Per saperne di più

Questo indicatore suggerisce una correzione del 47% per il Bitcoin (BTC) a 32.000 dollari

3 mins
Aggiornato da Ryan James

In breve

  • Quando il MVRV Z-Score sulblockchain ha raggiunto l'area 2 nei cicli precedenti, il prezzo del Bitcoin ha subito una correzione più profonda.
  • Il calo medio del prezzo del BTC è stato del 47%.
  • Se una tale correzione dovesse verificarsi nel prossimo futuro, il Bitcoin potrebbe ritestare l'area dei 32.000 dollari.
  • promo


Proprio ieri BeInCrypto ha riportato che due indicatori sulblockchain suggeriscono l’inizio di una fase matura del mercato dei rialzisti. Tuttavia, oggi un altro indicatore, lo Z-Score MVRV, entra in un’area storicamente molto importante, che in ogni ciclo precedente è stata associata a un’inevitabile correzione del prezzo del BTC.

Se il ciclo attuale del Bitcoin “fa rima” con quelli precedenti, il prezzo della più grande criptovaluta potrebbe presto scendere del 47%. Ciò comporterebbe un retest dell’area dei 32.000 dollari, la cui convalida sarebbe un evento molto rialzista dal punto di vista tecnico.

Il mercato del Bitcoin e delle criptovalute è pronto per una correzione? Oppure il Bitcoin raggiungerà per la prima volta un nuovo massimo storico (ATH), alimentato dall’energia dell’adozione istituzionale e degli ETF spot, anche prima del dimezzamento di aprile?

Lo Z-Score di MVRV segnala una correzione imminente

L’MVRV è altrimenti noto come rapporto tra Valore di Mercato e Valore Realizzato. È un indicatore a lungo termine del mercato dei Bitcoin. Inoltre, fornisce un’indicazione di quando il prezzo è al di sotto del cosiddetto “fair value”.

Il suo derivato, MVRV Z-Score, valuta quando il Bitcoin è sopravvalutato/sottovalutato rispetto al suo “valore equo”. L’aggiunta è la deviazione standard di tutti i dati storici sulla capitalizzazione di mercato.

In genere, lo Z-Score MVRV si muove in tre intervalli. Talvolta, tuttavia, se ne allontana brevemente in condizioni estreme di fine mercato rialzista o ribassista:

  • area verde tra 0 e -0,5: interpretata come un indicatore del prezzo del BTC al di sotto del “valore equo”.
  • area tra 0 e 7: intervallo neutro di “fair value”
  • l’area rossa tra 7 e 9 è interpretata come l’indice del prezzo del BTC al di sopra del “fair value”.

Nel grafico sottostante, notiamo che lo Z-Score MVRV è attualmente entrato nell’area 2 (blu). Ciò avviene per la prima volta in questo ciclo. Inoltre, in tutti i cicli precedenti, il primo raggiungimento di quest’area (cerchi gialli) era associato a un’imminente correzione del prezzo del BTC (rettangoli gialli).

MVRV Z-Score
Grafico Z-Score MVRV di Glassnode

Dopo la correzione del prezzo del BTC e il calo dell’indicatore, entrambi i grafici hanno generato minimi più alti e hanno continuato a salire. Se questa volta si verifica una situazione similmente, i prossimi 6 mesi circa potrebbero essere un periodo di accumulazione nel mercato dei Bitcoin. Vale la pena aggiungere che tale accumulo potrebbe essere un’ottima opportunità per la crescita di altre criptovalute e l’inizio della tanto attesa stagione delle altcoin.

Il raggiungimento di questa importante area da parte dello Z-Score MVRV è stato notato anche dal noto analista @PositiveCrypto. Tuttavia, egli lega quest’area a un orientamento rialzista, suggerendo che il mercato dei Bitcoin è ancora lontano dal surriscaldamento.

“C’è ancora molta strada da fare prima che questo ciclo si surriscaldi. HODL” ha dichiarato PositiveCrypto.

https://twitter.com/PositiveCrypto/status/1762438560383447396

Il prezzo del Bitcoin testerà di nuovo i 32.000 dollari?

Contare la profondità delle correzioni storiche e determinare l’area di supporto in cui il prezzo del BTC potrebbe precipitare è ora possibile. Sul grafico a lungo termine, tracciamo i ribassi che si sono verificati dopo che lo Z-Score MVRV ha raggiunto per la prima volta l’area 2.

Risulta che ogni volta la correzione è stata piuttosto profonda: 50% nel 2012, 38% nel 2016 e 53% nel 2020. Pertanto, nei tre cicli precedenti, la media è stata del 47%.

Long-term BTC chart
Grafico BTC/USD di Tradingview

Se si sovrappone una potenziale correzione del prezzo del BTC al grafico attuale, appaiono interessanti correlazioni tecniche. Un calo del 47% del Bitcoin dall’attuale area di 59.000 dollari porterebbe a un supporto vicino a 32.000 dollari (linea verde).

In primo luogo, quest’area si trova quasi esattamente in corrispondenza del ritracciamento chiave 0,618 Fib dell’intero movimento verso l’alto dai minimi dell’attuale ciclo. Questo ritracciamento è un obiettivo comune per l’approfondimento delle correzioni nei mercati finanziari.

Inoltre, il livello di 32.000 dollari ha agito ripetutamente come supporto e resistenza macro dal 2021 (frecce blu). Nell’ottobre del 2023, il prezzo del BTC ha superato con decisione quest’area (cerchio blu). Tuttavia, da allora, non ha portato alla sua convalida rialzista come supporto.

Bitcoin chart
Grafico BTC/USD di Tradingview

Se il mercato del Bitcoin dovesse subire la tanto attesa correzione nei prossimi 6 mesi, il livello di 32.000 dollari sarebbe un’eccellente area di acquisto. Lo indicano sia le correlazioni tecniche che lo Z-Score MVRV sulblockchain.

Per le ultime analisi del mercato delle criptovalute di BeInCrypto, fare clic qui.

Top piattaforme di crypto in Italia | Aprile 2024

Trusted

Dichiarazione di non responsabilità

Tutte le informazioni contenute nel nostro sito web sono pubblicate in buona fede e solo a scopo informativo generale. Qualsiasi azione intrapresa dal lettore in base alle informazioni contenute nel nostro sito web è strettamente a suo rischio e pericolo.

91fede6fd9bb30cda0f788b1372d931a?s=120&d=wp_user_avatar&r=g
Dottore di ricerca e professore assistente presso un'università internazionale di Lublino, Polonia. Ha trascorso 10 anni a studiare filosofia della natura e scienza dello sport. È autore di 4 libri e di due dozzine di articoli scientifici. Ora usa la sua mente per i benefici della comunità crittografica. Appassionato di analisi tecnica, guerriero di Bitcoin e forte sostenitore dell'idea di decentralizzazione. Duc in altum!
Leggi la biografia completa