Per saperne di più

4 trader di criptovalute che hanno guadagnato con il Bitcoin a febbraio

2 mins
Aggiornato da Ryan James

In breve

  • InmortalCrypto e Dentoshi hanno utilizzato varianti di deviazione e recupero per prevedere il movimento del prezzo del BTC.
  • Will Clemente ha utilizzato i guadagni di Coinbase come precursore di un significativo movimento al rialzo del prezzo del Bitcoin.
  • DamskoTrades ha utilizzato un frattale con aziende tecnologiche per prevedere l'impennata del prezzo del BTC verso i massimi di gamma.
  • promo


Il movimento del prezzo del Bitcoin (BTC) a febbraio è stato rialzista e si sta avvicinando ai massimi storici.

Questi quattro trader di criptovalute hanno previsto con successo il movimento del prezzo del BTC a febbraio, ottenendo guadagni significativi.

Il prezzo del Bitcoin aumenta dopo la deviazione

Il 7 febbraio, InmortalCrypto ha twittato un grafico del Bitcoin che mostra una deviazione sotto un’area di supporto orizzontale chiave. Facendo un confronto con le precedenti volte in cui ciò si era verificato, ha previsto che il prezzo del BTC sarebbe aumentato in modo significativo.

Bitcoin Price Movement
Grafico giornaliero BTC/USDT. Fonte: X

Una previsione similmente formulata da Dentoshi, che ha invece utilizzato un grafico a più breve termine. Entrambe le previsioni si sono rivelate corrette. Anche Will Clemente ha previsto l’aumento, anche se ha suggerito che i guadagni di Coinbase, superiori alle aspettative, possono essere il catalizzatore.

Il prezzo del BTC è aumentato dal 23 gennaio, quando ha deviato al di sotto dell’area di supporto orizzontale di 40.000 dollari (verde). Invece di provocare un crollo, il prezzo del BTC ha recuperato l’area tre giorni dopo e da allora ha accelerato. Il movimento al rialzo potrebbe essere stato un aumento a cinque onde. Se così fosse, il BTC si trova nella quinta e ultima onda di questo movimento al rialzo.

Bitcoin Price Movement
Grafico giornaliero BTC/USD. Fonte: TradingView

Utilizzando i livelli Fib del precedente ribasso, la prossima area di resistenza si trova a 65.900 dollari, il 10% al di sopra del prezzo attuale. D’altra parte, l’area di supporto più vicina si trova a 55.500 dollari, il 6% al di sotto del prezzo attuale.

Il movimento dell’intervallo porta quasi a un nuovo massimo storico

L’ultimo trader di criptovalute che ha previsto il movimento del prezzo del BTC è DamskoTrades. Ha twittato un grafico del 7 febbraio che mostra il prezzo del BTC come un frattale rispetto ai prezzi di aziende tecnologiche come Google e Meta. Il frattale prevede che il BTC si muoverà al di sopra della parte centrale della sua fascia e verso la fascia alta.

Bitcoin Fractal Movement
Grafico settimanale BTC/USDT. Fonte: X

Da quando è uscito dalla fascia media, il prezzo del BTC è aumentato in modo significativo. Oggi ha quasi raggiunto l’ultima area di resistenza prima del massimo storico a 60.000 dollari.

Un breakout da quest’area può portare a un aumento del 16% fino al massimo storico di 69.000 dollari.

Bitcoin Trading Range
Grafico settimanale BTC/USD. Fonte: TradingView

Al contrario, un rifiuto di quest’area può innescare un calo del 18% fino al supporto più vicino a 48.600 dollari.

In seguito, ci si aspetta un calo di almeno il 12% e forse del 19% fino ai livelli di supporto di ritracciamento 0,5 o 0,618 Fib.

Bitcoin (BTC) Price Movement
Grafico giornaliero BTC/USDT. Fonte: TradingView

Nonostante questa previsione ribassista sul prezzo del BTC, una chiusura decisiva al di sopra della resistenza di ritracciamento 0,618 Fib a 44.900 dollari completerà la correzione. A quel punto, il Bitcoin potrà aumentare del 16% fino al suo precedente massimo di 49.000 dollari.

Per leultime analisi del mercato delle criptovalute diBeInCrypto, cliccate qui.

Top piattaforme di crypto in Italia | Aprile 2024

Trusted

Dichiarazione di non responsabilità

Tutte le informazioni contenute nel nostro sito web sono pubblicate in buona fede e solo a scopo informativo generale. Qualsiasi azione intrapresa dal lettore in base alle informazioni contenute nel nostro sito web è strettamente a suo rischio e pericolo.

068d97eb5f06f27215abd6bdb476c88e?s=120&d=wp_user_avatar&r=g
Valdrin ha scoperto le criptovalute mentre stava conseguendo un Master in Mercati Finanziari presso la Scuola di Economia di Barcellona. Poco dopo la laurea, ha iniziato a scrivere per diversi siti web sulle criptovalute come freelance, prima di assumere il ruolo di analista senior di BeInCrypto. (Non ho un discord e non vi contatterò prima lì. Attenzione ai truffatori)
Leggi la biografia completa