Per saperne di più

Il prezzo di Arbitrum (ARB) è in ripresa grazie all’accumulo di whale che alimenta la speranza

3 mins
Aggiornato da Ryan James

In breve

  • Le whale hanno acquistato un totale di 251,79 milioni di token ARB il 10 giugno, oltre all'accumulo iniziato qualche giorno fa.
  • Il token scambia al supporto di 0,94 dollari e potrebbe essere in linea per un rimbalzo.
  • Il potenziale rialzo a 1,12 dollari potrebbe essere invalidato se la pressione di vendita dovesse aumentare.
  • promo


Il calo del prezzo di Arbitrum (ARB) sotto 1 dollaro potrebbe aver fornito un’opportunità che non si presentava da tempo. Al momento in cui scriviamo, il prezzo del token era di 0,94 dollari, con un calo del 56,90% in 90 giorni.

Tuttavia, secondo i dati trovati sul blockchain e la prospettiva tecnica, ARB potrebbe cancellare alcune di queste perdite.

Le whale stanno acquistando di nuovo Arbitrum

Una metrica che alimenta la previsione rialzista è l’azione delle whales. I whales sono entità o individui che detengono una grande quantità di un token. A causa di questa grande offerta di token posseduti, i whales possono influenzare in modo significativo i prezzi di mercato.

Secondo la piattaforma analitica sul blockchain Santiment, gli indirizzi che detengono da 100 milioni a 1 miliardo di token ARB hanno accumulato di più dal 5 giugno. Ad esempio, l’offerta di questa coorte era pari al 27,19% alla data suddetta.

I grandi indirizzi di Arbitrum aumentano le partecipazioni
Saldo Arbitrum degli indirizzi whales. Fonte: Santiment

Tuttavia, il rapporto è salito al 34,40. In particolare, le whale hanno acquistato 251,79 milioni di token Arbitrum il 10 giugno. La differenza di offerta indica che il prezzo di Arbitrum potrebbe iniziare un lento movimento verso l’alto.

Per saperne di più: Previsione del prezzo di Arbitrum (ARB) 2024/2025/2035

Alcune settimane fa, BeInCrypto aveva riportato come ARB avesse lanciato un segnale di acquisto. Tuttavia, gli indicatori di allora suggerivano che la tempistica era sbagliata. Di conseguenza, l’obiettivo rialzista non poteva essere convalidato.

Questa volta, la condizione potrebbe essere diversa. Ciò è dovuto alla concentrazione dei grandi detentori di Arbitrum.

I dati di IntoTheBlock mostrano che l’88% dei possessori di ARB sta perdendo denaro al prezzo attuale, mentre solo il 4% dei possessori totali sta guadagnando.

Inoltre, l’83% dei titolari possiede il token in grandi quantità. L’alta concentrazione di ARB tra i whale significa che un maggiore accumulo potrebbe far salire i prezzi.

Concentrazione dei detentori di Arbitrum
Concentrazione di Arbitrum da parte dei grandi detentori. Fonte: IntoTheBlock

Dall’altra parte, un diffuso svendere da parte di questi indirizzi potrebbe causare una significativa diminuzione del prezzo. Considerando l’aumento della pressione di acquisto, ARB potrebbe avvicinarsi al livello di resistenza chiave raggiunto il 21 maggio.

Previsione del prezzo di ARB: Il rimbalzo potrebbe essere vicino

Da un punto di vista tecnico, il grafico giornaliero mostra la lettura del Money Flow Index (MFI) in calo a 12,69. L’MFI utilizza il prezzo e il volume per misurare la pressione di acquisto e di vendita intorno a una criptovaluta.

Quando il Money Flow Index è inferiore a 20,00, significa che la criptovaluta è ipervenduta. Al contrario, una lettura superiore a 80,00 indica che il token è ipercomprato.

Pertanto, la lettura dell’MFI al momento in cui scriviamo indica che ARB è ipervenduto. Inoltre, ARB si trova al livello di supporto di 0,94 dollari. Pertanto, il prezzo potrebbe rimbalzare dai minimi fino alla posizione di resistenza a 1,12 dollari.

Il prezzo di Arbitrum è ipervenduto
Analisi giornaliera di Arbitrum. Fonte: TradingView

Inoltre, l’Indice di Forza Relativa (RSI) si allinea alla previsione sostenuta dall’IFM. L’RSI, in quanto oscillatore, misura lo slancio.

Mostra anche se una criptovaluta è ipervenduta o ipercomprata. Quando la lettura è inferiore a 30, significa che un token è ipervenduto. Tuttavia, una lettura superiore a 70 indica una condizione di ipercomprato.

Per saperne di più: Come acquistare Arbitrum (ARB) e tutto quello che c’è da sapere

Al momento della stesura di questo articolo, l’RSI è pari a 33,21. Ciò rafforza l’idea che ARB si trovi in una zona di ipervenduto. Pertanto, il prezzo potrebbe rimbalzare e scambiare a 1,12 dollari nel breve termine. In uno scenario altamente rialzista, ARB potrebbe salire a 1,24 dollari.

Il prezzo di Arbitrum potrebbe rimbalzare
Indice di Forza Relativa di Arbitrum. Fonte: TradingView

Tuttavia, questa tesi rialzista potrebbe essere invalidata se la pressione di vendita dovesse aumentare. In tal caso, ARB potrebbe scivolare al di sotto di 0,90 dollari. Un altro fattore che può influenzare il prezzo di ARB è Ethereum (ETH).

ETH e ARB sono fortemente correlati a causa del funzionamento del layer-2 di Arbitrum sulla blockchain di Ethereum. Se il prezzo di ETH dovesse salire, ARB potrebbe seguirlo. Dall’altra parte, un’ulteriore diminuzione del valore di ETH potrebbe far scendere ARB in classifica.

Top piattaforme di crypto in Italia | Giugno 2024

Trusted

Dichiarazione di non responsabilità

Tutte le informazioni contenute nel nostro sito web sono pubblicate in buona fede e solo a scopo informativo generale. Qualsiasi azione intrapresa dal lettore in base alle informazioni contenute nel nostro sito web è strettamente a suo rischio e pericolo.

img_5003-2-scaled-1.jpeg
Victor è un riportatore che si occupa del segmento sul blockchain del mercato delle criptovalute. Victor ha una laurea in fisica e ha iniziato la sua carriera come specialista dei media a pagamento. Tuttavia, nel 2021 è passato al settore delle criptovalute, lavorando come copywriter per Ventrix Media in Bulgaria. Presso Ventrix, Victor ha curato una tonnellata di previsioni di prezzo che si sono classificate sulla prima pagina di Google durante il mercato dei rialzisti del 2021. Nello...
Leggi la biografia completa