Per saperne di più

Arbiscan: Una guida completa all’esploratore di blockchain Arbitrum

10 mins
Aggiornato da

Arbiscan funziona come una mappa completa che traccia ogni angolo della rete Arbitrum. Questo è vero indipendentemente dall’uso che intendete fare dell’esploratore di blockchain, sia che siate uno sviluppatore che codifica applicazioni decentralizzate, un trader che deve controllare frequentemente i prezzi del gas o un analista che compone il puzzle delle ultime tendenze della blockchain. Questa guida completa vi aiuterà a sfruttare al meglio questo strumento versatile, indipendentemente dalle vostre esigenze specifiche. Ecco cosa c’è da sapere.

Che cos’è Arbiscan?

Arbiscan è un esploratore di blockchain creato su misura per la rete Arbitrum. Arbitrum è una soluzione di scaling di livello 2 per Ethereum, progettata per aumentare la velocità e l’efficienza delle transazioni e ridurre i costi.

Arbiscan segue un modus operandi similmente ai motori di ricerca su internet, anche se per la blockchain. È possibile utilizzarlo per setacciare e ispezionare informazioni dettagliate su transazioni, smart contract, indirizzi e blocchi della rete. Questo lo rende uno strumento utile per sviluppatori, trader e appassionati per tracciare la cronologia delle transazioni, verificare le implementazioni dei contratti o semplicemente esplorare l’attività della rete in tempo reale.

Queste sono le funzionalità di base offerte da Arbiscan. Inoltre, offre anche analisi sullo stato di salute della rete, sulle tariffe del gas e sul rendimento complessivo della soluzione Arbitrum layer-2. È possibile sfruttare questo vasto insieme di dati per prendere decisioni informate e garantire transazioni prive di congestione e convenienti in qualsiasi momento.

Se siete sviluppatori, avrete ancora di più da offrire, perché Arbiscan può essere la vostra risorsa indispensabile per il debug dei contratti intelligenti. Lo fa fornendo preziose informazioni sulle esecuzioni delle transazioni e sui potenziali errori.

Per quanto riguarda la comunità in generale, Arbiscan apporta un tocco di trasparenza e fiducia all’ecosistema Arbitrum rendendo tutti i dati delle transazioni pubblicamente accessibili e facili da interpretare. In questo modo, questo strumento di criptovaluta si aggiunge ai principi decentralizzati che costituiscono il nucleo della comunità blockchain.

https://twitter.com/arbiscan/status/1638897596235403264

Come funziona Arbiscan?

Arbiscan opera indicizzando e organizzando i dati della blockchain Arbitrum. Si collega alla rete Arbitrum e si sincronizza continuamente con essa per raccogliere nuove transazioni, blocchi e contratti intelligenti man mano che vengono confermati e pubblicizzati. Questo processo coinvolge diversi meccanismi chiave:

Interazione con i nodi

Arbiscan si connette ai nodi Arbitrum utilizzando JSON-RPC, un protocollo RPC (Remote Procedure Call) stateless e leggero. Utilizza queste connessioni per raccogliere i dati più recenti della blockchain, includendo transazioni, stati degli smart contract e informazioni sui blocchi.

Indicizzazione dei dati

Una volta che i nodi Arbitrum recuperano i dati, Arbiscan indicizza queste informazioni per renderle ricercabili. Ciò comporta l’organizzazione dei dati in modo da poterli recuperare rapidamente in base a varie query di ricerca, come hash delle transazioni, indirizzi o numeri di blocco. Inoltre, utilizza una serie di sofisticati sistemi di gestione dei database per elaborare in modo efficiente la grande quantità di dati in arrivo.

Decodifica dei contratti smart

Arbiscan rende comprensibili le interazioni dei contratti smart decodificando i dati con l’Application Binary Interface (ABI) del contratto. Ciò consente agli utenti di vedere i dettagli delle transazioni degli smart contract in un formato leggibile dall’uomo anziché in semplici stringhe esadecimali. Ad esempio, la comprensione dei dati delle transazioni decodificate è particolarmente importante quando si trasferiscono asset tra Ethereum e Arbitrum utilizzando l’Arbitrum Bridge.

Monitoraggio e analisi in tempo reale

Arbiscan impiega strumenti di monitoraggio in tempo reale per tenere traccia dell’attività di rete, dei prezzi del gas e delle interazioni contrattuali. Ciò comporta algoritmi complessi e tecniche di analisi dei dati per fornire approfondimenti sulla salute della rete, sulle tendenze delle transazioni e su altre metriche rilevanti.

Interfaccia utente

Il front-end di Arbiscan presenta i dati indicizzati della blockchain attraverso un’interfaccia web relativamente intuitiva. Gli utenti possono cercare elementi specifici, visualizzare analisi dettagliate ed esplorare le attività della blockchain senza interagire direttamente con la rete Arbitrum.

Caratteristiche principali di Arbiscan

Alcune delle caratteristiche principali di Arbican includono:

  • Tracciamento delle transazioni: Gli utenti possono cercare e visualizzare i dettagli di transazioni specifiche. Ciò include il mittente, il destinatario, la quantità trasferita, il gas utilizzato e lo stato della transazione.
  • Esploratore di blocchi: Permette di visualizzare i dettagli del blocco, come l’altezza del blocco, il timestamp, le transazioni contenute nel blocco e il miner che ha convalidato il blocco.
  • Interazione con gli smart contract: Questa funzione fornisce informazioni sugli smart contract distribuiti sulla rete Arbitrum. Ad esempio, è possibile trovare i dettagli della creazione del contratto, il codice del contratto e le transazioni che interagiscono con il contratto.
  • Lista di controllo degli indirizzi: Si tratta di un altro pratico strumento che consente agli utenti di monitorare indirizzi specifici e di tenere traccia dei loro saldi, delle transazioni e degli smart contract associati.
  • Statistiche di rete: Visualizza i dati storici e in tempo reale sull’attività della rete, includendo il volume delle transazioni, le tariffe del gas e la congestione della rete.
  • Token tracker: il Token tracker offre informazioni su vari token all’interno dell’ecosistema Arbitrum. Include i token ERC-20 e ERC-721 (NFT), la loro distribuzione e la cronologia delle transazioni.
  • Dati decodificati: L’esploratore presenta i dati di input delle transazioni decodificati per una più facile interpretazione delle interazioni degli smart contract.
  • Tracker del gas: Fornisce dati sul prezzo del gas attuali e storici. È possibile utilizzare questa funzione per ottimizzare i costi delle transazioni.
  • Registri eventi: Con i registri degli eventi, è possibile cercare e filtrare i registri degli eventi emessi dagli smart contract, fondamentali per comprendere l’attività del contratto e i cambiamenti di stato.
  • Contratti verificati: Mostra gli smart contract verificati su Arbiscan, rendendo il loro codice sorgente disponibile per la revisione e i dettagli dell’interazione più trasparenti.

Come utilizzare Arbiscan

È chiaro che Arbiscan è un toolkit multiutility. È possibile utilizzarlo per:

  • Leggere e analizzare blocchi
  • Leggere e analizzare le transazioni
  • Analizzare i token
  • Analizzare gli indirizzi
  • Scraping di dati utilizzando le API
  • Leggere i contratti intelligenti
  • Tracciamento di NFT
  • Leggere le informazioni sul gas

Vediamo come utilizzare ciascuna di queste utility.

Come leggere e analizzare i blocchi

Arbiscan inizia a contare i blocchi a partire da zero e poi sale da lì, cioè zero, uno, due e così via. Il numero associato al blocco è chiamato altezza. Ogni blocco contiene dati chiave come l’ora in cui è stato minato, il gas utilizzato e il numero di transazioni che contiene, oltre ad altre informazioni.

Arbiscan - how to read blocks

Come leggere e analizzare le transazioni

Supponiamo di aver effettuato una transazione e di volerne controllare i dettagli e lo stato. Con Arbiscan è semplice: basta inserire l’ID della transazione nella barra di ricerca e premere invio.

analyze transactions arbiscan

Arbiscan vi fornirà immediatamente una panoramica della transazione corrispondente. Come si può vedere nella schermata sottostante, la panoramica includerà l’ID univoco (chiamato hash), il blocco da cui proviene la transazione, la marca temporale corrispondente, l’indirizzo di origine, l’indirizzo di destinazione e lo stato attuale della transazione.

transaction details

Se lo stato è “in sospeso”, significa che la transazione deve ancora essere registrata da un blocco. Lo stato “successful” significa che un blocco ha già registrato la transazione. Similmente, se lo stato è “fallito”, significa che la transazione non è andata a buon fine o è stata rifiutata – potrebbe essere a causa di un problema tecnico o di tasse sul gas.

Come visualizzare e analizzare i token

Similmente alla visualizzazione dei dettagli delle transazioni, è possibile utilizzare la barra di ricerca di Arbiscan per cercare qualsiasi token ERC-20, ERC-1155 e ERC-721 (NFT). In alternativa, si può anche andare alla sezione “Token” del sito web e visualizzare i token più importanti.

La sezione panoramica dei token rivela il tipo di token (ad esempio, ERC-20), il prezzo attuale, l’offerta totale e l’attività dei titolari. Nel frattempo, il riepilogo del profilo fornisce dettagli come l’indirizzo del contratto, il sito web del progetto e i link ai social media.

Se si vuole scavare più a fondo, la stessa pagina recupera informazioni aggiuntive come i trasferimenti, la distribuzione dei titolari, gli elenchi di piattaformadiscambio e persino il funzionamento interno del contratto smart stesso, tutti accessibili più in basso nella pagina.

Come analizzare gli indirizzi

Un altro vantaggio di Arbiscan è la possibilità di cercare singoli indirizzi utilizzando la barra di ricerca. Può trattarsi di un indirizzo di portafoglio o anche di uno smart contract: basta inserire l’indirizzo per ottenere i dettagli associati.

Nella pagina dell’indirizzo, si vedrà una panoramica dell’indirizzo stesso, il suo saldo in ETH, il valore totale di tale saldo e il saldo per token. In basso, è possibile vedere anche un elenco recente delle transazioni in entrata e in uscita per quell’indirizzo.

Come recuperare i dati utilizzando le API

Si tratta di un’operazione un po’ complicata che richiede un certo know-how tecnico. L’ideale sarebbe iniziare il processo consultando la documentazione delle API di Arbiscan. Ecco una rapida panoramica della procedura da seguire passo dopo passo:

  • Registrarsi su Arbiscan e richiedere una chiave API.
  • Familiarizzare con gli endpoint e i formati di dati disponibili nella documentazione dell’API di Arbiscan.
  • Scegliere gli endpoint appropriati per i dati di cui si ha bisogno, come transazioni, saldi dei conti o dettagli dei token.
  • Utilizzare uno strumento o una libreria di programmazione per effettuare le richieste agli endpoint selezionati, includendo la chiave API per l’autorizzazione.
  • Analizzare i dati in formato JSON restituiti dall’API per estrarre le informazioni necessarie.
  • Assicurarsi di rispettare i limiti di velocità dell’API di Arbiscan e di implementare query e cache efficienti per ottimizzare l’utilizzo dei dati.
custom pricing

Come leggere i contratti intelligenti

Arbiscan consente di verificare e leggere i contratti smart. Se si vuole verificare se un contratto è verificato o meno, ci sono un paio di modi per farlo. In primo luogo, andate nella sezione Blockchain del sito e selezionate “Contratti verificati”. Questi contratti sono stati sottoposti a un processo di revisione approfondito, che garantisce la corrispondenza del loro codice con il bytecode distribuito, aumentando la fiducia e la sicurezza.

contracts

In alternativa, si può accedere a un singolo contratto smart e controllare il segmento “Contratto > Codice” per sapere se il codice è stato verificato o meno. In realtà, è possibile andare più a fondo ed esaminare il codice sorgente effettivo.

Come monitorare gli NFT

Basta andare nella sezione “Tokens > ERC-721 top token” del sito web per vedere un elenco dei principali NFT e le informazioni sul loro numero totale di trasferimenti sia su scala di 24 ore che di sette giorni. Cliccando sui singoli token si ottengono ulteriori dettagli, includendo le panoramiche dei token e i riepiloghi dei profili.

Come leggere le informazioni sul gas

Arbiscan offre uno sguardo alle tariffe del gas e a varie metriche relative al gas quando si esplora una transazione. I principali dettagli sul gas che troverete di solito includono:

  • Prezzo del gas offerto: È il prezzo del gas proposto con la transazione.
  • Prezzo del gas pagato: Riflette il prezzo effettivo del gas concordato.
  • Prezzo dell’Ether: Mostra il prezzo di chiusura di Ethereum nel giorno della transazione.
  • Limite e utilizzo del gas: Indica il gas massimo allocato e la quantità effettivamente utilizzata, notando che i contratti richiedono in genere più gas rispetto ai semplici scambi di token.
  • Commissioni per il gas: Include la tariffa di base, che è la tariffa standard della rete al momento del blocco. Inoltre, comprende la tassa Max e la tassa di priorità massima, che sono le quantità massime che un utente accetta di pagare per la transazione e per incentivare il miner, rispettivamente.
Ethereum Average Gas Price (Source: YCHARTS)
Prezzo medio di Ethereum (Fonte: YCHARTS)

Le migliori alternative di Arbiscan

Sebbene Arbiscan sia piuttosto competente in ciò che fa, non è l’unico strumento di questo tipo. La maggior parte delle principali blockchain e soluzioni di scaling L2 hanno i loro esploratori di blocchi dedicati che offrono funzionalità similmente. Tra i più popolari si annoverano:

  • EtherScan: EtherScan è probabilmente il più popolare esploratore di blockchain e piattaforma di analisi per la rete Ethereum. È dotato di un’ampia gamma di strumenti che consentono di monitorare transazioni, indirizzi di portafogli e contratti intelligenti. In pratica, è possibile utilizzarla per tracciare e monitorare tutte le attività della rete nell’ecosistema Ethereum. L’utilizzo è semplice, indipendentemente dalla vostra esperienza con tali strumenti. Per maggiori informazioni, consultate la nostra guida su EtherScan.
  • BscScan: BscScan è l’esploratore di blockchain dedicato alla Smart Chain di Binance (BSC). Similmente a EtherScan, fornisce informazioni dettagliate su transazioni, indirizzi, smart contract e attività di rete, anche se nell’ecosistema BSC. Con funzioni come il tracker dei token, l’elenco dei validatori e la verifica dei contratti, BscScan offre un kit di strumenti utili per chi utilizza regolarmente la Smart Chain di Binance.
  • PolygonScan: Come suggerisce il nome, PolygonScan è un esploratore di blockchain specializzato. È stato progettato per offrire trasparenza e approfondimenti su transazioni, contratti intelligenti e indirizzi sulla soluzione di scaling layer-2 di Polygon. È possibile utilizzarlo per cercare ed esplorare la blockchain di Polygon, visualizzare i dettagli delle transazioni, interagire con gli smart contract e analizzare le informazioni sui token, tra le altre cose.

Comprendere i vantaggi e i limiti

Arbiscan fa un ottimo lavoro di monitoraggio di tutte le transazioni, gli smart contract e i blocchi su Arbitrum. L’unico punto dolente per alcuni potrebbe essere la sua focalizzazione esclusiva sull’ecosistema Arbitrum. Ma Arbiscan è, per sua stessa concezione, un esploratore di blocchi esclusivo su Arbitrum, quindi è più un punto di forza che una follia.

Non dimenticate che Arbiscan può anche essere uno strumento indispensabile per il vostro inventario di scambiare se siete interessati a prendere decisioni basate sui dati. Il programma traccia in tempo reale i trasferimenti di asset e i movimenti di prezzo su Arbitrum, fornendo così un quadro più chiaro del sentimento del mercato e dei flussi di valore della rete. Nel complesso, il blockchain explorer offre un kit di strumenti coesivi per gli utenti che desiderano sfruttare al meglio la rete Arbitrum.

Domande frequenti

What is Arbiscan?

What is Arbitrum used for?

What is the block time for Arbitrum?

Top piattaforme di crypto in Italia | Maggio 2024

Trusted

Scopri la dichiarazione di non responsabilità

All the information contained on our website is published in good faith and for general information purposes only. Any action the reader takes upon the information found on our website is strictly at their own risk.

Shilpa-Lama.jpg
Shilpa è una scrittrice e giornalista tecnologica freelance, profondamente appassionata di intelligenza artificiale e di tecnologie a favore della libertà, come i libri contabili distribuiti e le criptovalute. Si occupa del settore della blockchain dal 2017. Prima di dedicarsi ai media tecnologici, Shilpa ha prestato le sue competenze a iniziative fintech sostenute dall'amministrazione in Bahrein e a un'importante non-profit statunitense dedicata al sostegno di progetti software...
Leggi la biografia completa