute con oltre 7 anni di esperienza nella copertura delle ultime notizie e tendenze nello spazio degli asset digitali. È appassionato nel rendere comprensibili al pubblico tradizionale concetti complessi di blockchain, fintech e macroeconomia. Martin è stato pubblicato nelle principali pubblicazioni di finanza, tecnologia e crittografia includendo BeInCrypto, CoinTelegraph, NewsBTC, FX Empire e Asia Times. I suoi articoli...
Leggi la biografia completa