Per saperne di più

Arbitrum DAO approva 222 milioni di dollari per l’espansione dell’ecosistema di gioco

2 mins
Aggiornato da Lynn Wang

In breve

  • La DAO Arbitrum ha approvato un'iniziativa di finanziamento da 222 milioni di dollari per migliorare il suo ecosistema di gioco.
  • L'iniziativa mira ad aumentare il coinvolgimento degli utenti nelle comunità di gioco Arbitrum, Orbit e Stylus.
  • Questo investimento arriva in un momento di crescita significativa della rete, con un aumento del 30% degli indirizzi attivi giornalieri.
  • promo


L’Arbitrum Decentralized Autonomous Organization (DAO) ha approvato oltre 200 milioni di dollari di token ARB per migliorare il settore dei giochi della rete Ethereum layer 2. Questo traguardo coincide con l’aumento delle metriche chiave della rete.

Questo traguardo di finanziamento coincide con un’impennata delle metriche chiave della rete, che riflette la crescente adozione da parte della comunità.

Arbitrum potenzia la comunità dei giochi

Il 7 giugno, la comunità di Arbitrum ha approvato una proposta per finanziare l’ecosistema dei giochi utilizzando le risorse della Fondazione Arbitrum. L’iniziativa prevede l’assegnazione di 225 milioni di token ARB, per un valore di circa 222 milioni di dollari, nell’arco di tre anni attraverso il nuovo Gaming Catalyst Program (GCP).

Per saperne di più: Arbiscan: Una guida completa all’esploratore di blockchain Arbitrum

Proposta di gioco Arbitrum.
Proposta di gioco di Arbitrum. Fonte: Tally

Il GCP stimolerà il coinvolgimento degli utenti nelle comunità di gioco di Arbitrum, Orbit e Stylus. Un team dedicato, supervisionato da un consiglio di cinque membri esperti in giochi, capitale di rischio, analisi dei dati e amministrazione di DAO, gestirà il programma. Il team limiterà il suo budget operativo a 25 milioni di dollari, e qualsiasi spesa aggiuntiva richiederà l’approvazione della DAO.

“Il Consiglio GCP sarà un gruppo eletto dalla DAO di professionisti fidati con un background che spazia dal gioco d’azzardo, al venture, all’assegnazione di sovvenzioni, alla tecnologia web3 e alle relazioni con la DAO. Il gruppo funziona come un gruppo di esperti che offre le proprie conoscenze accumulate per potenziare il GCP Core Team”, si legge nella proposta.

Nel frattempo, la maggior parte dei fondi è destinata agli editori, mentre gli sviluppatori nuovi e in fase iniziale possono richiedere sovvenzioni fino a 500.000 ARB. Tuttavia, gli sviluppatori già affermati in cerca di finanziamenti devono cercare investimenti con componenti di condivisione del valore come token o azioni. I fondi rimanenti sosterranno le taglie relative all’infrastruttura e i costi operativi.

Secondo i dati di Growthepie, la rete Arbitrum ha registrato un’impennata significativa dell’attività, con un aumento del 30% degli indirizzi attivi giornalieri nel corso dell’ultimo mese, raggiungendo quota 710.000. Questa crescita posiziona Arbitrum davanti ad altre reti layer 2. I dati di DeFiLlama confermano che Arbitrum è attualmente la più grande soluzione Ethereum Layer 2, dominando il mercato con un valore totale bloccato (TVL) di oltre 4 miliardi di dollari.

Indirizzi attivi giornalieri di Ethereum L2. Fonte: Growthpie

Per saperne di più: Previsione del prezzo di Arbitrum (ARB) 2024/2025/2035

Nel frattempo, la rete Base, sostenuta da Coinbase, sta emergendo come un forte concorrente. La sua recente crescita ha portato il valore totale degli asset bloccati su di essa a oltre 8 miliardi di dollari, superando Optimism. Inoltre, Base ha una media di 29 transazioni al secondo, la più alta tra le reti Ethereum layer-2, secondo i dati di L2beats.

Top piattaforme di crypto in Italia | Giugno 2024

Trusted

Dichiarazione di non responsabilità

Tutte le informazioni contenute nel nostro sito web sono pubblicate in buona fede e solo a scopo informativo generale. Qualsiasi azione intrapresa dal lettore in base alle informazioni contenute nel nostro sito web è strettamente a suo rischio e pericolo.

oluwapelumi-adejumo.png
Oluwapelumi Adejumo
Oluwapelumi ritiene che il Bitcoin e la tecnologia blockchain abbiano il potenziale per cambiare il mondo in meglio. È un avido lettore e ha iniziato a scrivere di criptovalute nel 2020.
Leggi la biografia completa