Per saperne di più

7 Migliori servizi di gioco in cloud in 2024

11 mins
Aggiornato da Mary Basile

Il tasso di crescita del settore del cloud hosting continua ad aumentare, con innovazioni sempre più interessanti e divertenti. Instagram, Spotify e Netflix sono tutti esempi di informazioni ospitate sul cloud e immediatamente accessibili.

Anche l’industria dei videogiochi sta salendo sul carro: il cloud gaming prevede l’hosting e l’elaborazione di videogiochi su server Internet. Microsoft, Nvidia, Sony e altre aziende offrono un facile accesso allo streaming dei giochi e alla riproduzione dei giochi preferiti sui propri dispositivi.

Chissà a quali giochi giocano i trader? Unirti BeInCrypto Comunità Trading on Manda un messaggio su Telegram e chiedi! Amiamo il trading e le criptovalute, ma ci piace anche divertirci un po’. Unirti ora!

Qui spieghiamo i 9 migliori servizi di cloud gaming che offrono già questi vantaggi.

Che cos’è il cloud gaming?

cloud gaming crypto web3

Il cloud gaming è un servizio di gioco online che consente di giocare ai videogiochi tramite server remoti. Utilizzando il cloud gaming non è necessario scaricare il gioco vero e proprio sul dispositivo locale, ma viene trasmesso direttamente al dispositivo e riprodotto in remoto da una nuvola. Allo stesso modo, elimina la necessità di acquistare computer pesanti. A volte viene definito “gioco su richiesta” o “gioco come servizio”.

Inoltre, l’utilizzo di servizi di gioco in-the-cloud consente di accedere senza problemi ai giochi e ai dati memorizzati, indipendentemente dal luogo in cui ci si trova, poiché tutte le informazioni sono salvate nel cloud. Finché si è connessi a una rete Internet stabile, è possibile accedere in modo flessibile ai giochi utilizzando qualsiasi dispositivo, come laptop, smartphone o tablet.

Servizi di gioco-in-the-cloud vs. server di gioco

Questi due termini sono spesso usati in modo intercambiabile. Ma è bene essere chiari: il concetto di server di gioco è diverso da quello di servizi di gioco in-the-cloud. I server di gioco sono utilizzati per ospitare videogiochi multiplayer online e facilitare una connessione affidabile, stabile e veloce ai vostri giochi online preferiti.

Il vantaggio finale dei server di gioco è la loro idoneità a ospitare giochi con affidabilità e rendimento migliori.

I servizi di cloud gaming, tuttavia, eliminano la necessità di una console o di un PC. Proprio come non si scaricano film o programmi televisivi tramite Netflix, i giochi cloud non scaricano file. Al contrario, ci si connette direttamente a un server remoto e il contenuto consumato si trova fuori sede. Di conseguenza, i servizi di gioco offrono un effettivo streaming di contenuti.

In apparenza, si tratta di un’idea di gioco on-demand che riduce il carico sulle unità locali. D’altra parte, è possibile accedere senza problemi a una gamma più ampia di giochi sui propri dispositivi mobili.

9 migliori servizi di gioco in cloud

Si può dire che il cloud gaming si sta espandendo, con diverse aziende che offrono questi servizi. Nel 2020, Amazon ha introdotto un servizio di cloud gaming, Luna. Allo stesso modo, Microsoft ha introdotto i servizi di Xbox Cloud Gaming.

In definitiva, questi servizi offrono tempi di caricamento e supporto migliori, dispositivi di streaming più grandi e molto altro ancora. Esploriamo 9 diversi servizi di cloud gaming e ciascuna delle loro caratteristiche.

1. Google Stadia

Google Stadia è un servizio di cloud gaming che consente di giocare ai videogiochi preferiti sui propri dispositivi senza dover acquistare una console di gioco o un computer pesante. Inoltre, poiché l’interpretazione viene eseguita sui server di Google prima dello streaming sul dispositivo, è possibile giocare a giochi di alto livello indipendentemente dalle specifiche del computer.

È disponibile in 22 paesi diversi, includendo gli Stati Uniti, il Regno Unito e molte altre regioni europee. Complessivamente, Google Stadia supporta oltre 200 giochi, includendo giochi famosi come Darksiders Genesis, Time on Frog Island, Borderlands 3, Dragon Ball Xenoverse 2, The Great War, Shadow Of The Tomb Raider, Cyberpunk 2077 e molti altri.

Per quanto riguarda i prezzi, Google Stadia prevede due livelli: Free e Pro. Il piano gratuito consente di saltare il lungo processo di iscrizione e di ottenere l’accesso immediato a 60 minuti di gioco completo a costo zero. Tuttavia, con il pacchetto Free è possibile giocare solo ad alcuni giochi, come Infinite, Recharged, Shades of Horror Playable, Calico, ecc.

Il pacchetto Pro offre più funzioni, includendo la risoluzione 4K, i 60fps, l’HDR e il supporto al surround 5.1 con connessioni di 35Mbps o superiori. Similmente a Netflix, Stadia Pro permette di aggiungere alla propria collezione i giochi gratuiti preferiti con un abbonamento attivo. La piattaforma consente anche di acquistare giochi di terze parti non inclusi nel pacchetto a un prezzo scontato.

In generale, per quanto riguarda la latenza, la velocità di internet determina la qualità dello streaming. Google suggerisce almeno 10 Mbps per ottenere una risoluzione di 720p a 60fps e un suono stereo. Inoltre, per ottenere video a 1080p, 60fps e HDR, sono necessari almeno 20Mbps. La risoluzione 4K costerà circa 35 Mbps.

2. NVIDIA GeForce Now

NVIDIA GeForce Now è un altro servizio di cloud gaming che offre un accesso continuo ai giochi ospitati sui suoi server remoti. È possibile accedere a GeForce Now tramite iOS Safari, utilizzando il proprio iPhone o iPad e su qualsiasi dispositivo Android con più di 2 GB di RAM, similmente a Google Stadia, Shadow e PlayStation Now.

A differenza di altri servizi di cloud gaming (Xbox Game Pass Ultimate o Sony PlayStation), GeForce Now non fornisce una collezione di giochi. Inoltre, non è possibile acquistare giochi come (Google Stadia o Amazon Luna). Fornisce invece un servizio di gioco cloud completo come Shadow e permette di connettersi con i propri account online Epic Games Store, Steam o Uplay per giocare o acquistare i propri giochi preferiti tramite questi negozi online.

È importante notare che la piattaforma supporta migliaia di giochi, includendo giochi popolari come Destiny 2, Apex Legends, Fortnite, Dauntless, Warframe e World of Tanks. È possibile collegare quasi tutti i giochi delle piattaforme DRM supportate.

NVIDIA GeForce Now ha tre strutture di iscrizione: Gratuito, Prioritario e RTX 3080. Il piano gratuito offre un accesso standard a tutti i giochi supportati con sessioni di gioco di 60 minuti. Inoltre, poiché i membri a pagamento hanno la priorità, l’uso di questo piano gratuito significa che potreste dovervi unire a una coda e aspettare, a seconda del volume di traffico. I membri prioritari possono giocare fino a sei ore per sessione, mentre gli abbonati a RTX 3080 possono usufruire di sessioni di otto ore con una risoluzione grafica superiore.

GeForce Now consiglia una connessione di almeno 15 Mbps per 720p a 60fps, circa 25 Mbps per 1080p a 60fps e 35 Mbps per 1440p a 120fps per il piano RTX 3080. Inoltre, il servizio suggerisce una latenza inferiore a 40ms.

3. Ombra

Shadow è un PC Windows nel cloud accessibile da remoto. La piattaforma supporta Windows, Android, Android TV, iOS, macOS, tvOS e Linux. Shadow è tra i servizi di cloud gaming più rinomati, con il suo “gioco ad alto rendimento, accessibile a tutti”.

A differenza di GeForce, che è collegato ai servizi di diritti digitali, utilizzare Shadow significa optare per un PC di fascia alta a cui si può accedere da remoto. Di conseguenza, supporta tutti i giochi che normalmente vengono eseguiti su un computer con Windows 10. Quindi, si può letteralmente scaricare e giocare a qualsiasi gioco di propria scelta, purché non si utilizzino dischi.

Tuttavia, per quanto riguarda i prezzi, Shadow è un po’ costoso rispetto ad altri servizi. Poiché non esiste un piano separato, Shadow ha il cosiddetto Power Upgrade, che consente di ricaricare l’abbonamento di base.

La piattaforma raccomanda almeno 15 Mbps con qualsiasi tipo di connessione Internet, includendo cavo, DSL, fibra e persino la rete mobile 4G LTE. Per un’esperienza ottimale, si può optare per una rete Ethernet o Wi-Fi a 5GHz.

4. Sony PlayStation Now

PlayStation Now è il servizio di cloud gaming di Sony che offre l’accesso a centinaia di giochi per PS4 e PS3 da giocare online con PlayStation 5, PlayStation 4, PS4 Pro e, talvolta, con un PC. È importante notare che PlayStation Now e PlayStation Plus sono stati fusi e non sono più disponibili come abbonamenti indipendenti.

PlayStation Now prevede tre abbonamenti: Premium, Essentials ed Extras. In genere, questi pacchetti differiscono in termini di giochi mensili, multiplayer online, gioco condiviso, archiviazione cloud e molto altro ancora. Inoltre, scegliendo uno di questi piani non è necessario che i giochi siano installati localmente sulla console.

Oggi PlayStation Now offre più di 700 giochi, tra cui molti titoli per PS3 e giochi tripla A per PlayStation 4, includendo God of War, Grand Theft Auto 5, Uncharted 4: A Thief’s End e giochi recenti come Assassin’s Creed Valhalla e molti altri.

PlayStation Now raccomanda un minimo di 5 Mbps. Sony suggerisce inoltre che una connessione senza interruzioni può essere ottenuta tramite una connessione cablata piuttosto che una normale connessione wireless.

5. Amazon Luna

Luna è il servizio di cloud gaming di Amazon che offre un facile accesso a giochi interessanti sui propri dispositivi. Questi dispositivi sono PC Windows, Mac, Fire TV, tablet Fire, Chromebook, iPhone, iPad, telefoni Android e alcune Smart TV Samsung. Con Luna Controller non è necessario configurare un dispositivo da zero, ma è possibile collegarsi direttamente al cloud. Luna dà spazio anche ai prodotti di terze parti, supportando controller come Xbox One, PlayStation 4 e mouse + tastiera.

Similmente a PlayStation Now, Luna offre diverse funzionalità, includendo Luna Couch, che consente di giocare in multiplayer locale con amici disponibili in tutto il Paese. Per utilizzarla, è necessario disporre di un account Amazon e vivere in una regione in cui Luna è supportata.

Inoltre, Luna aggiunge un po’ di interazione sociale al suo prodotto integrando Twitch, che consente di interagire con gli amici e di condividere il proprio gioco.

Per quanto riguarda i prezzi, l’abbonamento determina la qualità del gioco. Attualmente è possibile abbonarsi a (5) canali Luna+, Family channel, Retro channel, Prime gaming, Ubisoft+ e Jackbox games. Prime gaming è gratuito, con una selezione di giochi a rotazione tra i membri. Luna+ costa 9,99 dollari dopo una prova gratuita di 7 giorni e dà accesso a oltre 100 giochi.

Altri canali, come il canale per famiglie da 5,99 dollari al mese e il canale Retro da 4,99 dollari, offrono rispettivamente giochi per famiglie e giochi in stile classico-retrò. L’abbonamento Ubisoft, che costa 17,99 dollari al mese, consente di accedere a tutti i giochi Ubisoft.

Luna supporta un mix equilibrato di generi di gioco diversi con giochi popolari come Control, Resident Evil 7, Dirt 5, Far Cry 4, Sonic Mania Plus e Devil May Cry 5. Amazon suggerisce una velocità di connessione minima di 10 Mbps o una rete wireless o cablata a 5 GHz per godere di questi giochi.

6. Giochi in cloud per Xbox

Microsoft Xbox Game Pass Ultimate combina essenzialmente Xbox Game Pass e Xbox Game Pass su PC per garantire agli utenti l’accesso a una collezione di oltre 100 giochi di alta qualità che gli utenti possono giocare con milioni di giocatori di console Xbox sui loro dispositivi personali.

È possibile installare giochi su Xbox One, Xbox Series X, Xbox Series S e PC come Doom Eternal, Forza Horizon 5 e Gears 5, che possono essere giocati tramite la console Xbox. È inoltre possibile esplorare giochi free-to-play come Warframe e altri extra, includendo le iscrizioni a Discord Nitro e Spotify.

In termini di connessione a Internet, il 5G offre un’esperienza priva di lag. Tuttavia, la piattaforma raccomanda una velocità di internet di almeno 10mbps.

7. Playkey

Playkey è un servizio cloud che ospita più di 200 giochi moderni con grafica migliorata. È spesso considerato il catalogo più ampio tra i servizi di cloud gaming.

Playkey si differenzia essenzialmente dai suoi concorrenti per il supporto di un ecosistema di gioco cloud decentralizzato su blockchain. Permette agli utenti di affittare il proprio hardware ai giocatori, migliorando così il rendimento del gioco. Inoltre, attira molti appassionati di criptovalute.

Gli utenti possono giocare in streaming a centinaia di giochi grazie alla connessione con grandi aziende come Ubisoft, Bethesda e WarGaming. Inoltre, poiché questo servizio di gioco supporta la blockchain, offre agli utenti l’accesso ai server di farming con Playkey Token, il suo token nativo. Quindi, se siete appassionati di criptovalute e giocatori, potreste prendere in considerazione Playkey.

La piattaforma supporta diversi titoli AAA come Grand Theft Auto: V, The Witcher 3, Mafia III, Deus Ex: Mankind Divided, Bioshock: Infinite e The Elder Scrolls V: Skyrim, con un elenco di giochi aggiornato ogni mese.

Quale servizio di cloud gaming scegliere?

Esistono diversi servizi di cloud gaming tra cui scegliere. Ognuno di essi ha i propri vantaggi, quindi è necessario esaminare i dettagli scritti per prendere una decisione informata. Una cosa che non si può evitare è una buona connessione a Internet. Tutti i migliori servizi di cloud gaming richiedono una buona connessione a Internet per avere un’esperienza solida.

Il cloud gaming avrà una presenza molto maggiore in futuro. L’industria dei videogiochi sta esplodendo in popolarità e il cloud gaming rende l’intrattenimento più accessibile.

Domande frequenti

Quale servizio di cloud gaming ha la latenza più bassa?

Vale la pena il gaming basato su cloud?

Qual è il miglior cloud gaming?

Quali cloud gaming sono gratuiti?

Cos’è il Cloud Gaming?

Xbox ha ancora il gaming basato su cloud?

Il Cloud Gaming di Xbox è gratuito?

Il Cloud Gaming di Xbox è buono?

Cosa fa il Cloud Gaming di Xbox?

Top piattaforme di crypto in Italia | Giugno 2024

Trusted

Scopri la dichiarazione di non responsabilità

All the information contained on our website is published in good faith and for general information purposes only. Any action the reader takes upon the information found on our website is strictly at their own risk.

ayotomiwa-oladotun.jpg
Ayotomiwa è uno scrittore e marketer tecnologico che si occupa di blockchain, cripto, DeFi, metaverso e NFT. Ayotomiwa collabora con diverse startup tecnologiche emergenti e piattaforme di scambio di criptovalute, includendo il ruolo di content manager per BeArt LLC. Ayotomiwa ha conseguito una laurea in ingegneria presso la Federal University of Technology di Akure.
Leggi la biografia completa