Per saperne di più

Il Bitcoin provoca oltre 110 milioni di dollari di liquidazioni dopo il breakout rialzista

3 mins
Aggiornato da Bary Rahma

In breve

  • L'impennata del Bitcoin a quasi 40.000 dollari ha portato a un notevole rialzo del mercato, che ha portato a liquidazioni per oltre 140 milioni di dollari.
  • Le liquidazioni di mercato hanno colpito soprattutto i venditori allo scoperto che hanno subito perdite per oltre 110 milioni di dollari in 24 ore.
  • L'offerta di Bitcoin avvolto (wBTC) su Ethereum è diminuita nonostante l'aumento del valore del Bitcoin a novembre.
  • promo


L’impennata del prezzo del Bitcoin (BTC) vicino a 40.000 dollari ha lasciato i venditori allo scoperto con perdite superiori a 100 milioni di dollari nelle ultime 24 ore.

In particolare, questi guadagni non si sono tradotti in Bitcoin avvolti (wBTC) su Ethereum, nonostante il mercato delle criptovalute stia vivendo una fase verde.

I venditori allo scoperto perdono oltre 100 milioni di dollari

Il recente rialzo del mercato delle criptovalute ha colto di sorpresa diversi partecipanti al mercato: i trader hanno subito liquidazioni per oltre 140 milioni di dollari, con i venditori allo scoperto che hanno subito perdite per oltre 110 milioni di dollari. Si tratta della seconda maggiore quantità di liquidazioni allo scoperto in un solo giorno da metà novembre.

I trader di Bitcoin hanno dovuto affrontare liquidazioni significative per un totale di 36 milioni di dollari, che hanno interessato principalmente coloro che avevano assunto posizioni corte. I trader di Ethereum, invece, hanno subito liquidazioni per una quantità di circa 32 milioni di dollari. I trader di Solana hanno subito liquidazioni per oltre 6 milioni di dollari quando il prezzo di SOL ha superato brevemente i 65 dollari, segnando il punto più alto dal maggio 2022.

Bitcoin liquidates short traders
Liquidazione del mercato delle criptovalute. Fonte: CoinGlass

La criptovaluta Binance ha registrato le maggiori perdite tra le sue controparti con 53,44 milioni di dollari, seguita da OKX con 51 milioni di dollari.

Per saperne di più: Come prepararsi a un ETF sul Bitcoin: un approccio passo dopo passo

Le liquidazioni sono avvenute mentre il Bitcoin continuava il suo rialzo di un anno. L’analista tecnico Koroush AK ha dichiarato che il Bitcoin ha trovato una nuova resistenza a 40.000 dollari e ha costruito un forte supporto intorno ai 38.000 dollari, lasciando intendere che all ‘orizzonte si profila una potenziale altseason.

“Nuova resistenza a 40.000 dollari e nuovo supporto a 38.000 dollari. È ora di passare di nuovo alle altcoin, soprattutto quelle che rompono i massimi locali… Non abbiamo avuto una candela settimanale rossa per 2 mesi”, ha detto Koroush AK.

Diminuzione dell’offerta di wBTC a novembre

L’offerta di Bitcoin avvolti (wBTC) su Ethereum è diminuita di circa il 2% o di oltre 3.000 BTC a novembre. Ciò indica che la domanda di BTC sulla blockchain ETH è rimasta in sordina nonostante l’aumento di valore dell’asset di punta.

Ilportafoglio ordini di wBTC mostra che l’asset digitale ha visto più bruciare che coniare nell’ultimo mese. Attualmente ci sono 160.286 wBTC contro 160.293 BTC in custodia.

Per saperne di più: Come scambiare contrattiatermine e opzioni sul Bitcoin come un professionista

wBTC supply
Fornitura di Bitcoin avvolte. Fonte: Glassnode

Tom Wan, analista di ricerca presso 21co, ha spiegato che il calo dell’equilibrio potrebbe essere legato alla diminuzione dell’appetito DeFi e all’emergere di BRC-20 sulla rete blockchain. Al picco della sua offerta, la domanda di wBTC era relativamente alta, poiché gli investitori ne avevano trovato un uso nelle loro attività DeFi.

Tuttavia, con diversi protocolli DeFi che faticano a raggiungere i livelli precedenti, la domanda di wBTC è diminuita.

“L’offerta di wBTC è diminuita di 3.456 unità (-2,16%) nonostante l’aumento del prezzo del BTC (+10,8%) a novembre. L’appetito della DeFi non si è ancora ripreso del tutto. Il TVL su Ethereum è ancora in calo del 75% rispetto all’ATH”. Ha aggiunto Wan.

Trusted

Dichiarazione di non responsabilità

Tutte le informazioni contenute nel nostro sito web sono pubblicate in buona fede e solo a scopo informativo generale. Qualsiasi azione intrapresa dal lettore in base alle informazioni contenute nel nostro sito web è strettamente a suo rischio e pericolo.

5462d8675ac6f9a9c7b884a579a6a09f?s=120&d=wp_user_avatar&r=g
Oluwapelumi Adejumo
Oluwapelumi ritiene che il Bitcoin e la tecnologia blockchain abbiano il potenziale per cambiare il mondo in meglio. È un avido lettore e ha iniziato a scrivere di criptovalute nel 2020.
Leggi la biografia completa