Per saperne di più

Charles Hoskinson presenta nuovi aggiornamenti per Cardano

2 mins
Aggiornato da Geraint Price

In breve

  • Il cofondatore di Cardano, Charles Hoskinson, ha annunciato un nuovo sistema di voto per Cardano che sarà utilizzato per votare la proposta di miglioramento 1694.
  • La votazione raccoglierà il feedback della comunità su come Cardano sta procedendo verso il suo obiettivo di essere un sistema autosufficiente.
  • Secondo Hoskinson, l'obiettivo finale è quello di rendere Cardano un sistema completamente decentralizzato che non avrà bisogno di essere controllato dallo IOG.
  • promo


Charles Hoskinson, cofondatore di Ethereum e Cardano, ha annunciato un nuovo strumento di voto, chiamato Cardano Ballot (Ballot), che verrà utilizzato per decidere la Cardano Improvement Proposal CIP-1694. Hoskinson ha dichiarato che il processo di voto prevede un’istantanea il 21 novembre e un periodo di votazione tra l’11 e il 16 dicembre.

L’evento di votazione solleciterà il feedback della comunità di Cardano sui progressi verso l’obiettivo di Cardano di diventare un sistema autosufficiente. La Cardano Foundation, Intersect e Input Output Global hanno sviluppato la tecnologia del Ballot.

Cardano Ballot Ultimo passo verso l’autonomia

Per partecipare al sondaggio, gli utenti dovranno effettuare un interesse su Cardano (ADA) entro lunedì 20 novembre. Gli utenti con interesse e altri portafogli non hardware potranno inviare commenti tramite un modulo di feedback, mentre quelli con portafogli hardware potranno votare in un secondo momento.

Per saperne di più: Come fare l’interesse per Cardano (ADA)

I risultati del sondaggio saranno pubblicati entro il 16 dicembre. Il feedback del sondaggio sarà utilizzato per informare le priorità di sviluppo e amministrazione nel 2024.

Hoskinson ha detto che vuole che il Ballot costituisca un modello su cui costruire un intero sistema per verificare il sentimento della comunità in merito a decisioni importanti, includendo hard fork, la fondidicassa di Cardano e modifiche dei parametri delle reti di test. Fa parte della roadmap generale di amministrazione della comunità per consentire un facile “voto del portafoglio”, ha detto. L’obiettivo finale è quello di rendere Cardano un sistema autosufficiente, indipendente dal controllo di Input Output Global.

Cardano Decentralization Roadmap
Roadmap della decentralizzazione di Cardano | Fonte: Cardano

Il tasso di adozione di Cardano da parte dei nuovi utenti è salito a una picca mensile del 32,3% il 9 novembre e si è mantenuto sopra il 30% per cinque giorni consecutivi. Il prezzo del token è attualmente di 0,356 dollari.

Comunità Cardano vivace

Hoskinson ha detto in una trasmissione in diretta giovedì che la Cardano Foundation ha lavorato duramente per sviluppare il sistema Ballot. Ma in generale, la comunità degli sviluppatori di Cardano è la più attiva, secondo i dati di Santiment.

Cardano Ballot e CIP 1694. Fonte: YouTube

All’inizio di questa settimana, la Cardano Foundation ha annunciato un nuovo progetto chiamato Ledger Sync per fornire più facilmente i dati della blockchain agli sviluppatori. La Fondazione sta codificando il programma in Java per aiutare gli sviluppatori ad accedere ai dati dei blocchi di transazioni Cardano in modo più efficiente.

Per saperne di più: I 11 principali linguaggi di programmazione utilizzati nello sviluppo di blockchain

Avete qualcosa da dire su Cardano Ballot o su qualsiasi altra cosa? Scriveteci o partecipate alla discussione sul nostro canale Telegram. Potete trovarci anche su TikTok, Facebook o X (Twitter).

Le migliori piattaforme di criptovalute negli Stati Uniti | novembre 2023

482684f67f7c6a6c68bb22d21073cef7?s=120&d=wp_user_avatar&r=g
David Thomas si è laureato con lode in ingegneria elettronica presso l'Università di Kwa-Zulu Natal a Durban, in Sudafrica. Ha lavorato come ingegnere per otto anni, sviluppando software per processi industriali presso lo specialista sudafricano dell'automazione Autotronix (Pty) Ltd., sistemi di controllo minerario per AngloGold Ashanti e prodotti di consumo presso Inhep Digital Security, un'azienda di sicurezza nazionale interamente controllata dal conglomerato svedese Assa Abloy. Ha...
Leggi la biografia completa