Per saperne di più

Internet Computer (ICP) lancia una roadmap, scommetterà sull’interoperabilità tra blockchain e intelligenza artificiale

3 mins
Aggiornato da Lynn Wang

In breve

  • Internet Computer svela la roadmap, concentrandosi sull'interoperabilità tra blockchain e intelligenza artificiale, e promette molti miglioramenti.
  • Le aree chiave includono la piattaforma informatica, la privacy, la fusione della catena, l'intelligenza artificiale decentralizzata e l'esperienza degli sviluppatori, il tutto con strumenti ideali.
  • Nonostante le novità presentate, il valore del token Internet Computer (ICP) rimane invariato a 12,02$, in un chiaro trend ribassista.
  • promo


L’Internet Computer (ICP) ha presentato la sua tabella di marcia in cui ha rivelato che manterrà il suo impegno a eseguire l’intelligenza artificiale (AI) sulla blockchain. Nella tabella di marcia, l’ICP ha ammesso che il mondo “è cambiato”, ma il suo obiettivo rimane “lo stesso”.

Il team ha spiegato che mira a realizzare l’unicità della blockchain, in cui i servizi e le operazioni dell’umanità vengono reinventati e costruiti. Per raggiungere questo obiettivo, il team lavorerà contemporaneamente su miglioramenti e “progressi costanti”.

Internet Computer presenta la tabella di marcia

DFINITY Foundation, la società madre della blockchain di Internet Computer, ha espresso i propri pensieri su questa tabella di marcia aggiornata.

“Sveliamo la Roadmap dell’anno 4 e le pietre miliari chiave per ICP, l’unica blockchain di terza generazione. Il World Computer è pronto per portare tutti i servizi e le operazioni on-chain”, ha spiegato DFINITY.

La roadmap ha stabilito nuove aree di interesse come le piattaforme informatiche, la privacy, la fusione della catena, l’IA decentralizzata e il miglioramento dell’esperienza degli sviluppatori. Inoltre, si concentrerà sul miglioramento della decentralizzazione della piattaforma, dell’identità, della governance, della tokenomics e degli asset digitali.

Per saperne di più: Internet Computer (ICP) Coin Explainer per principianti

Il suo approccio all’ICP come piattaforma informatica cerca di raggiungere due pietre miliari: Tokamak e Stellaratos. Il primo cercherà di ridurre la latenza per fornire un’esperienza utente “eccellente”. Nel frattempo, il secondo si concentrerà sull’utilizzo di grandi quantità di dati con un nuovo livello di archiviazione superiore a 1 terabyte (TB).

Inoltre, la sua IA decentralizzata si occuperà di due aree: Ciclotrone e Girotrone. Nella prima area, l’inferenza a catena verrà utilizzata per migliorare le prestazioni in modelli più grandi in smart contract. Nel secondo, l’intelligenza artificiale verrà utilizzata per addestrare modelli di catena e smart contract.

Il terzo obiettivo sarà la fusione delle catene per l’interoperabilità di Bitcoin ed Ethereum, e includerà tre pietre miliari: Trizio, Deuterio ed Elio.

Tritium consentirà a ICP di interagire con gli smart contract di ETH ed Ethereum Virtual Machine (EVM). Deuterium cercherà la fusione a catena per supportare le operazioni di Bitcoin . Nel frattempo, Helium avvicinerà Solana all’ICP.

La sfida della privacy utilizzerà gli smart contract per implementare le DApp. Per raggiungere questo obiettivo, DFINITY ha spiegato che il suo programma Niobium fornirà sicurezza tra le DApp in ICP attraverso la sua soluzione di chiave di soglia crittografata in modo verificabile.

Questa pietra miliare del decentramento si concentrerà su due aspetti. Il primo è Solenoid e decentralizzerà il funzionamento dei nodi di confine ICP. Il secondo, Levitron, utilizzerà ambienti di esecuzione affidabili chiamati AMD SEV-SNP (display crittografato sicuro con processori AMD).

Il team di Internet Computer promette un cambiamento sostanziale

L’approccio all’identità sarà rispettoso della privacy, autonomo e facile da usare attraverso una soluzione di autenticazione basata su password. Per questo ha progettato Separatrix, che introdurrà credenziali verificabili e attributi di identità.

Per quanto riguarda gli asset digitali, Internet Computer cercherà di rendere ICP una piattaforma interessante per la creazione di wallet e soluzioni multi-chain. Per raggiungere questo obiettivo, si baserà su due pietre miliari: Toroidale e Poloidale. Il primo si concentrerà su Oisy, un portafoglio di smart contract, e il secondo si concentrerà su Orbit, un framework completo di asset digitali.

Per il suo modello di governance, ICP utilizzerà i suoi due sistemi di governance: la sua DAO NNS, che governa il protocollo, e l’SNS, che funge da cassetta degli attrezzi per creare una DAO che governa le singole DApp. Qui includerà Plasma, la sua pietra miliare per far avanzare il decentramento della “democrazia liquida” dell’ICP.

Infine, Internet Computer lavorerà per migliorare l’esperienza degli sviluppatori sviluppando un protocollo inclusivo che preservi la qualità. Per fare ciò, si affiderà a Beryllium, che migliorerà sostanzialmente il ciclo di vita dei progetti di sviluppo attraverso una potente infrastruttura di registro.

Per saperne di più: Previsione del prezzo di Internet Computer (ICP) 2023/2025/2030

Andamento del prezzo ICP.
Andamento del prezzo ICP. Fonte: BeInCrypto

Il mercato non ha reagito positivamente alla nuova roadmap di Internet Computer, poiché il token ICP rimane a 12,02$, lo stesso livello raggiunto 15 settimane fa. Tuttavia, la tabella di marcia sembra promettente e offre vantaggi a lungo termine.

Top piattaforme di crypto in Italia | Luglio 2024
YouHodler YouHodler Esplorare
Wirex App Wirex App Esplorare
SunContract SunContract Esplorare
Top piattaforme di crypto in Italia | Luglio 2024
YouHodler YouHodler Esplorare
Wirex App Wirex App Esplorare
SunContract SunContract Esplorare
Top piattaforme di crypto in Italia | Luglio 2024

Trusted

Dichiarazione di non responsabilità

Tutte le informazioni contenute nel nostro sito web sono pubblicate in buona fede e solo a scopo informativo generale. Qualsiasi azione intrapresa dal lettore in base alle informazioni contenute nel nostro sito web è strettamente a suo rischio e pericolo.