Per saperne di più

Un esperto spiega come guadagnare criptovalute con la potenza di calcolo inutilizzata

3 mins
Aggiornato da Bary Rahma

In breve

  • L'integrazione tra blockchain e cloud computing consente di monetizzare in modo efficiente la potenza di calcolo inutilizzata, spiega Tobias Adler.
  • Gli utenti guadagnano criptovalute condividendo CPU, GPU, storage e larghezza di banda inutilizzati su piattaforme decentralizzate.
  • Le reti decentralizzate offrono soluzioni cloud sicure, flessibili ed economicamente vantaggiose, che guidano l'innovazione del settore.
  • promo


I recenti progressi della tecnologia blockchain consentono agli individui di guadagnare criptovalute offrendo le proprie risorse inattive, come la capacità di CPU e GPU.

Questo approccio ottimizza l’uso delle risorse e apre la strada a soluzioni informatiche più flessibili e convenienti.

Guadagnare cripto con la potenza di calcolo

Negli ultimi anni il settore della blockchain ha registrato progressi significativi nella monetizzazione delle risorse informatiche inutilizzate. Secondo Tobias Adler, CEO e fondatore di Nuco.Cloud, l’integrazione tra blockchain e cloud mining ha subito un’accelerazione, favorendo l’uso efficiente di potenza di calcolo precedentemente inutilizzata.

“Le aziende utilizzano sempre più spesso le piattaforme cloud per operare e offrire applicazioni blockchain in modo più efficiente, il che promuove e rende necessaria la monetizzazione della potenza di calcolo precedentemente inutilizzata. Inoltre, le architetture blockchain serverless come il cloud computing decentralizzato consentono un uso più flessibile ed economico delle risorse”, ha dichiarato Adler a BeInCrypto.

Questa tendenza promuove la monetizzazione della potenza di calcolo inutilizzata e consente un uso più flessibile ed efficiente dei costi delle risorse.

Le tecnologie blockchain hanno rivoluzionato l’uso della potenza di CPU e GPU inutilizzata, dello spazio di archiviazione e della larghezza di banda Internet. Le piattaforme decentralizzate consentono ora agli utenti di affittare lo spazio di archiviazione inutilizzato o di offrire capacità di calcolo per compiti complessi. In cambio, guadagnano criptovalute.

Per saperne di più: I migliori siti di cloud mining 2024: Guida per principianti

Processo di mining del cloud
Processo di mining nel cloud. Fonte: Techopedia

Tuttavia, è essenziale distinguere tra i calcoli di dati puri e i contenuti critici in termini di tempo che richiedono una bassa latenza. La carenza di infrastrutture in alcune regioni può ostacolare il rendimento delle piattaforme decentralizzate. In Germania, ad esempio, alcune aree rurali si affidano ancora a connessioni mobili lente, che possono influire sulle reti decentralizzate.

Nonostante queste sfide, il potenziale di guadagno per gli individui che forniscono risorse di calcolo attraverso il mining decentralizzato su cloud può essere significativo. Il compenso in criptovalute o token specifici della piattaforma dipende dalla quantità di potenza di calcolo fornita, dalla durata della sua disponibilità e dalla domanda attuale all’interno della rete.

https://www.youtube.com/watch?v=uknACHsu0oE

Un aspetto cruciale è se il fornitore consente agli utenti di stabilire i propri costi del servizio o se utilizza un calcolo automatico basato sulla domanda e sull’offerta. Tuttavia, un’interfaccia facile da usare e un modello di prezzi semplificato sono essenziali per attrarre e mantenere i clienti.

“Il problema di un mercato è che ogni minatore può stabilire il prezzo a cui è disposto a fornire la propria potenza di calcolo, similmente a eBay. Ciò significa che per il cliente è inutilmente complicato selezionare il server specifico. Ma se questo viene calcolato automaticamente in base alla domanda e all’offerta, si aprono nuove possibilità con un’interfaccia facile da usare”, ha osservato Adler.

L’informatica decentralizzata prospererà

Il futuro dell’informatica decentralizzata e delle reti di storage è promettente. Si prevede che il mercato globale del cloud computing crescerà da 626,4 miliardi di dollari nel 2023 a 1.266,4 miliardi di dollari entro il 2028, con un CAGR del 15,1%.

Questa crescita è guidata dall’aumento della domanda in settori come la vendita al dettaglio, i beni di consumo e la sanità. Ciò è ulteriormente alimentato dalla rapida adozione delle tecnologie AI, machine learning, big data, edge computing e 5G.

“Il futuro delle reti di elaborazione e archiviazione decentralizzate è strettamente legato allo sviluppo generale del mercato del cloud computing e beneficerà dei progressi tecnologici e della crescente accettazione in vari settori”, ha dichiarato Adler a BeInCrypto.

Per saperne di più: Fornitori di cloud mining gratuiti per estrarre Bitcoin nel 2024

Previsioni sul mercato del cloud computing
Previsioni sul mercato del cloud computing. Fonte: MarketsAndMarkets

Le reti decentralizzate possono trarre vantaggio da questo sviluppo posizionandosi come alternative flessibili, sicure e convenienti alle tradizionali soluzioni di cloud mining. L’integrazione dell’intelligenza artificiale e dell’apprendimento automatico nelle reti decentralizzate ne migliorerà l’efficienza e la portata.

Allo stesso tempo, i progressi della tecnologia 5G miglioreranno il loro rendimento nel gestire grandi volumi di dati e requisiti di alta velocità.

I servizi cloud centralizzati come Amazon, Microsoft Azure e Google Cloud dimostrano la scalabilità e la sicurezza possibili con il cloud computing e lo storage. Le reti decentralizzate offrono funzionalità similmente, con l’ulteriore vantaggio di una maggiore sicurezza e privacy dei dati.

Top piattaforme di crypto in Italia | Luglio 2024
YouHodler YouHodler Esplorare
Wirex App Wirex App Esplorare
SunContract SunContract Esplorare
Top piattaforme di crypto in Italia | Luglio 2024
YouHodler YouHodler Esplorare
Wirex App Wirex App Esplorare
SunContract SunContract Esplorare
Top piattaforme di crypto in Italia | Luglio 2024

Trusted

Dichiarazione di non responsabilità

Tutte le informazioni contenute nel nostro sito web sono pubblicate in buona fede e solo a scopo informativo generale. Qualsiasi azione intrapresa dal lettore in base alle informazioni contenute nel nostro sito web è strettamente a suo rischio e pericolo.

frame-2466.jpg
Bary Rahma è giornalista senior presso BeInCrypto, dove si occupa di un ampio spettro di argomenti includendo le aziende di scambio di criptovalute (ETF), l'intelligenza artificiale (AI), la tokenizzazione di real world asset (RWA) e il mercato delle altcoin. In precedenza, è stata redattrice di contenuti per Binance, producendo rapporti di ricerca approfonditi sulle tendenze delle criptovalute, analisi di mercato, finanza decentralizzata (DeFi), normative sugli asset digitali, blockchain,...
Leggi la biografia completa