Per saperne di più

Gli investigatori on-chain smascherano gli hacker GCR e la frode del token di Caitlyn Jenner

3 mins
Aggiornato da Lynn Wang

In breve

  • L'investigatore on-chain ZachXBT ha collegato il team CAT all'hacking dell'account X di GCR.
  • I fondi provenienti dalle vendite di token CAT sono stati trasferiti a più wallet ed exchange.
  • Nel frattempo, Jenner ha rivelato che il suo intermediario per il lancio di token era un truffatore.
  • promo


Gli investigatori on-chain hanno scoperto i malintenzionati che si celano dietro l’hacking dell’account dell’investitore di criptovalute Gigantic-Cassocked-Rebirth (GCR) X (Twitter) e il lancio del token Caitlyn Jenner.

Le indagini dettagliate degli analisti ZachXBT e Roxo hanno messo in luce lo sforzo coordinato degli hacker per manipolare i prezzi dei token a scopo di lucro. Queste rivelazioni evidenziano la necessità di trasparenza, responsabilità e maggiore sicurezza nelle truffe crypto sempre più sofisticate.

Il team di Solana Meme Coin è collegato all’hacking GCR e alla manipolazione dei token

ZachXBT ha collegato il team CAT della meme coin Solana (SOL) all’hack di GCR. Ha trovato un indirizzo collegato al team CAT che aveva utilizzato i fondi di un lancio di token. Hanno aperto posizioni long su ORDI ed Etherfi (ETHFI), guadagnando oltre 30.000$ nonostante alcune perdite.

Secondo ZachXBT, il team CAT controllava il 63% della propria offerta di token, vendendo oltre 5 milioni di dollari di CAT e trasferendo i profitti a più wallet. L’indirizzo di un wallet 6M54xEUamVAQVWPzThWnCtGZ7qznomtbHTqSaMEsUHPF ha ricevuto circa 15.000 SOL (2,5 milioni di dollari) dalle vendite di CAT e ha iniziato a depositare fondi per un valore di 4.800 SOL (~$800.000) sull’exchange di criptovalute KuCoin. Questo indirizzo ha anche depositato 4.800 SOL e 1,4 milioni di USDC sull’exchange di criptovalute MEXC il 25 maggio.

Utilizzando l’analisi temporale, ZachXBT ha collegato i prelievi dagli exchange su Ethereum e Arbitrum ai depositi di Solana per importi simili. Il 25 maggio alle 17:22 UTC, l’indirizzo del wallet 0x23bcf31a74cbd9d0578bb59b481ab25e978caa09 trasferito 650.000 USDC a 0x5e3edeb4e88aafcd1f9be179aa6ba2c87cbbadc8 e depositato su Hyperliquid per scambiare i perpetui. Inoltre, il 26 maggio, dalle 17:45 alle 17:56 UTC, wallet address 0x5e3 aperto una posizione long per ORDI, del valore di 2,3 milioni di dollari.

Per saperne di più: Truffe crypto sui social media: come stare al sicuro

Transazione dell'hacker dell'account GCR.
Transazione dell’hacker dell’account GCR. Fonte: X/ZachXBT

Lo stesso giorno, alle 17:55 UTC, un hacker dell’account compromesso di GCR ha pubblicato un post su ORDI, causando un’impennata del prezzo. 0x5e3 chiuso la posizione long dalle 17:56 alle 18:00 UTC per un profitto di circa 34.000$. Quando GCR ha confermato che il loro account è stato compromesso alle 17:58 UTC, dalle 19:04 alle 19:12 UTC, 0x5e3 aperto una posizione lunga su ETHFI da 1 milione di dollari su Hyperliquid.

Alle 19:12 UTC, l’hacker ha pubblicato un nuovo post su ETHFI dall’account GCR compromesso. Dalle 19:16 alle 19:45 UTC, 0x5e3 chiuso la posizione long con una perdita di 3.500$.

L’indagine on-chain collega il token di Jenner ai rug pull degli influencer

Più o meno nello stesso periodo, Caitlyn Jenner, l’ex atleta olimpica e membro della famiglia Kardashian-Jenner, ha annunciato il suo token, JENNER. I suoi account X (Twitter) e Instagram hanno rivelato il lancio, scatenando dibattiti e sospetti, soprattutto dopo che Jenner ha chiesto alla comunità crypto di inviare alcune delle loro “meme coin preferite” a un indirizzo di portafoglio che condivideva.

Le preoccupazioni hanno spinto la comunità crypto a invitare Jenner a una discussione su Twitter Space, ma lei non ha potuto partecipare. Invece, la manager di Jenner, Sophia Hutchins, ha parlato a suo nome.

Hutchins ha spiegato che il loro intermediario, Sahil Arora, è stato responsabile del lancio del token. Tuttavia, secondo i dati on-chain, dopo che Jenner lo ha promosso, Arora ha scaricato tutti i token dal wallet deployer e da altri wallet che aveva utilizzato.

Hutchins ha rivelato che Arora deteneva tutti i token per loro e ha fatto pubblicare a Jenner un tweet chiedendo alle persone di inviare i token a un indirizzo designato. L’investigatore on-chain Roxo ha confermato che Arora ha eseguito con successo cinque rug pull di influencer quella settimana.

“Ha lanciato ZUMI con il modello Kazumi. Ha lanciato RICH con il rapper Rich the Kid. Ha lanciato DOLL con la modella Ivana Knolldoll. Ha lanciato SOULJA per l’artista Soulja Boy, collegandosi al suo indirizzo principale 7s3v1jP9o1qZgovd4i9QfKej7is4cLV3uSbqKCNZN9rh”, ha scritto Roxo.

Jenner si è rivolta a X per confermare la truffa di Arora. Assicura alla community che lei e il suo team continueranno a lavorare sul token JENNER.

“Questo non significa che non investirò e continuerò a promuovere JENNER, ma Sahil sembra essere completamente fuori al momento. È l’estate di Solana! JENNER non sta andando da nessuna parte se non verso l’alto! Soprattutto ora che [Sahil] non è coinvolto. Scommetto che non lancerà più molte monete di celebrità in base alle conversazioni che ho avuto!” Ha detto.

Per saperne di più: Progetti di truffe crittografiche: come individuare i token falsi

Anche la rapper australiana Iggy Azalea ha ammesso di essere stata in contatto con Arora. Tuttavia, ha lasciato intendere che la loro discussione non è progredita ulteriormente.

Top piattaforme di crypto in Italia | Luglio 2024
YouHodler YouHodler Esplorare
Wirex App Wirex App Esplorare
SunContract SunContract Esplorare
Top piattaforme di crypto in Italia | Luglio 2024
YouHodler YouHodler Esplorare
Wirex App Wirex App Esplorare
SunContract SunContract Esplorare
Top piattaforme di crypto in Italia | Luglio 2024

Trusted

Dichiarazione di non responsabilità

Tutte le informazioni contenute nel nostro sito web sono pubblicate in buona fede e solo a scopo informativo generale. Qualsiasi azione intrapresa dal lettore in base alle informazioni contenute nel nostro sito web è strettamente a suo rischio e pericolo.

Lynn-Wang.png
Lynn Wang è una giornalista esperta di BeInCrypto e si occupa di un'ampia gamma di argomenti, includendo i real world asset (RWA) tokenizzati, la tokenizzazione, l'intelligenza artificiale (AI), l'applicazione delle normative e gli investimenti nel settore delle criptovalute. In precedenza, ha guidato un team di creatori di contenuti e giornalisti per BeInCrypto Indonesia, concentrandosi sull'adozione delle criptovalute e della tecnologia blockchain nella regione, nonché sugli sviluppi...
Leggi la biografia completa