Per saperne di più

Il CEO di Ripple, Brad Garlinghouse, afferma che XRP non è una security in vista del lancio della stablecoin

2 mins
Aggiornato da Bary Rahma

In breve

  • Brad Garlinghouse afferma che XRP non è una security in una recente conferenza.
  • Ripple è vicina al lancio di una stablecoin, nonostante i problemi legali in corso con la SEC.
  • La stablecoin dell'azienda mira ad attirare le istituzioni che utilizzano depositi in dollari USA.
  • promo


Il CEO di Ripple, Brad Garlinghouse, ha chiarito lo stato di XRP ed Ethereum agli occhi degli enti regolatori.

Tra gli intensi incontri legali di Ripple con la Securities and Exchange Commission (SEC) degli Stati Uniti, i commenti di Garlinghouse hanno un peso significativo, soprattutto con Ripple che si avvicina al lancio della sua stablecoin.

Il CEO di Ripple Brad Garlinghouse: XRP non è una security, in arrivo una stablecoin

Garlinghouse, in una conversazione con Michael Arrington di Arrington Capital, ha dichiarato che né XRP né Ethereum sono titoli. Questa affermazione è fondamentale in quanto Ripple si prepara a introdurre una stablecoin, sottolineando la sua posizione in un contesto normativo complesso.

“Chiunque pensi che Ripple non sia al 100% dietro XRP sta semplicemente perdendo il punto. Hanno perso la bussola. Siamo totalmente impegnati e rimarremo totalmente impegnati”, ha detto Garlinghouse.

Il dibattito in corso sulla classificazione di asset digitali come XRP ed Ethereum ha visto vari sviluppi. In particolare, una sentenza del tribunale del luglio 2023 ha parzialmente sollevato Ripple dichiarando XRP non una security. Tuttavia, ha sottolineato che alcune vendite istituzionali di XRP erano vendite di titoli non registrate.

Per saperne di più: Tutto quello che c’è da sapere su Ripple vs SEC

Nel frattempo, Ethereum affronta le sue sfide. Consensys ha recentemente citato in giudizio la SEC, chiedendo una dichiarazione per prevenire qualsiasi affermazione secondo cui Ethereum è un titolo non registrato.

https://www.youtube.com/watch?v=SSgMMsqIYNg

Mentre Ripple si prepara per la fase successiva, il gigante fintech sta anticipando i progressi nel suo ecosistema XRP Ledger. Alla stessa conferenza, il CTO di Ripple David Schwartz ha discusso dell’imminente stablecoin Ripple insieme alle innovazioni nei market maker automatizzati (AMM) e nei protocolli di prestito.

La community di Ripple attende con impazienza ulteriori dettagli, che dovrebbero essere svelati all’evento XRPL Apex di Amsterdam.

La stablecoin Ripple proposta, supportata da depositi in dollari USA e titoli del Tesoro del governo statunitense a breve termine, è fatta su misura per le istituzioni che non sono in grado di utilizzare direttamente gli asset digitali ma desiderose di sfruttare XRP Ledger. Secondo Vet, un validatore di XRPL dUNL, la stablecoin potrebbe rivoluzionare la finanza istituzionale e decentralizzata utilizzando l’exchange decentralizzato del libro mastro e le funzionalità di market maker automatizzato.

Leggi tutto: Previsione del prezzo di Ripple (XRP) 2024 / 2025 / 2030

https://twitter.com/DigPerspectives/status/1786864498428829753

Mentre Ripple continua a navigare attraverso il controllo normativo e le dinamiche di mercato, il lancio della sua stablecoin potrebbe segnare un momento cruciale per l’azienda. Potrebbe favorire nuove strade per la crescita e l’adozione all’interno di XRP Ledger.

Top piattaforme di crypto in Italia | Luglio 2024
YouHodler YouHodler Esplorare
Wirex App Wirex App Esplorare
SunContract SunContract Esplorare
Top piattaforme di crypto in Italia | Luglio 2024
YouHodler YouHodler Esplorare
Wirex App Wirex App Esplorare
SunContract SunContract Esplorare
Top piattaforme di crypto in Italia | Luglio 2024

Trusted

Dichiarazione di non responsabilità

Tutte le informazioni contenute nel nostro sito web sono pubblicate in buona fede e solo a scopo informativo generale. Qualsiasi azione intrapresa dal lettore in base alle informazioni contenute nel nostro sito web è strettamente a suo rischio e pericolo.

frame-2466.jpg
Bary Rahma è giornalista senior presso BeInCrypto, dove si occupa di un ampio spettro di argomenti includendo le aziende di scambio di criptovalute (ETF), l'intelligenza artificiale (AI), la tokenizzazione di real world asset (RWA) e il mercato delle altcoin. In precedenza, è stata redattrice di contenuti per Binance, producendo rapporti di ricerca approfonditi sulle tendenze delle criptovalute, analisi di mercato, finanza decentralizzata (DeFi), normative sugli asset digitali, blockchain,...
Leggi la biografia completa