Per saperne di più

Kraken e Gate Crypto Exchanges subiscono un downtime per il ritiro di criptovalute

2 mins
Aggiornato da Kyle Baird

In breve

  • Kraken e Gate, le principali piattaformadiscambio di criptovalute, hanno subito un'inattesa interruzione dei prelievi il 2 novembre 2023, causando disagi agli utenti.
  • Gli incidenti evidenziano le potenziali vulnerabilità dei piattaformadiscambio, sottolineando l'importanza di una conservazione sicura delle criptovalute.
  • La recente nomina di Bivu Das a direttore generale del Regno Unito sottolinea l'impegno di Kraken ad espandere la propria presenza a livello globale.
  • promo


Il 2 novembre 2023, i principali piattaformadiscambio di criptovalute Kraken e Gate hanno subito un’inattesa interruzione dei prelievi, lasciando gli utenti temporaneamente impossibilitati ad accedere ai loro asset di criptovalute.

Kraken, un piattaformadiscambio riconosciuto a livello mondiale, ha subito un blocco dei prelievi di 40 minuti. La società ha riportato rapidamente che è stata implementata una correzione, ripristinando il normale servizio.

Kraken e le piattaformadiscambio sospendono i prelievi di criptovalute

L’interruzione è quasi coincisa con la manutenzione programmata su Kraken alle 08:00 UTC, anche se non è chiaro se i due incidenti siano collegati.

Kraken Crypto Exchange Crypto Withdrawals Deposits Delayed. Source: Kraken
Prelievi di criptovalute di Kraken e depositi di criptovalute ritardati. Fonte: Kraken

Contemporaneamente, Gate, un altro importante piattaformadiscambio di criptovalute, ha subito un downtime dei prelievi più prolungato. Per un periodo impressionante di sei ore, molti utenti hanno trovato i loro prelievi di criptovalute bloccati a causa di un problema tecnico non specificato.

Screenshot of Gate crypto exchange outflows from the start of the withdrawal issue period. Source: Arkham Intelligence
Schermata dei deflussi della piattaformadiscambio Gate all’inizio del periodo di blocco dei prelievi. Fonte: Arkham Intelligence

Questi incidenti sottolineano il rischio intrinseco di conservare gli asset di criptovaluta sui piattaformadiscambio. Sebbene piattaformadiscambio come Kraken e Gate offrano convenienza e accesso a un’ampia gamma di criptovalute, presentano anche potenziali vulnerabilità.

Gli utenti devono considerare questi rischi quando decidono dove conservare i propri asset in criptovalute.

Per saperne di più: Portafogli caldi e portafogli freddi: Qual è la differenza?

Kraken cerca di farsi strada in Europa

Kraken, in particolare, ha fatto passi da gigante nell’espansione della sua presenza globale. L’azienda ha recentemente nominato Bivu Das come nuovo amministratore delegato per le sue operazioni nel Regno Unito. Questa decisione strategica riflette l’impegno di Kraken ad affermare lapropria presenza nel Regno Unito, uno dei suoi mercati più significativi.

Das ha dichiarato,

“Kraken sostiene da tempo il potenziale che gli asset crittografici hanno per trasformare il modo in cui la gente comune interagisce con i servizi finanziari”.

La nomina di Das, un veterano dell’industria delle criptovalute, dovrebbe rafforzare la posizione di Kraken nel competitivo mercato delle criptovalute.

Questi incidenti di ritiro di Kraken e Gate ci ricordano l’importanza di una conservazione sicura delle criptovalute. Con la continua evoluzione del mercato delle criptovalute, gli utenti devono rimanere vigili, garantendo la sicurezza dei loro asset e godendo al contempo dei benefici di queste piattaforme dinamiche.

Sebbene piattaformadiscambio come Kraken e Gate offrano una porta d’accesso alle criptovalute, non sono privi di sfide. Gli utenti devono rimanere informati e proattivi, mettendo al sicuro i propri asset e navigando nei mercati delle criptovalute con cautela e perspicacia.

Esclusione di responsabilità

In conformità alle linee guida del Trust Project, BeInCrypto si impegna a riportare notizie imparziali e trasparenti. Questo articolo mira a fornire informazioni accurate e tempestive. Tuttavia, si consiglia ai lettori di verificare i fatti in modo indipendente e di consultare un professionista prima di prendere qualsiasi decisione basata su questi contenuti.
Questo articolo è stato inizialmente compilato da un’intelligenza artificiale avanzata, progettata per estrarre, analizzare e organizzare le informazioni da un’ampia gamma di fonti. Opera senza credenze personali, emozioni o nonobiettivi, fornendo contenuti incentrati sui dati. Per garantire la pertinenza, l’accuratezza e l’aderenza agli standard editoriali di BeInCrypto, un redattore umano ha meticolosamente rivisto, modificato e approvato l’articolo per la pubblicazione.

Trusted

Dichiarazione di non responsabilità

Tutte le informazioni contenute nel nostro sito web sono pubblicate in buona fede e solo a scopo informativo generale. Qualsiasi azione intrapresa dal lettore in base alle informazioni contenute nel nostro sito web è strettamente a suo rischio e pericolo.

3465162ad535e0eb02dcc2f5e8942677.jpeg
Il team di BeInCrypto comprende un gruppo eterogeneo di giornalisti esperti, analisti e appassionati di criptovalute che si dedicano a fornire le ultime notizie, approfondimenti e analisi sul mercato delle criptovalute. La nostra missione è fornire informazioni accurate, imparziali e tempestive al nostro pubblico globale, mettendolo in grado di prendere decisioni informate nel panorama delle criptovalute in continua evoluzione.
Leggi la biografia completa