Per saperne di più

Queste altcoin mostrano segni di lenta ripresa, ma il BTC è ancora in crisi

2 mins
Aggiornato da

Una manciata di altcoin sta iniziando a mostrare promettenti segnali di ripresa dopo il crollo del mercato delle criptovalute della scorsa settimana. Tuttavia, il Bitcoin rimane in una situazione di stallo digitale, essendosi mosso pochissimo durante il fine settimana.

Nell’ultima settimana, 120 miliardi di dollari sono usciti dal mercato delle criptovalute, riducendo la capitalizzazione totale del mercato di circa il 10%. Tuttavia, sembra esserci un barlume di speranza di ripresa per alcune altcoin.

Speranze di ripresa per le altcoin

I mercati delle criptovalute sono rimasti piuttosto fermi dopo il crollo del 17 agosto. La capitalizzazione totale si aggira intorno alla soglia di 1.100 miliardi di dollari, il che la mantiene in una fascia di oscillazione sulle prospettive annuali.

Il fornitore di metriche on-chain Santiment ha osservato che dopo i cali “diverse altcoin si stanno riprendendo”. In particolare ha citato Ripple (XRP), Litecoin (LTC) e Stellar Lumens (XLM).

Altcoin recovery. Source: X/@santimentfeed
Recupero delle altcoin. Fonte: X/@santimentfeed

XRP ha recuperato circa l’11% dopo il calo a 0,476 dollari della scorsa settimana. Al momento della scrittura, la moneta per i pagamenti transfrontalieri è in rialzo del 2,8% rispetto al giorno precedente, a 0,532 dollari. Inoltre, XRP potrebbe vedere un nuovo slancio se le decisioni dei tribunali dovessero andare nella loro direzione nella battaglia contro la SEC. Tuttavia, la moneta Ripple ha perso il 37% dalla vittoria parziale di metà luglio.

Il Litecoin, che ha subito il processo di dimezzamento all’inizio del mese, è in rialzo del 6,25% dal crollo a 62,33 dollari della scorsa settimana. Al momento della stesura del presente documento, l’asset è in rialzo del 3% e passa di mano a 66,23 dollari.

Stellar Lumens ha registrato la performance migliore, con XLM che ha guadagnato il 15% dal crollo a 0,111 dollari della scorsa settimana. Il token è attualmente scambiato a 0,128 dollari dopo un guadagno del 3,1% nelle ultime 24 ore.

Altre altcoin in ripresa oggi sono Tron (TRX) con un aumento del 2,1% e Monero (XMR) con un guadagno del 2,3%. Le altre sono in calo o sono ancora in rosso.

Nessun amore per il Bitcoin

Inoltre, Santiment ha avvertito che gli orsi sono ancora in agguato e che potrebbe essere troppo presto per parlare di altseason.

“Con le metriche del valore di mercato e del valore realizzato che continuano a mostrare che i trader sono in forte ribasso, non sorprendetevi se la tendenza continua questa settimana”.

IlBitcoin non ha fatto alcun tentativo di recupero ed è stato scambiato a 26.064 dollari. Il BTC ha toccato un minimo nel fine settimana di $25.847 prima di tornare a strisciare sopra i $26K, ma lo slancio è debole e sembra consolidarsi qui.

Ethereum ha guadagnato marginalmente fino a raggiungere 1.675 dollari al momento della scrittura, ma ha rispecchiato il Bitcoin con la sua mancanza di ripresa.

Top piattaforme di crypto in Italia | Giugno 2024

Trusted

Dichiarazione di non responsabilità

Tutte le informazioni contenute nel nostro sito web sono pubblicate in buona fede e solo a scopo informativo generale. Qualsiasi azione intrapresa dal lettore in base alle informazioni contenute nel nostro sito web è strettamente a suo rischio e pericolo.

profile.jpg
Martin Young è un giornalista ed editore esperto di criptovalute con oltre 7 anni di esperienza nel coprire le ultime notizie e tendenze nello spazio degli asset digitali. È appassionato di rendere comprensibili al pubblico mainstream concetti complessi di blockchain, fintech e macroeconomia.   Martin è apparso nelle principali pubblicazioni di finanza, tecnologia e criptovalute, tra cui BeInCrypto, CoinTelegraph, NewsBTC, FX Empire e Asia Times. I suoi articoli forniscono un'analisi...
Leggi la biografia completa