Per saperne di più

I certificati per l’energia pulita del Giappone saranno tokenizzati come Stablecoin sul Crypto Exchange DeCurret

2 mins
Aggiornato da Kyle Baird

In breve

  • Un consorzio di aziende giapponesi intende lanciare entro luglio 2024 una moneta digitale basata sullo yen, il DCJPY, destinata alle transazioni di energia pulita.
  • La rete di piattaformadiscambio di DeCurret, basata sulla blockchain, faciliterà le transazioni in DCJPY, sostenute da depositi bancari.
  • Il Revised Funds Settlement Act 2022 consente alle banche e alle società come Binance di emettere stablecoin, migliorando il futuro della valuta digitale giapponese.
  • promo


Un consorzio di aziende giapponesi intende emettere una valuta digitale basata sullo yen, denominata DCJPY. La valuta, il cui lancio è previsto per luglio 2024, è progettata per facilitare le transazioni e i regolamenti dei certificati di energia pulita, sfruttando la rete di blockchain di DeCurret.

La piattaformadiscambio di criptovalute DeCurret ha dichiarato giovedì che GMO Aozora Net Bank emetterà DCJPY. Secondo un recente rapporto, la società di telecomunicazioni Internet Initiative Japan (IIJ) la utilizzerà per regolare i certificati di energia pulita.

Il Giappone conia Stablecoin per il regolamento dei certificati di energia pulita

DeCurret eseguirà le transazioni DCJPY su una rete da lei sviluppata. I depositi bancari sostengono la rete attraverso la tecnologia blockchain. Si tratta di un’iniziativa simile a quella di altri Paesi che utilizzano valute digitali sostenute da depositi bancari e dalla tecnologia blockchain.

Anche il Revised Funds Settlement Act, approvato nel 2022, è stato determinante per questo sviluppo. Questa legge riconosce le stablecoin come nuovo metodo di pagamento elettronico, consentendo così a banche, società fiduciarie e operatori di trasferimento di emetterle.

Di conseguenza, Binance, che ha già una licenza per servire i trader in Giappone, si è qualificata come partner per l’emissione. Altre società potranno emettere stablecoin una volta che l’Agenzia per i servizi finanziari del Giappone avrà approvato le loro richieste di licenza.

Le monete stabili in arrivo

Mitsubishi ha sviluppato la sua piattaforma Progmat in linea con il “Revised Funds Settlement Act” dell’amministrazione giapponese. La legge, approvata nel 2022, riconosce le stablecoin come nuovo metodo di pagamento elettronico”, ha rivelato un recente annuncio.

La piattaforma Progmat, sviluppata da Mitsubishi, supporta l’emissione di stablecoin garantiti da yen e dollari USA. Questa tecnologia permette alle aziende di semplificare le transazioni di commercio estero e di acquistare titoli digitali e token non fungibili(NFT).

Progmat digitizing asset flow chart. Source: TOKI
Diagramma di flusso degli asset digitalizzati di Progmat. Fonte: TOKI

Motoki Yoshida, responsabile marketing di TOKI, un partner di Progmat, ha dichiarato,

“L’architettura di base prevede che le istituzioni finanziarie interessate a emettere stablecoin depositino una quantità equivalente di valuta fiat presso la banca fiduciaria di MUFG. Progmat emette quindi una quantità equivalente di stablecoin. I fondi nella banca fiduciaria sono remoti per bancarotta, il che rende questa stablecoin potenzialmente la più sicura da usare sulle blockchain pubbliche”.

Se un numero maggiore di aziende adotterà queste nuove tecnologie, esse potrebbero cambiare radicalmente il modo in cui vengono condotte le transazioni. Iniziative come questa potrebbero anche contribuire a spingere il Giappone all’avanguardia nell’adozione delle valute digitali.

Esclusione di responsabilità

In conformità alle linee guida del Trust Project, BeInCrypto si impegna a riportare notizie imparziali e trasparenti. Questo articolo mira a fornire informazioni accurate e tempestive. Tuttavia, si consiglia ai lettori di verificare i fatti in modo indipendente e di consultare un professionista prima di prendere qualsiasi decisione basata su questi contenuti.
Questo articolo è stato inizialmente compilato da un’intelligenza artificiale avanzata, progettata per estrarre, analizzare e organizzare le informazioni da un’ampia gamma di fonti. Opera senza credenze personali, emozioni o nonobiettivi, fornendo contenuti incentrati sui dati. Per garantire la pertinenza, l’accuratezza e l’aderenza agli standard editoriali di BeInCrypto, un redattore umano ha meticolosamente rivisto, modificato e approvato l’articolo per la pubblicazione.

Top piattaforme di crypto in Italia | Luglio 2024
YouHodler YouHodler Esplorare
Wirex App Wirex App Esplorare
SunContract SunContract Esplorare
Top piattaforme di crypto in Italia | Luglio 2024
YouHodler YouHodler Esplorare
Wirex App Wirex App Esplorare
SunContract SunContract Esplorare
Top piattaforme di crypto in Italia | Luglio 2024

Trusted

Dichiarazione di non responsabilità

Tutte le informazioni contenute nel nostro sito web sono pubblicate in buona fede e solo a scopo informativo generale. Qualsiasi azione intrapresa dal lettore in base alle informazioni contenute nel nostro sito web è strettamente a suo rischio e pericolo.

images-e1706008039676.jpeg
Advertorial è il nome universale dell'autore per tutti i contenuti sponsorizzati forniti dai partner di BeInCrypto. Pertanto, questi articoli, creati da terzi a scopo promozionale, potrebbero non essere in linea con le opinioni o i pareri di BeInCrypto. Sebbene ci sforziamo di verificare la credibilità dei progetti presentati, questi articoli sono destinati alla pubblicità e non devono essere considerati come consigli finanziari. I lettori sono invitati a condurre ricerche indipendenti...
Leggi la biografia completa