Per saperne di più

Il CTO di Ripple (XRP) colpisce la “scioccante” manipolazione dei fatti da parte della SEC nel caso Debt Box

3 mins
Aggiornato da Geraint Price

In breve

  • Il CTO di Ripple, David Schwarz, ha espresso il proprio disgusto per il travisamento dei fatti da parte della SEC in una richiesta di ordine restrittivo rivolta a Debt Box.
  • La scorsa settimana, l'avvocato di Ripple Stuart Alderoty ha twittato alcuni casi di tribunali che evidenziano la scelta del parere della SEC rispetto alle leggi.
  • L'avvocato John Deaton ha chiesto alla Commissione per i Servizi Finanziari della Camera degli Stati Uniti di citare in giudizio la SEC dopo il suo rifiuto di sottoporsi al controllo del Congresso.
  • promo


David Schwarz, Chief Technology Officer (CTO) di Ripple, ha espresso il suo disgusto per il “comportamento di colpo” della Securities and Exchange Commission (SEC) statunitense in un caso contro la società di criptovalute Debt Box. Un giudice ha accusato la SEC di aver “travisato i fatti” per ottenere un ordine restrittivo temporaneo, una mossa che potrebbe rovinare l’eredità di Gary Gensler.

Il giudice della SEC contro Debt Box ha dichiarato che la corte si è “preoccupata che la Commissione abbia fatto dichiarazioni materialmente false e fuorvianti che hanno violato la regola 11(b) e indebolito l’integrità del procedimento”. Di conseguenza, la SEC doveva motivare perché non dovesse essere soggetta a sanzioni da parte del tribunale.

Il CTO di Ripple è infuriato per le bugie nel caso Debt Box

All’inizio di quest’anno, la SEC ha presumibilmente affermato che il trasferimento di Debt Box a Dubai significava che stava sfuggendo alla giurisdizione statunitense. L’affermazione è stata poi ritenuta materialmente errata. La SEC ha ora due settimane di tempo per rispondere alla richiesta del giudice di “mostrare i motivi” per cui non dovrebbe incorrere in una sanzione per aver fatto affermazioni false.

A luglio, l’agenzia ha accusato Debt Box di aver presumibilmente venduto “licenze per nodi” che non aveva registrato come titoli. La SEC ha presumibilmente commercializzato le licenze come strumenti per l’estrazione mineraria, ma le ha invece utilizzate per creare più criptovalute con il software.

Per saperne di più: Le 7 ICO più imminenti da tenere d’occhio nel 2023

Schwarz, CTO di Ripple Labs, ha dichiarato che gli evidenti tentativi della SEC di “paralizzare diverse aziende” e di travisare i fatti costituiscono un comportamento “di colpo”. Stuart Alderoty, che sta guidando la difesa di Ripple contro le accuse della SEC di aver venduto titoli non registrati, ha dichiarato la scorsa settimana che la controversia su Debt Box è l’ultimo tentativo della SEC di esaltare la propria opinione al di sopra della legge.

Per saperne di più: Tutto quello che c’è da sapere su Ripple contro la SEC

Il Congresso dovrebbe citare in giudizio la SEC: Deaton

In un articolo della scorsa settimana si affermava che la serie di controversie sul mancato rispetto della legge da parte della SEC avrebbe potuto rovinare l’eredità di Gensler. In precedenza, Gensler aveva anche ignorato la richiesta di rispettare le regole di responsabilità del Congresso degli Stati Uniti.

Il presidente della SEC Gary Gensler si rifiuta di ottemperare alla normale supervisione del Congresso. Fonte: YouTube

John Deaton, un avvocato favorevole alla crittografia, ha incoraggiato la Commissione per i Servizi Finanziari della Camera ad emettere un mandato di comparizione nei confronti della SEC. Sarebbe la prima volta che l’amministrazione intraprende un’azione del genere contro l’agenzia, ma questo non dovrebbe essere un deterrente, ha insistito Deaton.

“Abbiate fiducia nei tribunali. Vincerete e il precedente che stabilirete farà un enorme buco nella barriera che protegge il grossolano strapotere dello Stato amministrativo”.

Committee Report on SEC Climate Disclosure Agreement
Rapporto della commissione sull’accordo di divulgazione sul clima della SEC. Fonte: Commissione per i servizi finanziari della Camera dei Deputati

La Commissione per i servizi finanziari della Camera degli Stati Uniti ha recentemente accusato Gensler di aver cospirato con una società di intelligenza artificiale (AI) per redigere nuove regole di divulgazione sul clima. La società di intelligenza artificiale trarrebbe vantaggio da queste regole, il che implica una condotta discutibile da parte di Gensler.

Ha qualcosa da dire su come la SEC abbia presumibilmente mentito nella sua causa contro Debt Box. O se Gensler e la SEC potrebbero ricevere un mandato di comparizione dal Congresso degli Stati Uniti, o altro? Scriveteci o partecipate alla discussione sul nostro canale Telegram. Potete seguirci anche su TikTok, Facebook o X (Twitter).

Trusted

Dichiarazione di non responsabilità

Tutte le informazioni contenute nel nostro sito web sono pubblicate in buona fede e solo a scopo informativo generale. Qualsiasi azione intrapresa dal lettore in base alle informazioni contenute nel nostro sito web è strettamente a suo rischio e pericolo.

482684f67f7c6a6c68bb22d21073cef7?s=120&d=wp_user_avatar&r=g
David Thomas si è laureato con lode in ingegneria elettronica presso l'Università di Kwa-Zulu Natal a Durban, in Sudafrica. Ha lavorato come ingegnere per otto anni, sviluppando software per processi industriali presso lo specialista sudafricano dell'automazione Autotronix (Pty) Ltd., sistemi di controllo minerario per AngloGold Ashanti e prodotti di consumo presso Inhep Digital Security, un'azienda di sicurezza nazionale interamente controllata dal conglomerato svedese Assa Abloy. Ha...
Leggi la biografia completa