Per saperne di più

Il prezzo di Ethereum (ETH) scende: Ragioni di speranza in mezzo al declino

3 mins
Aggiornato da

Il prezzo di Ethereum (EHT) è diminuito dopo il crollo del mercato delle criptovalute a metà agosto. Il movimento al ribasso ha portato alla perdita di molti importanti livelli di supporto, ma il prezzo dell’ETH sta attualmente cercando di riequilibrarsi.

Se il prezzo dell’Ethereum tiene l’area chiave di 1.630 dollari, un rimbalzo a breve termine può completare un retest ribassista del livello di 1.800 dollari. Tuttavia, se il declino continua, il prossimo supporto importante è a 1.375 dollari.

Il prezzo dell’Ethereum perde la mediana del canale parallelo

Il grafico settimanale di Ethereum fornisce alcuni segnali ribassisti. Innanzitutto, il prezzo dell’ETH è stato scambiato in un canale parallelo ascendente per oltre un anno. Da allora, la mediana di questo canale ha fatto più volte da resistenza e supporto (aree blu).

Tuttavia, i forti ribassi nel mercato delle criptovalute hanno recentemente portato alla perdita di questa linea di supporto chiave. Attualmente si trova vicino al livello di 1.800 dollari. In caso di rimbalzo, quest’area dovrebbe fungere da resistenza.

D’altra parte, se il declino dovesse continuare, il bordo inferiore del canale si trova al livello di 1.375 dollari. Questo livello è in confluenza con il minimo generato all’inizio di marzo 2023. Pertanto, ci si dovrebbe aspettare un supporto in questo punto.

ETH/USDT chart by Tradingview
Grafico ETH/USDT di Tradingview

Le prospettive ribassiste sono rafforzate dal fatto che le ultime due chiusure settimanali sono state inferiori al livello di 1.720 dollari. Questo livello è stato un minimo superiore nel giugno 2023 e ha coinciso con la mediana del canale.

La perdita di questo supporto ha fatto sì che il prezzo di Ethereum generasse un minimo inferiore sul grafico settimanale per la prima volta dal macro minimo del giugno 2022.

Previsione del prezzo di ETH: Mantenere il supporto chiave

Il grafico giornaliero conferma molte delle letture del quadro temporale settimanale. Tuttavia, non tutti i segnali sono ribassisti. In primo luogo, si può notare la perdita di un’importante linea di supporto diagonale (blu), che è in vigore dal novembre 2022. Il prezzo di Ethereum ha confermato questa linea 4 volte prima di romperla definitivamente il 17 agosto.

Le rotture di queste strutture a lungo termine indicano solitamente un’inversione di tendenza. In questo caso, il movimento al ribasso suggerisce che potrebbe essere iniziata una tendenza al ribasso. Tuttavia, a differenza del grafico settimanale, il minimo inferiore non è ancora confermato finché il prezzo dell’ETH mantiene l’area di supporto intorno a 1.630 dollari (verde).

Se il prezzo dell’Ethereum dovesse iniziare un rimbalzo, la resistenza più vicina sarebbe il livello di 1.800 dollari, che rappresenta il punto di inflessione e la perdita della linea di supporto diagonale. Inoltre, è in confluenza con la mediana del canale parallelo ascendente della sezione precedente.

ETH/USDT Price chart
Grafico del prezzo di ETH/USDT di Tradingview

Gli indicatori tecnici giornalieri forniscono altri segnali leggermente rialzisti. L’RSI è già uscito dall’area di ipercomprato (sotto 30) e sta salendo nonostante il prezzo sia in continuo calo. Questo suggerisce il potenziale di una divergenza rialzista e potrebbe portare almeno a un rialzo a breve termine.

Inoltre, il MACD è vicino a un incrocio rialzista (cerchio blu), generando la prima barra verde del momentum dal 15 agosto. Se ciò accade, è possibile un movimento verso la resistenza a 1.800 dollari.

Tuttavia, ulteriori ribassi sembrano inevitabili se il prezzo di Ethereum perde il supporto a 1.630 dollari. A quel punto, l’area di supporto più vicina è solo a 1.370 dollari, che è il 16% al di sotto del prezzo attuale.

Se anche questo supporto viene perso, è possibile un movimento fino al fondo della fine del 2022 a 1.155 dollari. Ciò significherebbe un calo del 30%.

Per le ultime analisi del mercato delle criptovalute di BeInCrypto, cliccare qui.

Trusted

Dichiarazione di non responsabilità

Tutte le informazioni contenute nel nostro sito web sono pubblicate in buona fede e solo a scopo informativo generale. Qualsiasi azione intrapresa dal lettore in base alle informazioni contenute nel nostro sito web è strettamente a suo rischio e pericolo.

91fede6fd9bb30cda0f788b1372d931a?s=120&d=wp_user_avatar&r=g
Dottore di ricerca e professore assistente presso un'università internazionale di Lublino, Polonia. Ha trascorso 10 anni a studiare filosofia della natura e scienza dello sport. È autore di 4 libri e di due dozzine di articoli scientifici. Ora usa la sua mente per i benefici della comunità crittografica. Appassionato di analisi tecnica, guerriero di Bitcoin e forte sostenitore dell'idea di decentralizzazione. Duc in altum!
Leggi la biografia completa