Per saperne di più

9 migliori protocolli blockchain da conoscere in 2024

12 mins
Aggiornato da

Dalle reti fondamentali di livello 1 come Bitcoin ed Ethereum alle soluzioni innovative di livello 2 che migliorano la scalabilità e riducono le tariffe del gas, questo articolo tratta dei migliori protocolli blockchain da conoscere nel 2024. Scoprite come i contratti intelligenti e gli algoritmi di consenso stanno creando modi più sicuri ed efficienti per effettuare transazioni. Inoltre, scopri le monete e i token nativi che alimentano questi protocolli crittografici nella corsa dei rialzisti e oltre.

Methodology

I 9 principali protocolli crittografici in 2024

1. Bitcoin

First crypto
Type of layer
Layer-1
Consensus mechanism
PoW
Type of permission
Permissionless
Transaction speed
7 TPS

2. Ethereum

Smart contract pioneer
Type of layer
Layer-1
Consensus mechanism
PoS
Type of permission
Permissionless
Transaction speed
15-30 TPS

3. Cardano

Academic peer-reviewed
Type of layer
Layer-1
Consensus mechanism
Ouroboros (PoS variant)
Type of permission
Permissionless
Transaction speed
~250 TPS

4. Polkadot

Interoperable blockchains
Type of layer
Layer-0
Consensus mechanism
Nominated proof-of-stake (NPoS)
Type of permission
Permissionless
Transaction speed
1000+ TPS

5. Solana

High-speed blockchain
Type of layer
Layer-1
Consensus mechanism
Proof-of-history (PoH)
Type of permission
Permissionless
Transaction speed
~65,000 TPS
Bridge between blockchains
Type of layer
Layer-2
Consensus mechanism
Decentralized oracle network
Type of permission
Permissionless
Transaction speed
Depends on Ethereum

7. Polygon

Scalable layer-2 for Ethereum
Type of layer
Layer-2
Consensus mechanism
PoS
Type of permission
Permissionless
Transaction speed
~7,000 TPS

8. Ripple

Banking integration
Type of layer
Layer-1
Consensus mechanism
Ripple Protocol Consensus Algorithm
Type of permission
Permissioned
Transaction speed
~1,500 TPS

9. BNB Smart Chain (BSC)

Dual-chain architecture
Type of layer
Layer-1
Consensus mechanism
PoSA
Type of permission
Permissionless
Transaction speed
~100 TPS

Protocolli crittografici a confronto

BlockchainMeccanismo di consensoMonetaTPSTipo di strato
BitcoinProva di lavoro (PoW)BTC7Strato-1
EthereumProva di interesse (PoS)ETH~30Strato-1
CardanoOuroboros (variante PoS)ADA~250Strato-1
PolkadotProva di interesse nominata (NPoS)DOT1000+Strato-0
SolanaProva della storia (PoH)SOL~65,000Strato-1
Collegamento a catenaRete di oracoli decentralizzataLINKDipende da EthereumStrato-2
PoligonoProva di interesse (PoS)MATIC~7,000Strato-2
RippleProva di interesse (PoS)XRP~1,500Strato-1
Catena intelligente BNBProva di Autorità di Interesse (PoSA)BNB~100Strato-1

Cosa sono i protocolli blockchain?

I protocolli blockchain sono la spina dorsale delle criptovalute e garantiscono che tutte le transazioni siano sicure, trasparenti e immutabili, ovvero che non possano essere alterate o cancellate.

Quando parliamo di protocolli di criptovalute, ci riferiamo ai sistemi specifici che le diverse criptovalute, come Bitcoin o Ethereum, utilizzano per garantire che le loro reti funzionino in modo fluido e sicuro. Ogni criptovaluta ha il suo protocollo unico.

Icontratti intelligenti sono contratti auto-esecutivi con i termini dell’accordo tra acquirente e venditore scritti direttamente nelle righe di codice. I contratti intelligenti sono una caratteristica fondamentale di molti protocolli blockchain, che consentono transazioni e applicazioni più complesse.

Il modo più semplice per comprendere l’importanza e la portata di uno specifico protocollo di criptovaluta è quello di considerare il dominio della criptovaluta nativa. Ad esempio, per la blockchain Bitcoin, la criptovaluta che stiamo osservando è l’omonima, spesso abbreviata con il suo ticker, BTC.

A partire dal 29 marzo 2024, il Bitcoin, la prima blockchain e criptovaluta in assoluto, mantiene il suo dominio. Secondo CoinMarketCap, la posizione dominante del Bitcoin è del 51,53%. È la criptovaluta più scambiata, seguita da Ether (ETH) con il 16,38%.

protocollo crittografico dominio del bitcoin
Dominio del BTC: CoinMarketCap

I livelli della blockchain spiegati

Nell’ecosistema blockchain, diversi livelli possono aiutare a risolvere problemi diversi. Il livello 1 si riferisce all’architettura principale della blockchain (come la rete Bitcoin o Ethereum).

Queste blockchain possono congestionarsi con l’aumentare dell’utilizzo, causando problemi come la lentezza delle transazioni e le elevate commissioni di gas – il costo per completare una transazione o eseguire un contratto sulla rete Ethereum.

Le soluzioni di livello 2 affrontano questi problemi, lavorando sopra la blockchain di livello 1 per migliorare la scalabilità, ossia la capacità della rete di gestire un numero maggiore di transazioni in modo rapido ed economico. Le soluzioni di livello 2 elaborano le transazioni separatamente e poi le registrano sulla blockchain principale, riducendo il carico e, di conseguenza, le tariffe del gas.

Le catene Layer-0 combinano tecnologie e protocolli che sono alla base dell’ecosistema blockchain. Il livello include protocolli di rete, hardware e altri elementi.

Interested in L2s? Check our guide to the top layer-2 projects in 2024.

Meccanismi di consenso

Le transazioni vengono verificate su una blockchain attraverso un algoritmo di consenso. I tipi più comuni sono proof-of-work (PoW) e proof-of-stake (PoS).

Il proof-of-work, utilizzato dalla rete Bitcoin, prevede il crypto mining. Durante il processo di crypto mining, i minatori risolvono complessi problemi matematici per convalidare le transazioni. Questo processo consuma molta energia. D’altra parte, il proof-of-stake (PoS) è un metodo più efficiente dal punto di vista energetico. In questo caso, i convalidatori vengono selezionati in base alla quantità di criptovaluta che possiedono e che sono disposti a mettere in interesse o a bloccare come forma di sicurezza.

Il rapporto tra blockchain e criptovalute

Le criptovalute sono principalmente monete o token digitali che operano all’interno delle reti blockchain. Nei sistemi blockchain come la rete Bitcoin, le criptovalute sono essenziali per compensare i partecipanti che mantengono la rete, noti come minatori. Questi minatori utilizzano la loro potenza di calcolo per convalidare le transazioni e aggiungere nuovi blocchi alla blockchain. In cambio dei loro sforzi, vengono ricompensati con criptovalute.

Similmente, nelle blockchain che utilizzano un meccanismo di consenso proof-of-stake (PoS), i partecipanti, spesso chiamati stakers, bloccano una certa quantità di criptovaluta come interesse nella rete. Vengono quindi selezionati per convalidare le transazioni e creare nuovi blocchi in base alla quantità di criptovaluta che possiedono e che sono disposti a mettere in interesse. Questo metodo non solo mette in sicurezza la rete ed elabora le transazioni, mapremia anchecoloro che partecipano al mantenimento dell’integrità della blockchain.

Protocolli di criptovaluta: Non sono fatti allo stesso modo

I protocolli blockchain sono le regole per la gestione dei dati sulle reti blockchain. Ognuno di essi è diverso e vengono utilizzati vari algoritmi e metodi per mantenere i dati sicuri, trasparenti e aggiornati. Tuttavia, questi protocolli sono accomunati dal fatto che molti utilizzano una criptovaluta nativa: una moneta o un token che alimenta l’ecosistema.

Gli utenti che desiderano investire nelle criptovalute native dei principali protocolli blockchain devono ricordare che gli asset decentralizzati possono essere volatili. Scegliete sempre una piattaforma sicura e protetta per condurre le transazioni e un portafoglio di criptovalute affidabile per conservare i vostri asset. Non investite mai più di quanto potete permettervi di perdere.

Domande frequenti

Which protocol is best in crypto?

What is a crypto protocol?

What are layer-3 protocols crypto?

What are the four types of blockchain networks?

What is the best blockchain protocol?

Top piattaforme di crypto in Italia | Giugno 2024

Trusted

Scopri la dichiarazione di non responsabilità

All the information contained on our website is published in good faith and for general information purposes only. Any action the reader takes upon the information found on our website is strictly at their own risk.

iulia_vasile_vertical.png
Iulia Vasile è una professionista esperta del settore delle criptovalute e della blockchain, che lavora a tempo pieno dal 2017. Con un background in ingegneria informatica, ha la capacità unica di scrivere di argomenti complicati, includendo DeFi, NFT, scambiare e AI, in un modo facile da capire. Iulia ha imparato diversi linguaggi di programmazione mentre completava la laurea in Ingegneria del software a Bucarest presso l'Università Politehnica. Iulia apporta la sua esperienza e la sua...
Leggi la biografia completa