Per saperne di più

Giochi di nuova generazione: DePin svela il futuro del cloud gaming

2 mins
Aggiornato da Harsh Notariya

In breve

  • Il cloud gaming promette esperienze di alta qualità senza hardware costoso grazie allo streaming da server remoti.
  • L'edge computing di DePin riduce la latenza, migliorando la reattività e l'accessibilità del cloud gaming.
  • La collaborazione tra Aethir Edge e Flux-YOM spinge le innovazioni di DePin, migliorando il rendimento del cloud gaming globale
  • promo


I videogiochi sono una delle forme di intrattenimento preferite dai millennial, dai Gen-Z e dai Gen Alpha. Tuttavia, i videogiochi ad alta intensità grafica richiedono dispositivi di fascia alta che non sono accessibili a tutti.

Il cloud gaming si presenta come una soluzione. Progettato per superare i tradizionali confini dell’hardware, offre uno sguardo al futuro del gioco, libero da limitazioni fisiche.

Come DePin risolve le sfide del cloud gaming

Il fascino del cloud gaming risiede nella sua promessa di offrire esperienze di gioco di alta qualità senza costose console o PC. Gli utenti possono giocare in streaming direttamente da server remoti, consentendo di giocare da qualsiasi dispositivo e ovunque.

Inoltre, Statista prevede che il mercato del cloud gaming aumenterà con un CAGR del 29,64% nei prossimi cinque anni. Di conseguenza, si prevede che il suo fatturato raggiungerà i 25,30 miliardi di dollari entro il 2030.

Per saperne di più: I 7 migliori servizi di gioco in cloud nel 2024

Fatturato del gioco in cloud
Fatturato del gioco in cloud. Fonte: Statista

Nonostante i vantaggi, la qualità del servizio Internet e la distanza fisica da banche dati centralizzate incidono notevolmente sul modello di gioco cloud. Ciò si traduce spesso in lag e interruzioni di gioco.

“Il cloud gaming deve affrontare sfide infrastrutturali significative rispetto all’utilizzo di una console/dispositivo dedicato, includendo la dipendenza da una rete internet stabile, l’alta latenza, la congestione del traffico internet e i limiti di dati. Questi problemi limitano l’usabilità e l’innovazione del cloud gaming”, ha spiegato Eli5DeFi, ricercatore di Web3.

Secondo Eli5DeFi, DePin (Decentralized Physical Infrastructure Network) introduce soluzioni destinate a ridefinire il cloud gaming attraverso le tecnologie di edge computing.

In questo scenario, l’edge computing emerge come tecnologia dal volto centrale. Elaborando i dati più vicino all’utente, riduce drasticamente la latenza. Inoltre, migliora la reattività delle piattaforme di cloud gaming.

L’architettura DePin sfrutta una rete distribuita di dispositivi di edge computing. Questi dispositivi offrono la gestione locale dei dati, l’analisi in tempo reale e operazioni a bassa latenza, che sono essenziali per esperienze di gioco senza interruzioni.

Eli5DeFi ha condiviso un esempio di “Aethir Edge”, un dispositivo di intelligenza artificiale (AI) edge di livello enterprise. Questo dispositivo è una pietra miliare dell’architettura DePin a 3 livelli di Aethir e svolge un ruolo fondamentale nel livello edge, dando vita a calcoli localizzati di alto livello.

Con Aethir Edge, i giochi che un tempo richiedevano un hardware consistente possono ora essere eseguiti su dispositivi mobili con una grafica di qualità da console e una latenza minima. Infine, migliora l’accessibilità e il coinvolgimento nei giochi.

Per saperne di più: Cos’è DePIN (Reti di infrastrutture fisiche decentralizzate)?

Oltre ad Aethir, anche altre aziende dell’ecosistema DePin, come Flux, stanno facendo passi notevoli. Flux collabora con YOM, un’infrastruttura decentralizzata per lo streaming di pixel, per integrare le loro tecnologie per un servizio di gioco ottimizzato su cloud.

YOM sfrutta DePin per fornire esperienze di gioco ad alto rendimento e a bassa latenza. Di conseguenza, offre un’alternativa decentralizzata alle console di gioco tradizionali. L’alleanza con Flux consente di scalare le risorse delle GPU, essenziali per gestire i giochi più intensivi dal punto di vista grafico e garantire un rendimento picco in tutte le regioni del mondo.

Top piattaforme di crypto in Italia | Luglio 2024
YouHodler YouHodler Esplorare
Wirex App Wirex App Esplorare
SunContract SunContract Esplorare
Top piattaforme di crypto in Italia | Luglio 2024
YouHodler YouHodler Esplorare
Wirex App Wirex App Esplorare
SunContract SunContract Esplorare
Top piattaforme di crypto in Italia | Luglio 2024

Trusted

Dichiarazione di non responsabilità

Tutte le informazioni contenute nel nostro sito web sono pubblicate in buona fede e solo a scopo informativo generale. Qualsiasi azione intrapresa dal lettore in base alle informazioni contenute nel nostro sito web è strettamente a suo rischio e pericolo.

frame-2264-1.png
Harsh Notariya è un giornalista di BeInCrypto, che scrive di vari argomenti, includendo le reti decentralizzate di infrastrutture fisiche (DePIN), la tokenizzazione, gli airdrop di criptovalute, la finanza decentralizzata (DeFi), i memecoin e le altcoin. Prima di entrare in BeInCrypto, è stato consulente della comunità presso Totality Corp, specializzandosi nel metaverso e nei token non fungibili (NFT). Inoltre, Harsh è stato scrittore e ricercatore di contenuti sulla blockchain presso...
Leggi la biografia completa