Per saperne di più

I legislatori statunitensi accusano Binance e Tether di consentire il finanziamento di Hamas

2 mins
Aggiornato da Geraint Price

In breve

  • Binance e Tether sono oggetto di una nuova lettera scritta dai legislatori statunitensi sul ruolo presumibilmente svolto dalle società nel favorire Hamas.
  • Binance è stata coinvolta per la prima volta in un rapporto Reuters del maggio 2023 che la incriminava come presunto tramite per il finanziamento del terrorismo.
  • Tether ha affermato di aver collaborato con 31 autorità mondiali per congelare i conti di Hamas in seguito alle accuse di violazione delle sanzioni.
  • promo


Binance è finita sotto la lente dell’amministrazione statunitense per il suo presumibile sostegno alle transazioni di criptovalute di Hamas. Ma anche i legislatori statunitensi hanno recentemente individuato Tether per il suo presumibile ruolo nel finanziamento del gruppo militante.

La senatrice Cynthia Lummis e il rappresentante French Hill hanno affrontato il coinvolgimento di Tether in una lettera indirizzata al Segretario alla Giustizia statunitense Merrick Garland. I legislatori hanno riportato le notizie riportate dai media secondo cui Binance e Tether avrebbero consentito donazioni di criptovalute al gruppo terroristico Hamas, designato dalle Nazioni Unite.

Binance ha sostenuto i terroristi?

Un recente rapporto del Wall Street Journal ha riportato come le criptovalute siano state presumibilmente utilizzate per finanziare tre organizzazioni di spicco in Medio Oriente. Almeno dall’agosto 2021, Hamas, la Jihad islamica palestinese e Hezbollah hanno ricevuto donazioni in criptovalute.

Lummis e Hill hanno espresso il timore che Binance abbia indiscriminatamente imbarcato parti sospette come piattaformadiscambio straniero e non regolamentato. Si ritiene che queste entità abbiano avuto contatti con Hamas, da cui il sequestro dei loro conti da parte delle autorità israeliane.

BeInCrypto ha riportato in precedenza le accuse contro Binance. La borsa ha dichiarato che un rapporto della Reuters ha tralasciato fatti essenziali e che ha già fatto più di altri exchange per combattere il finanziamento del terrorismo.

Tuttavia, le accuse non sono banali: sostenere il terrorismo a causa della mancanza di controlli antiriciclaggio. Sembra che la tecnologia blockchain abbia fornito alle organizzazioni nuovi modi per finanziare attività al di fuori del sistema finanziario tradizionale, come descritto in un recente rapporto di Chainalysis sui crimini legati alla crittografia.

Total value illicit cryptocurrency

L’uso crescente delle blockchain per attività illecite dimostra la crescente importanza delle regolamentazioni in materia di criptovalute. Regole solide saranno l’unico modo per garantire che queste piattaforme non vengano usateimproprio per attività illegali o dannose.

Si ritiene che Tether abbia agito in modo negligente

L’emittente USDT Tether non è sfuggito alle accuse di violazione delle sanzioni. Presumibilmente non ha bloccato in tempo i portafogli legati ad Hamas.

Per saperne di più: 8 migliori portafogli di criptovalute per conservare Tether (USDT)

Proprio come Binance, Tether avrebbe collaborato con le autorità israeliane per congelare i conti di Hamas. Tether ha risposto alle accuse:

“Abbiamo collaborato in modo proattivo con 31 forze dell’ordine in 19 giurisdizioni per arginare le attività dannose”.

Finora sono stati sequestrati 873.000 dollari. Ma i legislatori statunitensi chiedono un’azione rapida da parte del Dipartimento di Giustizia degli Stati Uniti (DoJ).

Il DoJ sta indagando su Binance dal 2018 per possibili violazioni delle norme sul riciclaggio di denaro. Tuttavia, la mancanza di chiarezza sulla sua giurisdizione sul piattaformadiscambio ha ripetutamente ritardato le indagini.

Per saperne di più: Binance vs. Binance.US: Un confronto dettagliato

Lummis e Hill si erano già espressi a favore di una regolamentazione più chiara sulle criptovalute. Lummis ha proposto una legge sulle criptovalute e continua a fare pressioni per una legislazione completa al Congresso.

Avete qualcosa da dire su Binance e Tether che si trovano sotto indagine per aver presumibilmente permesso transazioni di criptovalute Hamas o altro? Scriveteci o partecipate alla discussione sul nostro canale Telegram. Potete trovarci anche su TikTok, Facebook o X (Twitter).

Top piattaforme di crypto in Italia | Maggio 2024

Trusted

Dichiarazione di non responsabilità

Tutte le informazioni contenute nel nostro sito web sono pubblicate in buona fede e solo a scopo informativo generale. Qualsiasi azione intrapresa dal lettore in base alle informazioni contenute nel nostro sito web è strettamente a suo rischio e pericolo.

david-thomas.jpg
David Thomas si è laureato con lode in ingegneria elettronica presso l'Università di Kwa-Zulu Natal a Durban, in Sudafrica. Ha lavorato come ingegnere per otto anni, sviluppando software per i processi industriali presso lo specialista sudafricano dell'automazione Autotronix (Pty) Ltd., sistemi di controllo minerario per AngloGold Ashanti e prodotti di consumo presso Inhep Digital Security, una società di sicurezza nazionale interamente di proprietà del conglomerato svedese Assa Abloy. Ha...
Leggi la biografia completa