Per saperne di più

RailGun: Lodato da Vitalik Buterin, usato dagli hacker nordcoreani

3 mins
Aggiornato da Harsh Notariya

In breve

  • Il gruppo nordcoreano Lazarus utilizza Railgun per riciclare criptovalute rubate, secondo quanto riportato da Elliptic.
  • Questo rapporto è stato riportato dopo che Vitalik Buterin, cofondatore di Ethereum, ha pubblicamente sostenuto e utilizzato Railgun.
  • Il dilemma di Railgun evidenzia la necessità di un equilibrio tra privacy e sicurezza nello spazio crittografico.
  • promo


Railgun, uno strumento per le criptovalute incentrato sulla privacy, è sotto i riflettori dopo le lodi del cofondatore di Ethereum Vitalik Buterin e il suo utilizzo da parte di hacker nordcoreani.

Un nuovo rapporto della società di intelligence blockchain Elliptic rivela l’uso di Railgun da parte del famigerato Lazarus Group. Il collettivo di hacker nordcoreani, sponsorizzato dallo Stato, utilizza Railgun per riciclare fondi rubati.

Railgun è un’arma a doppio taglio?

Il rapporto di Eliptic rivela che il Lazarus Group è passato all’uso di Railgun dopo che il Tesoro degli Stati Uniti ha imposto sanzioni contro Tornado Cash. Questa mossa è stata fatta in risposta al fatto che il loro strumento preferito per il riciclaggio di denaro è stato preso di mira.

Il gruppo aveva utilizzato Tornado Cash per nascondere il furto di oltre 100 milioni di dollari dall’Harmony Horizon Bridge nel giugno 2022.

Ora l’FBI ha confermato che il Lazarus Group ha utilizzato Railgun per riciclare oltre 60 milioni di dollari di Ethereum provenienti dallo stesso furto.

Per saperne di più: Le 7 migliori alternative a Tornado Cash nel 2024

Percentuale di utilizzo dei servizi di offuscamento da parte degli hacker nordcoreani.
Percentuale di utilizzo dei servizi di offuscamento da parte degli hacker nordcoreani. Fonte: Elliptic

Lo sfruttamento di Railgun da parte del Lazarus Group, considerato un’alternativa chiave a Tornado Cash, evidenzia la battaglia in corso tra la privacy individuale e la prevenzione delle attività criminali nel settore delle criptovalute. Questo incidente aggiunge un dato interessante al più ampio dibattito sulla regolamentazione della blockchain, sui protocolli di anonimato e sui rischi che essi comportano per il sistema finanziario.

Inoltre, l’indagine di Elliptic ha ricongiunto il movimento dei fondi rubati da Horizon Bridge. Nonostante i tentativi di oscurare la loro origine, la forte dipendenza degli hacker da Railgun ha reso meno efficaci i loro tentativi di miscelazione. Elliptic spiega questo fatto con un’analogia perspicace:

“Immaginate di gettare cinque penny in un barattolo pieno di 100 penny: sarebbe estremamente difficile per qualcuno determinare quali penny sono vostri. Tuttavia, se gettaste 70 penny in un barattolo con solo altri 30 penny, ci sarebbe una maggiore possibilità di collegare quei 70 penny specifici a voi. I mixer funzionano in modo simile: quando il set di anonimato o il volume degli altri fondi nel mixer è basso, il mixer diventa meno efficace nel nascondere trasferimenti di fondi similmente grandi”.

Railgun ha recentemente attirato l’attenzione dopo che Vitalik Buterin, il cofondatore di Ethereum, ha riportato di aver utilizzato la piattaforma. Ieri Buterin ha trasferito 100 ETH (circa 325.000 dollari) su Railgun.

La transazione segue uno schema di trasferimenti minori a Railgun negli ultimi sei mesi. L’azione di Buterin dimostra la sua continua interazione con la piattaforma.

Per saperne di più: I 4 migliori miscelatori e tumbler di Bitcoin nel 2024

“La privacy è normale. Railgun utilizza il protocollo privacy pools, che rende molto più difficile per i cattivi attori unirsi all’insieme senza compromettere la privacy degli utenti”, ha dichiarato Buterin.

L’approvazione di Buterin per Railgun arriva mentre gli strumenti per la privacy sono sottoposti a un crescente controllo da parte delle autorità di regolamentazione a livello globale. La scorsa settimana, il vicesegretario al Tesoro degli Stati Uniti ha sottolineato il potenziale usoimproprio delle tecnologie di miglioramento della privacy da parte di attori maligni. In risposta, le principali borse come Binance e OKX hanno iniziato a delisting tali asset, allineandosi a strutture normative più rigide.

Top piattaforme di crypto in Italia | Maggio 2024

Trusted

Dichiarazione di non responsabilità

Tutte le informazioni contenute nel nostro sito web sono pubblicate in buona fede e solo a scopo informativo generale. Qualsiasi azione intrapresa dal lettore in base alle informazioni contenute nel nostro sito web è strettamente a suo rischio e pericolo.

Lynn-Wang.png
Lynn Wang è una giornalista esperta e creatrice di contenuti con oltre otto anni di esperienza nel marketing digitale e nel giornalismo sulle criptovalute. Le sue competenze riguardano la strategia SEO, la tecnologia blockchain e il Web3, dove ha sempre realizzato iniziative di contenuto d'impatto e coinvolto efficacemente il pubblico. Dal gennaio 2022, Lynn è stata in prima linea nella gestione dei contenuti e della comunità di BeInCrypto Indonesia. Sotto la sua dirigenza, la piattaforma...
Leggi la biografia completa