Per saperne di più

OKX si avvicina a Binance nel numero di utenti attivi: Riporta il rapporto

2 mins
Aggiornato da Kyle Baird

In breve

  • OKX si sta avvicinando a Binance in termini di utenti attivi, mentre Binance detiene la maggioranza (51,2%) dei volumi di scambio del CEX.
  • La determinazione di un numero preciso di utenti nel settore del crypto exchange è complessa; alcuni exchange hanno molti indirizzi di deposito.
  • Binance compete con OKX, Coinbase e Upbit, quest'ultima ha conquistato il 15% di quota di mercato in soli 3 mesi.
  • promo


Secondo quanto riportato, il crypto exchange OKX si sta avvicinando a livelli di utenti attivi simili a quelli del più grande crypto exchange del mondo, Binance.

“Binance rappresenta ancora oltre la metà (51,2%) dei volumi di scambio di criptovalute tra i CEX. OKX, Bybit, Bitget e MEXC costituiscono il secondo livello di piattaformadiscambio con una quota di mercato maggiore”, riporta il rapporto.

La stima accurata dei numeri degli utenti attivi è una sfida

Il rapporto esamina prevalentemente le piattaformadiscambio che offrono prodotti derivati, per cui non include nell’analisi diversi exchange.

“Abbiamo escluso Coinbase, Upbit e altri importanti piattaformadiscambio da alcuni grafici che parlano di scambiare derivati, a causa della mancanza di prodotti derivati in queste borse”.

Tuttavia, il rapporto rileva che il numero di indirizzi attivi di Coinbase è relativamente basso, il che fa pensare che un numero significativo di utenti registrati non stia più utilizzando i propri account.

“Coinbase ha un gran numero di indirizzi di deposito, ma il suo numero di indirizzi attivi è relativamente basso, il che indica che molti indirizzi di deposito storici non vengono più utilizzati”.

CEX Active Deposit Address Share. Source: 0xScope
Quota di indirizzi di deposito attivi di CEX. Fonte: 0xScope

Secondo quanto riportato, Binance non compete solo con i rivali tradizionali come OKX e Coinbase, ma anche con quelli più recenti come Upbit, che ha guadagnato una quota di mercato del 15% negli ultimi tre mesi grazie alla crescita del mercato sudcoreano.

Inoltre, ha suggerito che le loro dimensioni similmente potrebbero portare a un numero di utenti giornalieri simile sullo schermo. Ha inoltre osservato che:

“Nel frattempo, OKX e Binance hanno livelli simili di attività in termini di indirizzi di deposito, suggerendo che le due borse potrebbero avere un numero similmente simile di utenti attivi”.

OKX e Huobi hanno registrato una crescente attività di scambiare negli ultimi tempi

Inoltre, la dichiarazione rileva che anche piattaformadiscambio come Bybit, Bitget e MEXC stanno prendendo parte del volume di scambiare con le loro strategie di quotazione di più asset.

Un recente rapporto di BeInCrypto riporta che la quota di mercato di Binance è diminuita, mentre OKX e Huobi, due piattaformadiscambio asiatici, hanno guadagnato terreno.

Il 12 maggio, un rapporto ha riportato che Huobi ha aumentato il suo volume di circa l’8%, mentre OKX ha registrato un aumento del 4%. Al contrario, Binance ha registrato un calo significativo, perdendo circa il 18% della sua quota di mercato per lo scambiare a pronti.

Nel frattempo, OKX sta facendo passi avanti nell’espansione in Europa, includendo le recenti richieste di regolamentazione. Il 23 maggio OKX ha presentato all’autorità di regolamentazione finanziaria francese una domanda di registrazione come Digital Asset Service Provider (DASP).

Trusted

Dichiarazione di non responsabilità

Tutte le informazioni contenute nel nostro sito web sono pubblicate in buona fede e solo a scopo informativo generale. Qualsiasi azione intrapresa dal lettore in base alle informazioni contenute nel nostro sito web è strettamente a suo rischio e pericolo.

f2a784cc94cc5b45aa2850e8cceb6d59.png
Ciaran è un giornalista specializzato in criptovalute con sede a Sydney, in Australia. Gli piace particolarmente scrivere sugli sviluppi del CBDC e sulle implementazioni pratiche delle criptovalute in scenari reali. È anche apparso sulle principali reti televisive australiane includendo Channel Ten, Channel Nine e SBS TV. Prima di entrare nel mondo delle criptovalute, Ciaran ha lavorato come presentatore presso l'emittente radiofonica nazionale Triple J.
Leggi la biografia completa