Per saperne di più

Cicli di dimezzamento del Bitcoin e strategie di investimento: Cosa sapere

20 mins
Aggiornato da

Se siete trader o investitori di soli bitcoin, c’è una data importante da segnare sul calendario. Nell’aprile-maggio 2024, il dimezzamento del bitcoin ridurrà ulteriormente il tasso di inflazione del BTC. E poiché il dimezzamento del Bitcoin è un evento che riduce l’offerta, ci si aspetta spesso un aumento del prezzo allo sportello del Bitcoin e anche delle altcoin. Quindi, quali strategie di investimento per il dimezzamento del Bitcoin dovreste adottare? Cosa bisogna sapere prima della grande data?

Le strategie elencate in questo articolo prendono in considerazione specifici indicatori di bitcoin e proiettano i prossimi movimenti di prezzo in base ai dati storici, alle aspettative del mercato e ad altri parametri. Dimostriamo come collegare indicatori come la dominanza del bitcoin, i flussi di piattaformadiscambio di criptovalute, il Bitcoin S2F e altri ancora con precedenti scenari di dimezzamento e movimenti storici dei prezzi. In questo modo si otterrà una stima approssimativa del prezzo a cui puntare in relazione al prezzo del BTC nel 2023 e nel 2024.

Top Crypto Trading Exchanges

Best for interest rates

Explore YouHodler on YouHodler’s official website
Availability Europe & U.K.
Supported assets 54+
Deposit fees 0
Trading fees rollover fee paid every fixed period of time

Best for spot trading

Explore Bybit on Bybit’s official website
Availability U.K., E.U. & 100+
Supported assets 380+
Deposit fees 0
Trading fees 0.10%

Best for altcoins trading

Explore Binance on Binance’s official website
Availability U.K., E.U. & 150+
Supported assets 380+
Deposit fees 0
Trading fees 0.10%

Come prepararsi al dimezzamento del Bitcoin?

Il dimezzamento del Bitcoin si sta avvicinando a grandi passi. In qualità di trader nuovo o esperto, potreste voler acquisire tutti gli elementi tecnici e fondamentali per prepararvi al meglio. Tuttavia, la prima e principale strategia per prepararsi sarebbe quella di acquistare Bitcoin (BTC).

Potete iniziare a seguire i minimi e piazzare ordini di acquisto manuali per acquistare BTC. Oppure, potete affidarvi al dollar-cost-averaging (DCA) per continuare ad accumulare Bitcoin, anticipando l’impennata. Ma perché comprare ora, vi chiederete?

Con il dimezzamento che dovrebbe ridurre l’offerta, la domanda potrebbe aumentare. Questa è la logica alla base della strategia “Buy and HODL BTC”. Sebbene esistano molte piattaforme e piattaformadiscambio per acquistare e detenere BTC, si consiglia di prendere in considerazione gli scambi centralizzati (CEX) per un’esperienza senza soluzione di continuità. Se siete disposti a seguire la strada dei CEX, Coinbase potrebbe essere l’opzione giusta per voi.

Coinbase vi permette di accedere a diverse coppie di BTC, BTC/USD, BTC/USDT e altre ancora, ciascuna con un’elevata liquidità. Ciò promette una rapida evasione degli ordini. Inoltre, sono attive solide misure di sicurezza, come la 2FA, la verifica via e-mail e altre ancora, che proteggono i vostri titoli in BTC.

Coinbase

Best for Beginners BUY BTC NOW
Top BTC trading pairs BTC/USD, BTC/USDT, and BTC/EUR

E una volta acquisito il BTC, il trucco per prepararsi al dimezzamento è continuare a tenerlo per almeno un anno dopo l’evento. Ma aspettate, se non siete ancora sicuri di cosa significhi il dimezzamento in termini di domanda e offerta, leggete la prossima sezione in dettaglio.

Dimezzamento del Bitcoin: un rapido aggiornamento

Ildimezzamento dei Bitcoin è un evento predefinito che è incorporato nel protocollo della rete Bitcoin. Viene avviato automaticamente e si verifica quando vengono pubblicizzati 210.000 blocchi. Il ciclo di dimezzamento ha lo scopo di controllare l’emissione e rallentare il tasso di inflazione fino alla soglia finale di 21 milioni di bitcoin (BTC). Questo è uno dei motivi per cui il Bitcoin è visto come un’opzione migliore rispetto alla normale valuta fiat o ad altre forme di asset digitali garantiti dallo Stato.

Se siete alla ricerca di dettagli, il dimezzamento del Bitcoin del 2024 ridurrà l’allocazione della ricompensa del blocco da 6,25 BTC a 3,75 BTC. Questo renderà i minatori più dipendenti dalle commissioni di transazione anziché dalle ricompense. Per il Bitcoin, il dimezzamento è un meccanismo predefinito che si avvia automaticamente, rendendo questa una delle implementazioni più innovative delle tecnologie blockchain.

Cronologia del dimezzamento e altri approfondimenti

Mentre il ciclo di dimezzamento del 2024 è in programma, altri tre casi di dimezzamento del Bitcoin hanno già caratterizzato la rete con le seguenti date:

Primo dimezzamento: 28 novembre 2012

Secondo dimezzamento: 9 luglio 2016

Terzo dimezzamento: 11 maggio 2020

Mentre gli effetti immediati del dimezzamento sono vissuti dai minatori, i trader e gli investitori sono spesso i beneficiari secondari di questo evento. In particolare, il prezzo del BTC sale in prossimità e dopo ogni ciclo di dimezzamento. Ed è proprio per questo motivo che è necessario disporre di strategie di investimento sul dimezzamento del Bitcoin che consentano di sfruttare le oscillazioni di prezzo sia per l’acquisto che per la vendita.

https://twitter.com/cryptobullet1/status/1688550738048249856

Il dimezzamento del Bitcoin si basa sulla scarsità, quindi le strategie di investimento devono essere considerate in coesione con altri indicatori. E la scelta degli indicatori dovrebbe riguardare quelli in grado di stabilire relazioni tra offerta, scarsità, crescita della rete, metriche sulblockchain e, ovviamente, il prezzo.

Osservare l’andamento del prezzo del BTC in occasione di eventi di dimezzamento ha senso. Tuttavia, l’abbinamento con una manciata di indicatori specifici per il bitcoin può fornire un quadro dell’intero mercato. Aggiungendo indicatori all’analisi, possiamo capire la logica che sta dietro all’aumento dei prezzi e alla volatilità in relazione all’offerta di Bitcoin, ai sentimenti sociali, allo stato dei minatori, alla reazione degli investitori che scambiano derivati del BTC e altro ancora.

Iniziamo quindi a controllare gli indicatori:

Stock-to-flow

Si tratta di un indicatore di prezzo molto diffuso che lega il prezzo alla scarsità di BTC. L’analisi stock-to-flow viene effettuata dividendo lo stock dell’asset – l’offerta esistente – per l’offerta nuova e prodotta annualmente. Il grafico comprende una linea sottile che indica il modello o il prezzo equo dell’asset e una linea colorata che segue la stessa linea e varia a volte per mostrare la deviazione.

Strategie di investimento per il dimezzamento del Bitcoin e S2F
Stock-to-flow e ciclo di dimezzamento: LookIntoBitcoin

Reazione al dimezzamento

Il dimezzamento del Bitcoin ha un impatto diretto sulla nuova offerta di BTC, dimezzando le ricompense dei minatori. Pertanto, possiamo aspettarci un’impennata nella metrica Stock-to-Flow, con un impatto sulla nuova offerta valutata annualmente. Si noti che l’offerta totale di BTC non cambia. Rimane sempre di 21 milioni di bitcoin (BTC). Tuttavia, il dimezzamento riduce l’offerta annuale o il numero di bitcoin (BTC) che entrano nel sistema ogni anno, abbassando il tasso di emissione e aumentando la scarsità.

La logica di utilizzo

La logica del suo utilizzo risiede nel fatto che l’S2F è direttamente correlato al prezzo del BTC. Ciò significa che, durante il grafico, l’indicatore S2F presenta anche una sezione legata al prezzo, che storicamente si è impennato in seguito agli eventi di dimezzamento. Poiché la scarsità è amplificata, la linea del prezzo equo o del modello si impenna, di solito trascinando con sé il prezzo effettivo.

Ridefinire la scarsità, un tweet alla volta!

https://twitter.com/wclementeiii/status/1683886242977525773

Segnali che gli investitori dovrebbero osservare

Gli investitori che intendono andare long sul Bitcoin dovrebbero seguire l’S2F prima e dopo il dimezzamento. Un buon punto di ingresso ideale potrebbe essere la linea di prezzo modello che sale dopo il dimezzamento e la cui varianza con il prezzo effettivo si riduce. Si noti che uno scostamento o una deviazione verso l’alto è auspicabile, poiché chi non vorrebbe che il prezzo effettivo battesse quello del modello?

https://twitter.com/glassnodealerts/status/1688388407083384832

Pertanto, se siete un investitore disposto ad aspettare il dimezzamento, potreste considerare un’entrata quando, dopo il ciclo di dimezzamento, le linee del prezzo equo e del prezzo effettivo si toccano, con il prezzo effettivo che si muove al rialzo dal ribasso. Scommettereste quindi sul fatto che la linea del prezzo reale si incroci sopra la linea del prezzo modello.

Tasso di hash

Il tasso di hash di Bitcoin è anche considerato il succo computazionale totale dedicato ai minatori. Più alto è l’hash rate, più sicura è la rete Bitcoin.

Reazione al dimezzamento

Se avete intenzione di seguire l’indicatore del tasso di hash vicino al dimezzamento, sia prima che dopo, saprete che l’evento è destinato a ridurre le ricompense dei blocchi ogni 210.000 blocchi. La riduzione delle ricompense può colpire la redditività dei minatori, abbassando il tasso di hash nel processo.

La logica del suo utilizzo

I minatori che si affidano alle ricompense dei blocchi potrebbero vendere i loro setup o vendere i BTC nel loro portafoglio Bitcoin. Pertanto, dopo l’hash rate, non solo il tasso di hash ma anche il prezzo del BTC potrebbe scendere. E la riduzione dei prezzi può avere un impatto sugli altri minatori, poiché la ricompensa di blocco esistente avrebbe una quantità inferiore. Questo può portare a una spirale negativa a breve termine.

Strategie di investimento per il dimezzamento del Bitcoin: TradingView
Rete Bitcoin e tasso di hash: Ycharts

Segnali che gli investitori dovrebbero osservare

Come trader, è possibile monitorare il tasso di hash per cercare posizioni corte. Se l’hash rate crolla subito dopo il dimezzamento, i prezzi potrebbero essere soggetti a volatilità, il che può essere un buon momento per andare short sul BTC. Tuttavia, se si desidera andare long, è meglio aspettare che il protocollo di aggiustamento della difficoltà incorporato nel Bitcoin entri in funzione e che il tasso di hash si stabilizzi. Una volta che ciò sarà avvenuto, si potrà rientrare nel modello S2F ed entrare al momento opportuno.

Ciclo di dimezzamento del Bitcoin e indirizzi attivi: Lookintobitcoin
Strategie di investimento per il dimezzamento del Bitcoin: TradingView

Una diminuzione del tasso di hash può anche far salire i prezzi. Potrebbe portare più minatori nel mix, il che può aumentare la sicurezza della rete. Inoltre, può rallentare la produzione di blocchi e causare scarsità. Inoltre, se i minatori escono dall’ecosistema, può verificarsi un colpo di fornitura che introdurrebbe la scarsità.

Did you know? The 2021 mining ban by China caused the bitcoin hash rate to drop significantly. In 2023, the network hash rate is now more than double that of the pre-ban highs.

Indirizzi attivi

Questa metrica definisce il numero di indirizzi unici che effettuano transazioni sulla rete bitcoin in un determinato periodo. Questo indicatore consente di monitorare il coinvolgimento degli utenti e l’attività della rete.

Strategie di investimento in Bitcoin e BDD: Blockchair
Ciclo di dimezzamento del Bitcoin e indirizzi attivi: LookIntoBitcoin

Reazione al dimezzamento

Il dimezzamento è un evento anticipatorio. Inoltre, storicamente gli indirizzi attivi hanno mostrato un’impennata di valore in occasione di eventi come questo. Tuttavia, potrebbe trattarsi di persone che creano nuovi indirizzi di portafogli bitcoin e che detengono bitcoin a tali indirizzi prima del dimezzamento.

La logica di utilizzo

La logica è che gli indirizzi attivi o le transazioni individuali sulla rete Bitcoin potrebbero aumentare, sia per vendere, acquistare o semplicemente spostare BTC prima del dimezzamento. Pertanto, se abbinati al sentimento del mercato, agli strumenti di analisi tecnica e persino agli indicatori di volume, è possibile utilizzare gli indirizzi attivi per prevedere i giusti punti di ingresso.

Segnali che gli investitori dovrebbero osservare

Tracciare gli indirizzi attivi in relazione al dimezzamento è relativamente semplice. Si possono verificare impennate o cali in prossimità del ciclo di dimezzamento – 6 mesi da una parte e dall’altra – e verificare se il volume degli scambi è valido o meno. Inoltre, se il sentiment degli utenti, controllato tramite strumenti come LunarCrush, indica positività, potreste considerare di entrare.

Giorni di Bitcoin distrutti (BDD)

Si tratta di un indicatore che identifica il movimento dei BTC detenuti a lungo. Può essere uno strumento affidabile, in quanto raccoglie le menti degli investitori e può tracciare il loro comportamento. Per quanto riguarda la formula, i valori del BDD sono il prodotto dei BTC coinvolti in una particolare transazione e il numero di giorni trascorsi dal movimento di tali BTC.

Reazione al dimezzamento

Il BDD può tracciare il sentimento degli investitori. Se la metrica BDD cambia, significa che gli investitori a lungo termine o anche gli HODLers di BTC stanno spostando le loro monete, prima o dopo l’evento di dimezzamento.

Ciclo di dimezzamento e grafico arcobaleno del BTC: LookIntoBitcoin
Strategie di investimento in Bitcoin e BDD: Blockchair

La logica di utilizzo

Se il BDD aumenta, potrebbe esserci un aumento dell’interesse e dell’attività di mercato riguardo al Bitcoin. Inoltre, nel maggio 2023, il volume del Bitcoin è calato significativamente, indicando un basso valore del BDD. Questo potrebbe anche significare che le persone non scambino o spostino molti BTC, ma che se ne stiano seduti.

https://twitter.com/altcoindailyio/status/1687301970254839808

Segnali che gli investitori dovrebbero osservare

A prima vista, un aumento del valore del BDD indica una prenotazione di profitti. Una volta riscontrato prima o dopo l’halving, una delle migliori strategie di investimento in bitcoin halving sarebbe quella di osservare il volume dei trasferimenti per vedere se le persone stanno spostando i loro BTC. E se anche questo regge, si possono esaminare le specifiche controllando i movimenti di whale e smart money utilizzando un Bitcoin explorer come Blockchain.com o Blockchair.

Una volta identificati i portafogli di BTC whale, si possono anche seguire i flussi di piattaformadiscambio di bitcoin per monitorare lo stato del BDD.

Grafico arcobaleno di Bitcoin

Il grafico arcobaleno è uno strumento di valutazione del BTC, rappresentato da una curva logaritmica. Il grafico comprende bande colorate simili a quelle dell’arcobaleno che mostrano i sentimenti del mercato e i corrispondenti movimenti di prezzo.

Reazione al dimezzamento

Anche senza considerare il dimezzamento, il grafico dell’arcobaleno presenta zone che possono indicare l’opinione degli investitori sul BTC in un determinato momento. Ad esempio, la fascia più bassa corrisponde a una “vendita di fuoco”, il che significa che il BTC è ipervenduto e accumulato allo sportello. Il grafico evidenzia le zone di acquisto e vendita in base all’andamento dei prezzi del BTC.

Indicatore Fear and Greed e relazione con il ciclo di dimezzamento: Alternative.me
Ciclo di dimezzamento e grafico arcobaleno del BTC: LookIntoBitcoin

La logica di utilizzo

La logica di utilizzo del grafico arcobaleno è semplice. Gli investitori intelligenti preferiscono accumulare BTC in determinati punti, prima e dopo il dimezzamento. Se si riesce a identificare tali zone, diventa più facile individuare i punti di ingresso.

Segnali che gli investitori dovrebbero osservare

Se si osservano i modelli storici associati al grafico dell’arcobaleno, si noterà che da 6 a 12 mesi prima degli eventi di dimezzamento, di solito inizia l’accumulo di BTC. Queste tendenze possono essere utilizzate per prevedere la prossima fase di entrata. Vale la pena notare che in questo momento – agosto 2023 – il BTC si trova nella zona “Fire Sale”, un dato che si allinea con il ciclo di dimezzamento previsto tra meno di nove mesi dal momento in cui scriviamo.

Similmente, se si notano le tendenze, il prezzo inizia a cambiare colore – dalle aree di acquisto e accumulo al territorio di ipercomprato. Da 6 a 12 mesi dopo il parto. Pertanto, in qualità di trader, è possibile identificare i giusti punti di uscita o le potenziali opportunità di shorting.

Indice di paura e avidità

Si tratta di un indicatore di sentiment che misura le emozioni prevalenti degli investitori nel mercato delle criptovalute. Il suo valore varia da 0 a 100.

Reazione al dimezzamento

Si prevede che eventi anticipatori come il dimezzamento rendano avidi gli investitori e i trader. Si può quindi vedere l’indice muoversi nella zona “Greed”. Inoltre, se il dimezzamento si verifica sulla scia di un ciclo ribassista, come investitori potreste avere l’opportunità di entrare nel BTC in zone di ipervenduto e di alta “paura”.

La logica del suo utilizzo

Qualsiasi valore compreso tra 0 e 30 indica paura e persino incertezza. I valori compresi tra 60 e 100 indicano invece ottimismo. In particolare, si prevede che l’avidità aumenti fino a raggiungere la sua picca tra i 6 e i 12 mesi dopo l’inalazione, poiché durante questa fase si verifica la maggior parte dell’accumulo. Tuttavia, dopo il picco di “Greed”, gli investitori dovrebbero diffidare delle correzioni.

Strategie di investimento e dimezzamento del Bitcoin utilizzando le entrate dei minatori: Blockchain.com
Indicatore di paura e avidità e relazione con il ciclo di dimezzamento: Alternative.me

Segnali che gli investitori dovrebbero osservare

Se siete alla ricerca di strategie di investimento affidabili e di rapida comprensione per il dimezzamento dei bitcoin, controllate le zone più “paurose” da 6 a 12 mesi prima del dimezzamento. Questo potrebbe essere un buon momento per entrare. Anche l’acquisto nella zona neutrale di 40-50 può essere un’opzione, a condizione di utilizzare indirizzi attivi, grafici arcobaleno e altri indicatori di conferma.

Per uscire, cercate i livelli di avidità successivi al dimezzamento, con valori superiori a 70.

Grafici dei minatori

I minatori costituiscono il cuore della rete Bitcoin. Inoltre, la positività dei grafici specifici dei minatori indica che questi ultimi non stanno sentendo il caldo e non stanno spingendo le loro partecipazioni verso i piattaformadiscambio per venderle. Le entrate dei minatori, la capitolazione dei minatori e gli Hash Ribbons sono alcuni degli indicatori su cui concentrarsi.

Hash ribbon e cicli di dimezzamento: TradingView
Il dimezzamento del Bitcoin e le strategie di investimento che utilizzano le entrate dei minatori: Blockchain.com

Reazione al dimezzamento

Leentrate dei minatori di solito diminuiscono immediatamente dopo il dimezzamento, e con esse anche il prezzo, poiché per compensare il calo delle entrate i minatori sono soliti svendere le loro partecipazioni.

La logica di utilizzo

La logica di utilizzo di questi grafici è semplice. Gli hash ribbon si basano sul tasso di hash e aiutano a identificare potenziali inversioni di tendenza rispetto al tasso di hash. Per leggere il grafico dell’hash ribbon, è necessario vedere la relazione tra la media mobile semplice a 30 giorni e la media mobile semplice a 60 giorni del tasso di hash del Bitcoin.

Dominanza del BTC: TradingView
Hash ribbon e cicli di dimezzamento: TradingView

L’incrocio della MA a breve termine con quella a lungo termine indica la fine della capitolazione dei minatori e la stabilizzazione del tasso di hash. Questo è determinato da un punto verde. Se l’incrocio tra SMA a 10 giorni e SMA a 20 giorni avviene durante questa fase, si ottiene un segnale di acquisto, rappresentato da un punto blu.

Segnali che gli investitori dovrebbero osservare

Come investitori, dovreste aspettare un aumento delle entrate dei minatori dopo l’halving per entrare. Per quanto riguarda i nastri di hash, il prerequisito è che la capitolazione del miner sia terminata. Una volta che ciò accade, è possibile applicare l’analisi tecnica per individuare il momento migliore per acquistare bitcoin.

Mentre il tasso di hash del Bitcoin continua la sua inesorabile scalata verso nuovi massimi, i dubbiosi di Hash Ribbon vengono assolutamente distrutti.

Charles Edwards, fondatore di Capriole Fund: Twitter

Dominio del Bitcoin

Questo indicatore rivela la quota di mercato del Bitcoin rispetto alla quota di mercato totale. Nonostante l’indicatore sia principalmente responsabile di determinare l’influenza del Bitcoin nel mondo delle criptovalute, potrebbe aiutarvi a identificare il potenziale di investimento delle altcoin.

Reazione al dimezzamento

Storicamente, il dominio del bitcoin è aumentato prima e dopo il dimezzamento, con gli investitori che si sono riversati su di esso in previsione di un aumento del prezzo.

La logica di utilizzo

Vale la pena notare che ci sono molti modi di interpretare la dominanza del bitcoin. Quando la dominanza aumenta in un mercato rialzista, mentre il prezzo del BTC aumenta, è meglio preferire il BTC alle altcoin. Se invece, nonostante l’aumento del prezzo del BTC, la dominanza diminuisce, ci si può orientare verso le altcoin, a dimostrazione della maggiore tolleranza al rischio degli investitori.

Prima impennata post-halving: TradingView
Dominanza del Bitcoin: TradingView

Segnali che gli investitori dovrebbero osservare

Se pensate di scambiare intorno al dimezzamento del Bitcoin utilizzando l’indicatore di dominanza del Bitcoin, cercate le impennate o i cali da sei a 12 mesi prima e dopo il dimezzamento. Se la Bitcoin dominance aumenta, potrebbe indicare un accumulo, che potrebbe portare a un aumento dei prezzi.

Questi sono solo alcuni indicatori. È possibile utilizzare strumenti e analisi sulblockchain come il volume delle transazioni e/o la volatilità del bitcoin, il sentiment dei mercati dei contrattiatermine e delle opzioni e il moltiplicatore del rapporto aureo per approfondire la decifrazione delle strategie di trading sul dimezzamento del bitcoin.

Il prezzo del bitcoin sale dopo il dimezzamento?

Sì, il prezzo del Bitcoin è salito ogni volta dopo il dimezzamento. Tuttavia, l’aumento del prezzo non è solo un evento successivo al dimezzamento. Poiché la compravendita di BTC continua anche prima che gli effetti del dimezzamento si manifestino, si sono verificati casi di aumento dei prezzi mesi prima che le ricompense dei blocchi venissero dimezzate. Analizziamo ora ogni ciclo di dimezzamento da una prospettiva storica. Ecco come si sono mossi i prezzi in precedenza:

Primo ciclo di dimezzamento: 28 novembre 2012

Pre-dimezzamento: I prezzi si sono mantenuti relativamente stabili durante l’intera fase di pre-halving. (Nessun dato arcotemporale).

Post-halving: Nel giro di un anno, il BTC è passato da 12 dollari (circa) a oltre 1150 dollari, con validando le aspettative sull’aumento dei prezzi. L’arco temporale di riferimento è di 12 mesi.

2° ciclo di dimezzamento e picco pre-halving: TradingView
Prima impennata post-halving: TradingView

Secondo ciclo di dimezzamento: 9 luglio 2016

Pre-halving: All’inizio del 2016, il BTC scambiava a 420 dollari (circa). La preparazione all’evento di dimezzamento di luglio ha spinto i prezzi a quasi 680 dollari (circa). L’arco temporale di riferimento è di sei mesi.

picco post-halving: TradingView
Secondo ciclo di dimezzamento e impennata pre-saldo: TradingView

Post-halving: Tuttavia, nei 18 mesi successivi, il BTC ha sperimentato una sorta di massiccio rialzismo, che ha spinto i prezzi a quasi 20.000 dollari nel dicembre 2017. L’arco temporale di riferimento è di 18 mesi.

Aumento dei prezzi pre-halving per il 3° ciclo di dimezzamento: TradingView
Secondo ciclo di dimezzamento e impennata successiva al dimezzamento: TradingView

Terzo ciclo di dimezzamento: 11 maggio 2020

Pre-salvataggio: Con l’insorgere della pandemia, il prezzo del BTC è sceso sotto i 4000 dollari a marzo 2020. Tuttavia, entro l’11 maggio 2020, ha superato i 10.000 dollari in previsione di una corsa di soccorso guidata dal dimezzamento. L’arco temporale di riferimento è di due mesi.

aumento del prezzo: TradingView
Aumento dei prezzi prima del dimezzamento per il terzo ciclo di dimezzamento: TradingView

Post-halving: Nei successivi 11 mesi – entro aprile 2023 – il BTC è salito fino a 65.000 dollari, dimostrando che nemmeno gli effetti post-pandemia sono riusciti a tenere il BTC al ribasso. L’arco temporale di riferimento è di 11 mesi.

undefined
Terzo dimezzamento del prezzo: TradingView

Tenendo a mente tutti i modelli storici, l’arcotemporale migliore per le strategie di trading sul dimezzamento del bitcoin sarebbe entrare sei mesi prima dell’evento e mantenerlo fino a 11-18 mesi dopo il dimezzamento. Si noti che la tolleranza al rischio individuale, il sentimento del mercato e persino i fattori macroeconomici determinano anche l’anticipo e il ritardo con cui si entra e si esce, rispettivamente.

Questa deduzione è in linea con la strategia di investimento di PlanB – creatore del modello Stock-to-Flow – per il dimezzamento dei bitcoin. Ecco il tweet che riprende lo stesso concetto:

https://twitter.com/100trillionusd/status/1675822934785511426

Come possono gli investitori a lungo termine affrontare il ciclo di dimezzamento?

Anche se possono sembrare generiche, ecco le strategie di investimento per il dimezzamento del bitcoin o meglio gli approcci che gli investitori a lungo termine possono considerare di seguire:

  1. Iniziare a studiare le tendenze e i modelli storici. Potete fare riferimento alla nostra precedente analisi e pianificare le strategie di investimento di conseguenza.
  2. Monitorare le principali tendenze dei prezzi in correlazione con il sentimento del mercato, soprattutto prima dell’halving. L’idea è quella di trovare il giusto punto di ingresso. Ad esempio, se qualcuno avesse seguito i segnali di acquisto alimentati dai nastri hash per individuare i macro minimi, si sarebbe potuto individuare quello vicino ai 16.000 dollari per BTC verso la fine del 2022. Tuttavia, questo non ha fatto scattare immediatamente un segnale di acquisto, poiché l’indicatore ha aspettato che il prezzo si stabilizzasse.
  3. Durante il dimezzamento, è necessario astenersi dall’acquistare in preda al panico, alla FOMO o persino al panic selling.
  4. Tenere traccia delle altcoin per diversificare le strategie di investimento in bitcoin halving osservando la posizione dominante del Bitcoin, gli indicatori tecnici specifici delle monete e altri fattori. L’idea è quella di coprire le perdite e massimizzare il ciclo di dimezzamento.
  5. Concentratevi sul lungo periodo e mantenete la pazienza dopo il dimezzamento. Ciononostante, è necessario continuare a rivedere regolarmente il portafoglio.
  6. Nel caso in cui non vogliate puntare tutto sul portafoglio, la media del costo del dollaro sei mesi prima e fino a 18 mesi dopo il dimezzamento può ancora essere una strategia vantaggiosa.
  7. Infine, se siete appassionati di analisi tecnica e siete interessati a temporizzare il mercato per fare grandi affari, prima di fare il grande passo controllate gli indicatori chiave come l’ indice di forza relativa (RSI), i breakout dei grafici cruciali e il volume degli scambi. Questa strategia può essere utile anche se si intende scambiare BTC nel proprio portafoglio bitcoin invece di investire.

Cosa succederà dopo il dimezzamento del Bitcoin nel 2024?

Dopo il dimezzamento del bitcoin nel 2024, la ricompensa dei blocchi scenderà a 3,75 BTC per blocco. Ecco le possibilità legate ai prezzi, alla rete e alla macroeconomia che potrebbero emergere:

  • Le impennate dei prezzi sono guidate da un aumento delle tendenze di detenzione. Tuttavia, questo potrebbe essere un evento a lungo termine.
  • Riduzione dell’inflazione, che potrebbe avviare l’adozione globale del BTC rispetto alla valuta fiat e ad altri asset digitali, anche in alcune regioni specifiche per la fiat.
  • Gli investitori istituzionali potrebbero iniziare a mostrare maggiore interesse per il BTC, dato che anche l’ETH ha visto grandi afflussi istituzionali dopo l’aggiornamento di Shapella, dove il tasso di inflazione è diminuito in modo significativo.
  • Potrebbe verificarsi un immediato calo dei prezzi con i minatori disincentivati che vendono i loro BTC e le loro configurazioni di mining.
  • Poiché i minatori dovranno concentrarsi maggiormente sulle commissioni di transazione, potrebbe verificarsi una prioritizzazione delle transazioni per ottenere una quota maggiore.
  • Potrebbe esserci una certa volatilità di mercato a breve termine, con alcuni investitori che escono e altri che cercano di entrare nella scena post-halving. Il BTC può anche muoversi in una fascia di oscillazione subito dopo aver sperimentato il calo guidato dai minatori.

Come già detto, tutti e tre gli scenari – calo dei prezzi, scambiare lateralmente e aumentare i prezzi – sono possibili. Ciò che accadrà dipenderà dagli indicatori di cui abbiamo parlato, dall’analisi tecnica, dal sentimento del mercato e anche dai fattori macroeconomici.

Le strategie di investimento e di trading per il dimezzamento del Bitcoin sono a prova di errore?

Nessuna strategia di trading e di investimento è a prova di errore. Questo è esattamente ciò che ci ha insegnato il contagio FTX. Tuttavia, le strategie di investimento e di trading sul dimezzamento del Bitcoin che abbiamo menzionato in questo articolo sono diverse e dovrebbero funzionare bene tra loro per darvi punti di entrata e di uscita credibili. Tuttavia, prima di procedere con queste strategie, è consigliabile disporre di un solido piano di gestione del rischio basato sulla propria tolleranza al rischio.

Domande frequenti

Rete Bitcoin e tasso di hash: Ycharts

Top piattaforme di crypto in Italia | Giugno 2024

Trusted

Scopri la dichiarazione di non responsabilità

All the information contained on our website is published in good faith and for general information purposes only. Any action the reader takes upon the information found on our website is strictly at their own risk.

Ananda.png
Ananda Banerjee è un technical copy/content writer specializzato in web3, cripto, Blockchain, AI e SaaS, con una carriera di oltre 12 anni. Dopo aver completato il suo M.Tech in ingegneria delle telecomunicazioni presso il RCCIIT, in India, Ananda ha subito abbinato il suo acume tecnico alla creazione di contenuti in una carriera che lo ha visto collaborare con Towardsdatascience, Hackernoon, Dzone, Elephant Journal, Business2Community e altri ancora. A BIC, Ananda contribuisce attualmente...
Leggi la biografia completa