Per saperne di più

Come iniziare con il cashback crittografico

15 mins
Aggiornato da

Entrare nel mondo delle criptovalute è entusiasmante, soprattutto quando si possono guadagnare premi semplicemente spendendo denaro. Questa guida illustra il lucroso universo del cashback in criptovalute. Vi spieghiamo tutto quello che c’è da sapere. Scegliete la carta di criptovalute perfetta e iniziate a godere dei premi di cashback istantaneo in monete popolari come bitcoin ed ethereum.

Discover all types of crypto cashback with popular BeInCrypto recommended platforms

Cashback card

Wirex

Explore Wirex on Wirex’s official website
Bonus Card cashback in crypto up to 8%
Sign up bonus

OKX

Explore OKX On OKX’s official website
Bonus Guaranteed airdrop up to $10,000 for signup
Referral bonus

Kraken

Explore Kraken on Kraken’s official website
Bonus $10 referral bonus for inviting friends

Cos’è il cashback in criptovalute?

Il cashback in criptovaluta è il risultato di una collaborazione tra le banche, che forniscono carte di credito e di debito, e varie aziende. Attualmente, alcune banche o servizi finanziari restituiscono una parte delle commissioni applicate dai commercianti quando si paga con una determinata carta. Altre hanno istituito sistemi di ricompensa, in cui la quantità di denaro restituita può cambiare in base agli acquisti effettuati. In generale, la premessa è semplice. Usare una carta e ricevere ricompense sotto forma di una determinata criptovaluta.

Per molti, l’utilizzo di un servizio di cashback in criptovalute può essere un buon modo per diversificare un portafoglio di investimenti costituito principalmente da valute fiat. La diversificazione, ovviamente, è uno dei motivi principali per cui si guarda alle valute decentralizzate: secondo una ricerca condotta nel 2023 dalla Financial Conduct Authority, circa il 30% di coloro che hanno acquistato criptovalute nel Regno Unito nel 2022 lo hanno fatto come parte di un portafoglio di investimenti più ampio.

Cryptoassets consumer research 2023
Ricerca sui consumatori di criptoasset nel 2023: Autorità di vigilanza finanziaria

Come ottenere il cashback delle criptovalute

Come fare per ottenere il cashback sulle spese di tutti i giorni? Ecco un modo per farlo.

Sottoscrivete una carta di cashback in criptovaluta

Per iniziare con il cashback in criptovaluta, è necessario iscriversi a un servizio che fornisca una carta in criptovaluta e che disponga di un sistema di cashback.

Per la dimostrazione utilizzeremo Wirex, uno dei nostri partner consigliati. Con questa carta, potete guadagnare fino all’8% di cashback in token Wirex (WXT).

Wirex card

Tuttavia, potete scegliere qualsiasi altro servizio di cashback a vostra disposizione. Fate sempre le vostre ricerche e controllate tutte le condizioni finanziarie applicabili prima di iscrivervi a qualsiasi servizio finanziario.

Nel caso di Wirex, dovrete innanzitutto verificare la vostra identità e fornire alcuni dati personali. Si tratta di norme richieste dalle autorità finanziarie, volte a proteggere i clienti e a prevenire il riciclaggio di denaro.

Dopo aver verificato il vostro conto Wirex, dovete finanziare il vostro conto (cripto o fiat). Una volta finanziato il conto, si può guadagnare cashback in criptovalute!

Ottenere la carta di cashback in criptovaluta

Per poter ricevere cashback con Wirex, è necessario ottenere unacarta di debito Wirex. È possibile ordinare una carta fisica, ma è anche possibile emettere una carta virtuale, che può essere utilizzata immediatamente per i pagamenti online.

Wirex card

Prima di emettere una carta virtuale, è necessario aggiungere fondi al proprio conto. In questo caso, dovrete aggiungere almeno 20 euro (questa quantità può variare per ogni conto, a seconda della moneta fiat scelta).

Trattandosi di una carta di debito e di un servizio di criptovalute, è possibile scegliere di depositare monete fiat o criptovalute (NXUSD, BTC, WXT).

Si noti che Wirex prevede diversi livelli di cashback in base al tipo di abbonamento e alla quantità di token WXT di interesse sulla piattaforma. Per sbloccare l’ultimo livello, che offre un cashback dell’8%, è necessario interessare 7.500.000 token WXT per 180 giorni e acquistare l’abbonamento mensile Elite.

Il sistema di cashback di Wirex è chiamato Cryptoback™ rewards, che si riferisce ai premi cashback in criptovaluta del servizio.

Al 2023, ecco i piani di abbonamento offerti da Wirex e la loro percentuale di ricompense Cryptoback.

Wirex flexible pricing

Ricordate che per aumentare il cashback è necessario fare un certo interesse per una certa quantità di token WXT, che può arrivare fino all’8%. Le opzioni di prezzo di Wirex offrono a tutti la possibilità di godere dei vantaggi di Wirex. È quindi possibile scegliere tra tre diversi piani in base alle proprie prospettive finanziarie.

Ecco i piani con cashback di Wirex.

wirex

Acquistare attraverso i siti web di cashback crypto

Per iniziare a guadagnare i premi Cryptoback™, è sufficiente utilizzare la carta Wirex per gli acquisti idonei.

Dopo aver finanziato il vostro conto e aver emesso una carta Wirex virtuale, potete usarla per fare acquisti online e riceverete il cashback in base al vostro piano di abbonamento e ai token WXT posseduti.

Ciò significa che ogni volta che si utilizza la carta Wirex per pagare un prodotto o un servizio, Wirex effettua una conversione in tempo reale presso il punto vendita (POS). Non ci sono commissioni FX, conversioni da fiat a fiat o piattaformadiscambio ai tassi interbancari e OTC. È inoltre possibile utilizzare la carta Wirex per i prelievi bancomat internazionali gratuiti.

I premi cashback sono calcolati per ogni transazione e vengono ricevuti in token WXT.

A partire dal 2023, ecco i livelli massimi di ricompensa in cashback per ogni piano:

  • gli utentiStandard possono guadagnare fino a 10.000 WXT
  • gli utentiPremium possono guadagnare fino a 50.000 WXT
  • Gli utentiElite possono guadagnare fino a 150.000 WXT.

Inoltre, si noti che non si riceveranno premi cashback per le transazioni che rientrano nell’elenco dei Merchant Category Code (MCC) non ammissibili di Wirex.

Come funziona il cashback crypto?

Il cashback crittografico funziona come i premi delle carte di credito tradizionali, ma vi ripaga in criptovaluta invece che in contanti o in punti viaggio.

Ad esempio, Wirex offre fino all’8% di cashback in criptovalute sugli acquisti idonei. L’esatto cashback dipende dal livello di abbonamento e dalla quantità di criptovalute interessate dalla piattaforma.

Ecco un esempio reale:

Immaginate questo: John ha acquistato un biglietto aereo con la sua carta di credito e ha ottenuto un rimborso del 5% dalla sua banca, l’istituto finanziario X. Successivamente, ha acquistato un biglietto per un concerto e ha ricevuto un rimborso del 2% per quell’acquisto.

La percentuale di cashback è sempre calcolata sul costo totale della transazione e può essere trovata sul conto dell’utente dopo che la transazione è stata completata. Nel caso di carte di credito o di debito in criptovaluta, come le carte di debito in bitcoin, il cashback può essere offerto anche nella criptovaluta di quel servizio specifico o in altre criptovalute, a seconda del servizio. Inoltre, il livello della percentuale di cashback può dipendere dal livello di cashback di ciascun conto. Alcuni servizi possono richiedere il possesso di una certa quantità di criptovalute sul conto o l’acquisto di un abbonamento mensile.

Nel caso di Wirex, si ricevono i token Wirex (WXT), che possono essere in seguito conservati, spesi, interessati o convertiti in una criptovaluta di propria scelta.

Le migliori carte di credito per criptovalute depositano i vostri premi in criptovalute direttamente sul vostro conto, dandovi accesso immediato.Come per le carte di credito tradizionali, dovrete pagare il vostro saldo ogni mese per evitare interessi o spese di mora, e queste carte hanno anche un impatto sul vostro punteggio di credito.

Quali sono i vantaggi del crypto cashback?

I vantaggi del cashback di criptovaluta sono numerosi e possono fare una differenza significativa per gli utenti delle carte di credito di criptovaluta. Uno dei vantaggi principali è la possibilità di guadagnare premi unici in criptovaluta. A differenza delle carte di credito tradizionali, che possono offrire punti, le carte cripto forniscono cashback sotto forma di valute digitali. Questi premi possono essere reinvestiti. Questo potrebbe essere un modo per far crescere il vostro investimento in criptovalute semplicemente utilizzando la carta per le transazioni quotidiane.

Inoltre, il cashback delle criptovalute vi permette di diversificare i vostri asset in criptovalute. Ricevendo cashback in vari tipi di token, potete ampliare il vostro portafoglio di criptovalute senza incorrere in commissioni di transazione.

Un altro vantaggio del cashback di criptovalute è che offre un modo senza problemi di accumulare criptovalute. Per chi è nuovo agli investimenti in criptovalute, questa funzione aiuta ad acquisire asset digitali. E questo è possibile senza immergersi nelle complessità dello scambiare criptovalute. Potete semplicemente spendere come fareste normalmente con una carta di credito o di debito e accumulare cripto-ricompense nel tempo.

Inoltre, se risiedete in Europa o viaggiate spesso in tutto il continente, una carta di debito europea per criptovalute può fornire vantaggi localizzati oltre ai vostri premi globali in criptovalute.

Tipi di cashback in criptovalute

crypto cashback types

Cashback a tasso fisso

Il cashback forfettario si riferisce a un sistema di premi semplice offerto da alcune carte di credito. Si guadagna una percentuale fissa di rimborso su ogni acquisto effettuato, indipendentemente dal tipo di spesa.

Immaginate di ricevere un cashback costante del 2% ogni volta che spendete del denaro, che si tratti di una tazza di caffè, di un set di pneumatici nuovi o di una giornata di divertimento al parco divertimenti.

Le carte cashback a tasso fisso sono ideali per chi preferisce la semplicità, in particolare se non si vuole la fatica di tenere traccia delle categorie di bonus a rotazione. Sono particolarmente utili per coloro i cui modelli di spesa sono vari.

Cashback in percentuale per categorie

Il cashback basato sulla percentuale si riferisce ai programmi di ricompensa delle carte di credito in cui la quantità di cashback guadagnata varia. Ogni categoria di spesa offre una percentuale di cashback diversa. A differenza delle carte con cashback a tasso fisso, le carte con cashback a percentuale premiano con tassi diversi a seconda degli acquisti effettuati.

Con una carta di cashback basata sulla percentuale, si possono guadagnare tassi variabili. Potrebbe essere il 4% per i pasti, il 3% per i viaggi, il 2% per gli alimentari e l’1% per tutto il resto. L’emittente della carta definisce queste categorie. Può anche ruotarle su base trimestrale, richiedendo l’attivazione delle nuove categorie per guadagnare tassi più elevati. Per massimizzare i premi, dovrete allineare le vostre spese con queste categorie.

Queste carte sono ideali per chi ha abitudini di spesa specifiche che si allineano alle categorie di premio. Sono anche adatte a coloro che non si preoccupano di fare un piccolo sforzo per massimizzare i loro premi, tenendo traccia delle categorie e forse anche di più carte.

Cashback differenziato

Il cashback a livelli si riferisce a un programma di premi per carte di credito in cui la quantità di cash back guadagnata è strutturata in diversi livelli o fasce in base alle categorie di spesa. È similmente al cashback basato sulla percentuale. Ma invece di far ruotare le categorie o di richiedere l’attivazione, le carte con cashback a livelli hanno categorie fisse che fanno guadagnare sempre tassi più alti.

Con una carta cashback a scaglioni, potreste guadagnare, ad esempio, il 4% di rimborso sui ristoranti, il 3% sui viaggi, il 2% sui negozi di alimentari e l’1% su tutti gli altri acquisti. Questi tassi sono stabiliti e non cambiano, il che rende più facile sapere quanto si guadagnerà con ogni acquisto. Non è necessario iscriversi o attivare queste categorie: sono automatiche.

Quando si parla di cashback a scaglioni, ci si riferisce anche alle carte di credito o di debito che richiedono un abbonamento. Questi servizi offrono premi cashback graduali in base al livello di abbonamento. Si tratta di un mix unico di abbonamento e sistema di premi. Con un abbonamento mensile o annuale si ottiene un tasso di cashback più elevato. Altri vantaggi più vantaggiosi si basano sul livello di abbonamento.

Con queste carte, si sceglie un piano di abbonamento, in genere dal livello base a quello premium. Più alto è il livello, più si pagano le spese di abbonamento, ma più alti sono i potenziali premi cashback. Ad esempio, un livello base può offrire lo 0,5% di cashback su tutti gli acquisti, mentre un livello premium può offrire l’8% di cashback, come nel caso della carta Wirex.

Bonus di iscrizione

Per attirare nuovi clienti, i bonus di iscrizione sono incentivi offerti dai fornitori di servizi finanziari, come le società di carte di credito, le banche o anche i piattaformadiscambio.

Questi bonus si presentano spesso sotto forma di cashback, punti o altri premi e sono in genere concessi dopo che il cliente soddisfa determinate condizioni. Alcune delle condizioni più comuni sono la spesa di una quantità specifica entro un determinato arco di tempo o l’effettuazione di un deposito minimo.

Un bonus di iscrizione potrebbe essere pubblicizzato come “Guadagna 200 dollari dopo aver speso 1.000 dollari nei primi tre mesi”. Una volta soddisfatti i requisiti di spesa entro il periodo specificato, l’emittente della carta di credito accrediterà sul vostro conto 200 dollari. Questo di solito si aggiunge al normale cashback sugli acquisti. Ad esempio, OKX è uno dei principali piattaformadiscambio di criptovalute che offre un bonus garantito fino a 10.000 dollari all’iscrizione. Per ricevere il bonus di iscrizione, è necessario depositare almeno 50 dollari sul proprio conto.

Bonus di riferimento

I bonus di riferimento sono incentivi forniti da servizi finanziari, programmi di cashback e piattaformadiscambio. Essi li offrono per incoraggiare gli utenti esistenti a invitare nuovi utenti alle loro piattaforme. Quando si invita qualcuno, questi deve iscriversi e soddisfare determinate condizioni. Quando ciò accade, voi e la persona che avete indirizzato ricevete in genere un bonus o una ricompensa.

Nel settore delle criptovalute, i bonus di riferimento sono molto popolari. Se siete già utenti di una borsa delle criptovalute e consigliate a qualcun altro di utilizzarla, potreste ricevere una percentuale delle commissioni di scambio pagate dal vostro amico. In alternativa, entrambi potreste ricevere una piccola quantità di criptovaluta quando il nuovo utente effettua il suo primo scambio o acquisto.

Kraken è un popolare piattaformadiscambio di criptovalute che offre questo tipo di bonus. Per ogni amico segnalato, entrambi ricevete 10 dollari in BTC dopo che il vostro amico ha scambiato almeno 100 dollari sulla piattaforma.

Vantaggi del cashback di criptovalute

crypto cashback

Risparmiare sugli acquisti

Ogni volta che si effettua un acquisto utilizzando una carta o un servizio che offre il cashback di criptovalute, si riceve immediatamente una percentuale del valore della transazione in criptovalute. In sostanza, è come ottenere uno sconto su tutti gli acquisti. Solo che lo “sconto” vi viene restituito in un asset digitale.

Quando ricevete un cashback in criptovalute, non state solo ricevendo denaro indietro, ma state acquisendo un asset che potrebbe crescere di valore. Quindi, nel lungo periodo potreste risparmiare ancora di più se il valore della criptovaluta sale.

Alcuni programmi di cashback per criptovalute sono anche legati a specifici rivenditori o servizi e offrono tassi di cashback più elevati quando si fanno acquisti presso di loro. In questo modo si crea un ciclo di risparmio: si risparmia sul primo acquisto, si guadagna cashback in criptovaluta e poi si risparmia ancora di più sugli acquisti futuri utilizzando o sfruttando la criptovaluta guadagnata.

Guadagnare ricompense in criptovaluta

Guadagnare ricompense in criptovalute è un grande vantaggio per i programmi di cashback in criptovalute. A differenza dei tradizionali programmi di cashback che offrono punti o valuta fiat come dollari o euro, i programmi di cashback cripto premiano con criptovalute.

L’opportunità di investimento è uno dei motivi più convincenti per optare per i premi in criptovaluta. Il valore delle criptovalute come il bitcoin e l’ethereum è potenzialmente destinato a crescere nel tempo, il che significa che anche i vostri premi in criptovalute potrebbero aumentare di valore. Sebbene questo comporti dei rischi a causa della volatilità del mercato, i vantaggi sono notevolmente superiori a quelli di ricevere cashback in una valuta stabile ma non in crescita come il dollaro.

Inoltre, ricevere cashback in criptovalute consente di diversificare il proprio portafoglio di investimenti senza dover investire attivamente il proprio denaro. Con il tempo, queste piccole quantità di criptovaluta possono accumularsi e fungere da introduzione a basso rischio al mondo degli asset digitali.

I programmi di cashback per le criptovalute sono spesso dotati di funzioni aggiuntive, come l’interesse per le criptovalute guadagnate, che ne aumentano ulteriormente il potenziale di investimento.

Costruire il proprio portafoglio di criptovalute

Costruire il proprio portafoglio di criptovalute è un altro vantaggio interessante dei programmi di cashback di criptovalute. In sostanza, ogni volta che fate un acquisto e guadagnate cashback in criptovalute, aggiungete alla vostra collezione esistente di asset digitali senza dover investire altro denaro. È come immergersi nel mondo degli investimenti in criptovalute, ma senza i tipici rischi o costi associati all’acquisto diretto di criptovalute. Nel tempo, queste piccole quantità possono accumularsi, contribuendo a creare un portafoglio di criptovalute più diversificato e solido.

Inoltre, le criptovalute guadagnate possono rivalutarsi, aumentando potenzialmente il valore del vostro portafoglio nel lungo periodo. E poiché molti programmi di cashback di criptovalute consentono di guadagnare una varietà di criptovalute, è possibile diversificare facilmente le proprie partecipazioni. Questa può essere un’ottima strategia per mitigare il rischio e massimizzare i guadagni potenziali, consentendovi essenzialmente di far crescere i vostri asset in criptovalute facendo le vostre spese regolari.

Svantaggi del cashback delle criptovalute

crypto cashback disadvantages

Il cashback può essere piccolo

Uno svantaggio dell’utilizzo dei programmi di cashback per criptovalute è che le quantità di cashback possono essere relativamente piccole. Soprattutto se lo si confronta con il costo totale degli acquisti, la quantità di criptovalute guadagnate come ricompensa potrebbe essere esigua.

Non dovreste affidarvi esclusivamente ai programmi di cashback sulle criptovalute per costruire un portafoglio consistente. Non è nemmeno il modo migliore per risparmiare a lungo termine. Un cashback è più che altro un bel bonus o un piccolo extra che si aggiunge nel tempo. Non deve essere visto come uno strumento finanziario rivoluzionario.

Alcune carte hanno commissioni elevate

Un altro svantaggio dei programmi di cashback per le criptovalute, in particolare quelli legati a carte specifiche, è che queste carte possono prevedere commissioni elevate. Le commissioni possono essere annuali, di transazione o anche di manutenzione. In alcuni casi, è necessario pagare solo per possedere la carta. Queste commissioni possono compensare i vantaggi ottenuti con i premi cashback, rendendo la carta meno vantaggiosa di quanto sembri inizialmente.

Ad esempio, se si guadagna il 2% di cashback sugli acquisti. Ma si deve pagare una tassa annuale elevata e si deve spendere una quantità significativa solo per raggiungere il pareggio. L’idea di guadagnare criptovalute sugli acquisti sembra allettante. Tuttavia, è fondamentale valutare se le commissioni rendono la carta conveniente per le vostre abitudini di spesa e la vostra situazione finanziaria.

Il cashback potrebbe non essere immediato

Anche se guadagnate criptovalute sui vostri acquisti, i premi potrebbero non apparire immediatamente sul vostro conto. Alcuni programmi prevedono un periodo di attesa prima di poter effettivamente richiedere o utilizzare il cashback guadagnato. Questo ritardo può essere dovuto a un processo di verifica in corso o può essere trattenuto per garantire che la transazione sia finalizzata e non venga restituita o contestata.

Nei programmi di cashback tradizionali, questo potrebbe non essere un grosso problema. Tuttavia, il valore delle criptovalute può fluttuare in modo significativo in un breve periodo. In questo caso, un ritardo potrebbe significare che i vostri premi avranno un valore inferiore quando potrete utilizzarli. Se l’utilità immediata dei vostri premi è importante per voi, il ritardo del cashback potrebbe essere un notevole svantaggio.

Il cashback in criptovalute è tassabile?

Le ricompense in contanti, includendo quelle ricevute in asset crittografici, non sono generalmente considerate reddito imponibile per i normali clienti al dettaglio. Questo vale sia che il cashback sia fornito dal venditore di beni e servizi sia da una terza parte. Quindi, buone notizie per gli utenti delle carte!

Tuttavia, è importante conservare i registri di questi premi cashback, in quanto potrebbero servire per transazioni future, ad esempio per la vendita degli asset. Ricordate che la maggior parte delle carte di credito e di debito per criptovalute convertono le vostre criptovalute in valuta fiat quando fate un acquisto, vendendo di fatto le vostre criptovalute. Per quanto riguarda il cashback vero e proprio, potrebbe essere trattato similmente al cashback in valuta fiat, che è esente da imposte. Tuttavia, è importante notare che le normative fiscali possono variare a seconda della giurisdizione e sono soggette a modifiche.

Siete pronti a iniziare con un servizio di cashback in criptovalute?

Con opzioni che vanno dalle carte di credito in criptovaluta alle carte di debito che si collegano direttamente al vostro conto bancario, immergersi nel mondo dei premi in criptovaluta non è mai stato così facile. Gli utenti possono dire addio alle limitazioni delle carte di credito tradizionali e abbracciare un programma di ricompense che fa guadagnare loro fruttuosi premi in criptovalute per ogni acquisto idoneo.

Basta scegliere un piattaformadiscambio di criptovalute che offra una carta con premi cashback adatti alla vostra categoria di spesa principale, che si tratti di cene fuori o di acquisti online. Fate attenzione alle commissioni annuali e conducete sempre una ricerca approfondita per assicurarvi di ottenere il massimo per il vostro denaro. Ricordate che le carte di credito comportano rischi similmente alle carte di credito e devono essere utilizzate con prudenza.

Domande frequenti

How do I get crypto cashback?

What is crypto cashback?

Can you get cashback for buying crypto?

Top piattaforme di crypto in Italia | Luglio 2024
YouHodler YouHodler Esplorare
Wirex App Wirex App Esplorare
SunContract SunContract Esplorare
Top piattaforme di crypto in Italia | Luglio 2024
YouHodler YouHodler Esplorare
Wirex App Wirex App Esplorare
SunContract SunContract Esplorare
Top piattaforme di crypto in Italia | Luglio 2024

Trusted

Scopri la dichiarazione di non responsabilità

All the information contained on our website is published in good faith and for general information purposes only. Any action the reader takes upon the information found on our website is strictly at their own risk.

iulia_vasile_vertical.png
Iulia Vasile è una professionista esperta nell'industria delle criptovalute e della blockchain, lavorando a tempo pieno nel settore dal 2017. Con una formazione in ingegneria informatica, ha la capacità unica di scrivere su argomenti complessi come DeFi, NFT, trading e intelligenza artificiale in modo chiaro e comprensibile. Contribuisce regolarmente con la sua esperienza e prospettiva personale a discussioni sulla tecnologia blockchain, scrivendo su numerosi siti web legati alle...
Leggi la biografia completa