Per saperne di più

Storia del dimezzamento del Bitcoin: Tutto quello che c’è da sapere

19 mins
Aggiornato da

L’evento di dimezzamento del Bitcoin è un evento significativo nel mondo delle criptovalute. Si verifica all’incirca ogni quattro anni, riducendo della metà la ricompensa dei blocchi di Bitcoin per il mining. La storia dei dimezzamenti del Bitcoin dimostra che l’evento ha un impatto sulla meccanica della domanda e dell’offerta e sul prezzo del Bitcoin. Dalla creazione del Bitcoin, si sono verificati tre eventi di dimezzamento, mentre il quarto è previsto per l’aprile 2024.

Ecco tutto quello che c’è da sapere sulla storia del dimezzamento del Bitcoin, includendo cosa sia l’evento di dimezzamento, le idee comuni sbagliate su di esso e cosa aspettarsi nel 2024.

Methodology

Dove acquistare Bitcoin prima del dimezzamento?

Il conto alla rovescia per il dimezzamento del Bitcoin è iniziato. Prima di addentrarci nella storia del dimezzamento del Bitcoin, ecco alcune piattaforme consigliate dove è possibile acquistare BTC prima di questo evento fondamentale.

Platform
Brokerage
Fees
$0.99-$4.19
Availability
100+ countries
Platform
Exchange
Fees
0.08% (maker) | 0.1% (taker)
Availability
160+ countries
Platform
Exchange
Fees
0.1-0.3%
Availability
170+ countries

Cos’è il dimezzamento del Bitcoin?

L’ evento didimezzamento del Bitcoin, chiamato anche dimezzamento della ricompensa dei blocchi di Bitcoin, è un evento periodico in cui le ricompense dei blocchi vengono ridotte della metà per i minatori di Bitcoin.

L’evento di dimezzamento si verifica quando sono stati minati 210.000 blocchi sulla blockchain di Bitcoin. Ogni mining riceve una quantità specifica di Bitcoin una volta estratto un blocco sulla rete Bitcoin. Quando si verifica l’evento di dimezzamento dei Bitcoin, questa quantità viene dimezzata.

Il dimezzamento del Bitcoin è una parte essenziale dell’ecosistema Bitcoin, tanto che è attivo un conto alla rovescia ogni volta che si prevede che si verifichi. Il Bitcoin è stato creato con un meccanismo deflazionistico e un’offerta fissa di 21 milioni di monete. Ciò significa che ci potranno essere sempre e solo 21 milioni di Bitcoin. A metà aprile 2024, sono stati minati oltre 19 milioni di BTC. Il dimezzamento della ricompensa è stato programmato nel codice di Bitcoin affinché avvenga similmente fino a quando non saranno stati estratti tutti i 21 milioni di monete.

Si prevede che ci saranno 32 eventi di dimezzamento del Bitcoin. Finora ce ne sono stati tre. Il primo evento di dimezzamento del Bitcoin si è verificato nel novembre 2012 e la ricompensa del blocco è stata dimezzata da 50 BTC a 25 BTC. Nel luglio 2016 ha avuto luogo il secondo evento di dimezzamento. La ricompensa in blocchi è stata dimezzata da 25 BTC a 12,5 BTC. Il terzo evento di dimezzamento si è verificato nel maggio 2020 e la ricompensa in blocchi è stata dimezzata da 12,5 BTC a 6,25 BTC.

Il quarto evento di dimezzamento dei Bitcoin è previsto per aprile 2024. La ricompensa in blocchi sarà dimezzata da 6,25 BTC a 3,125 BTC. L’ultimo evento di dimezzamento è previsto per il 2140, anno in cui verrà minato l’ultimo BTC. Quando si verificherà l’ultimo evento di dimezzamento, i minatori di Bitcoin guadagneranno esclusivamente le commissioni di transazione. Gli utenti di BTC pagheranno questa commissione come incentivo per continuare a proteggere la blockchain di Bitcoin e a convalidare le transazioni.

Come funziona il ciclo quadriennale del Bitcoin?

storia del bitcoin

In qualità di potenziali investitori in BTC, è essenziale capire come funziona il ciclo quadriennale del Bitcoin, in modo da poter scegliere quali strategie di investimento per il dimezzamento del Bitcoin utilizzare e come investire in BTC.

I cicli di dimezzamento sono iniziati nel 2009 quando Satoshi Nakamoto, il creatore del Bitcoin, ha minato il primo blocco di Bitcoin. Questo blocco era noto come blocco Genesis. Nei primi giorni dopo il lancio, il Bitcoin non aveva valore monetario e le persone dovevano essere motivate a partecipare al mining. Dopo il blocco Genesis, i primi minatori furono ricompensati con 50 BTC per ogni blocco di Bitcoin estratto con successo.

È importante notare che, sebbene a questo punto il Bitcoin non avesse alcun valore, il lancio della prima piattaformadiscambio di Bitcoin nel marzo 2010 (BitcoinMarket.com) ha portato a un interesse per questa nuova valuta digitale. Il prezzo del Bitcoin ha superato 1 dollaro nel 2011 e da allora ha avuto una tendenza al rialzo.

Con il quarto evento di dimezzamento previsto per questo mese, il processo continuerà fino a quando tutti i 21 milioni di Bitcoin saranno stati minati. La tabella seguente riassume gli eventi di dimezzamento del Bitcoin finora.

EventoDataNumero di blocchiRicompensa del bloccoBTC creati al giorno
Lancio di BTCGennaio 2009050 BTC7,200
Primo dimezzamentoNovembre 2012210,00025 BTC3,600
Secondo dimezzamentoLuglio 2016420,00012,5 BTC1,800
Terzo dimezzamentoMaggio 2020630,0006,25 BTC900
Quarto dimezzamento~Aprile 2024840,0003,125 BTC450

L’evento di dimezzamento crea scarsità, che dovrebbe influire sul valore del Bitcoin, facendone aumentare gradualmente il prezzo nel tempo. Il suo verificarsi crea un aumento della domanda di Bitcoin nonostante la diminuzione del tasso di creazione di nuovi titoli, con conseguente aumento del prezzo.

Sebbene la storia del dimezzamento del Bitcoin abbia sempre mostrato un aumento del prezzo del Bitcoin circa 12-18 mesi dopo ogni evento, l’investimento in Bitcoin non dovrebbe essere fatto senza pensare. Un’analisi tecnica aggiornata del Bitcoin può aiutarvi a prendere una decisione di acquisto e di vendita informata, tenendo conto di altri fattori di mercato.

Idee sbagliate comuni sul dimezzamento del Bitcoin

Sebbene il processo di dimezzamento del Bitcoin sia un evento molto atteso nel mercato delle criptovalute, è anche un evento avvolto da diverse idee sbagliate. Di seguito ne riportiamo alcune tra le più comuni:

  • Il dimezzamento del Bitcoin comporta un aumento istantaneo del prezzo: La storia del dimezzamento ha sempre avuto un impatto sul prezzo del Bitcoin. Tuttavia, questi aumenti di prezzo non sono sempre stati così immediati come molti tendono a pensare. Al contrario, i guadagni tendono a essere influenzati da fattori che vanno oltre l’evento del dimezzamento. Inoltre, l’aumento del prezzo tende a essere graduale e a durare diversi mesi.
  • Ildimezzamento del Bitcoin porta all’uscita dei miner: Un’altra grande idea sbagliata che circonda gli eventi di dimezzamento è che il mining di BTC diventerà poco redditizio, portando a un’uscita di massa dei minatori. Tuttavia, questo non è il caso. Gli aggiustamenti della difficoltà di mining possono contribuire a sostenere la redditività di un minatore (a causa dell’aumento del prezzo), mantenendo al contempo la stabilità operativa del protocollo.
  • Ildimezzamento del Bitcoin è specifico del Bitcoin: sebbene la blockchain del Bitcoin sia stata la prima a implementare il meccanismo di dimezzamento, il processo non è esclusivo del Bitcoin. Altre valute digitali come Litecoin, Bitcoin Cash e Dash hanno incorporato similmente tecniche per regolare l’inflazione delle loro monete.
  • Ildimezzamento del Bitcoin è prezzato in anticipo: Molti ritengono che l’evento del dimezzamento sia sempre già prezzato. Sebbene l’anticipazione dell’evento possa influenzare il prezzo del Bitcoin, l’intricatezza dei fattori esterni e delle dinamiche di mercato indica che l’impatto dell’evento di dimezzamento non può essere completamente registrato in anticipo.
  • Ildimezzamento del Bitcoin comporta un aumento delle commissioni di transazione: Alcuni appassionati di criptovalute ritengono che l’evento di dimezzamento comporti un aumento delle commissioni di transazione, dato che le ricompense dei blocchi diminuiscono. Tuttavia, la situazione è diversa, poiché lo spazio disponibile per i blocchi e la domanda influiscono sulle commissioni di rete. Anche se le commissioni di rete potrebbero aumentare, il cambiamento non dipende interamente dagli eventi di dimezzamento del Bitcoin.
  • Il dimezzamento del Bitcoin garantisce il valore duraturo del BTC: Anche se sarebbe bello vedere il valore di un asset digitale come il Bitcoin apprezzarsi costantemente, il dimezzamento non lo garantisce. Diversi fattori influiscono sul valore del Bitcoin, come il sentimento del mercato, i cambiamenti normativi e i progressi tecnologici.

La storia dei dimezzamenti del Bitcoin

Finora si sono verificati tre dimezzamenti del Bitcoin dal lancio dell’asset digitale nel 2009. Gli eventi di dimezzamento hanno avuto un impatto graduale sul prezzo del Bitcoin, una tendenza che molti detentori di BTC e investitori sperano continui.

Ogni evento di dimezzamento del Bitcoin ha portato a una maggiore attenzione da parte dei media, a una significativa volatilità dei prezzi e a un’anticipazione speculativa prima e dopo l’evento. Dettoquesto, diamo un’occhiata alla panoramica di tutti i dimezzamenti del Bitcoin.

Panoramica di tutti i dimezzamenti del Bitcoin

Di seguito è riportata una tabella di tutti gli eventi di dimezzamento del Bitcoin e l’anno in cui si prevede che si verificheranno. Si noti che alcune cifre sono state arrotondate.

Est. AnnoNumero di bloccoRicompensa del bloccoNuovi BTC miningTotale BTC mining
200905000
2012210,000251050000010500000
2016420,00012.5525000015750000
2020630,0006.5262500018375000
2024840,0003.125131250019687500
20281,050,0001.562565625020343750
20321,260,0000.7812532812520671875
20361,470,0000.390625164062.520835937.5
20401,680,0000.195312582031.2520917968.75
20441,890,0000.0976562541015.62520958984.38
20482,100,0000.04882812520507.812520979492.19
20522,310,0000.024414062510253.9062520989746.09
20562,520,0000.012207031255126.95312520994873.05
20602,730,0000.0061035156252563.47656320997436.52
20642,940,0000.0030517578131281.73828120998718.26
20683,150,0000.001525878906640.869140620999359.13
20723,360,0000.0007629394531320.434570320999679.57
20763,570,0000.0003814697265160.217285220999839.78
20803,780,0000.000190734863280.1086425820999919.89
20843,990,0000.000095367431640.0543212920999959.95
20884,200,0000.000047683715820.0271606420999979.97
20924,410,0000.000023841857910.0135803220999989.99
20964,620,0000.000011920928955.00679016120999994.99
21004,830,0000.0000059604644752.50339508120999997.5
21045,040,0000.0000029802322381.2516975420999998.75
21085,250,0000.0000014901161187.50.625848770120999999.37
21125,460,0000.0000007450580593.750.312924385120999999.69
21165,670,0000.0000003725290296.8750.156462192520999999.84
21205,880,0000.0000001862645148.43750.0782310962720999999.92
21246,090,0000.0000000931322574.218750.0391155481320999999.96
21286,300,0000.0000000465661287.1093750.0195577740720999999.98
21326,510,0000.0000000232830643.55468750.00977888703320999999.99
21366,720,0000.0000000116415321.77734380.00488944351721000000
21406,930,0000.000000058207660.888671880.00488944351721000000

Storia del dimezzamento del Bitcoin: Eventi chiave

Ora che avete una panoramica di tutti gli eventi di dimezzamento del Bitcoin, passati e futuri, parliamo dei tre che si sono già verificati.

Il primo dimezzamento del Bitcoin: Novembre 2012

Il primo evento di dimezzamento del Bitcoin si è verificato nel novembre 2012, segnando una parte importante della storia dell’asset digitale. Diamo uno sguardo al prima e al dopo del primo evento di dimezzamento:

Dati principali:

Data: 28 novembre 2012

Offerta totale: Prima del primo evento di dimezzamento, Bitcoin aveva un’offerta totale di oltre 10,5 milioni di monete.

Premi per i blocchi: I minatori venivano ricompensati con 50 BTC per ogni nuovo blocco di Bitcoin estratto con successo prima dell’evento di dimezzamento.

Prezzo del Bitcoin: prima dell’evento, il prezzo del Bitcoin era di circa 12,35 dollari.

Numero di blocchi: L’evento di dimezzamento si è verificato dopo che erano stati minati 210.000 blocchi di Bitcoin.

Movimenti del prezzo del Bitcoin

Secondo i dati di CoinMarketCap, prima del primo evento di dimezzamento, il prezzo del BTC si aggirava intorno ai 12 dollari. Dopo il dimezzamento, il prezzo del Bitcoin ha iniziato a salire gradualmente. Alla fine di marzo 2013, il prezzo era salito a quasi 90 dollari. Questo primo evento di dimezzamento del Bitcoin ha aperto la strada ai successivi rialzisti.

Chat di dimezzamento del Bitcoin 2012
Prezzo del Bitcoin: CoinMarketCap

Aspetti salienti

  • L’evento ha ridotto la ricompensa del blocco di Bitcoin da 50 BTC a 25 BTC. Questo ha portato a un adeguamento della difficoltà di mining del Bitcoin, rendendo il Bitcoin più scarso in quanto il tasso di nuovi BTC in circolazione è stato ridotto.
  • Il primo evento di dimezzamento ha creato molta attesa per i successivi, in quanto ha avuto un impatto sul prezzo del BTC, aumentandolo gradualmente. Così, anche se l’aumento non è stato istantaneo, il 2013 ha raggiunto il prezzo più alto di oltre 1.000 dollari dal suo lancio nel 2009. Questo evento ha anche stabilito il ritmo per i futuri eventi di dimezzamento.
  • Dal primo evento di dimezzamento, il Bitcoin ha subito un’evoluzione significativa. È cresciuta fino a diventare la più grande valuta digitale per capitalizzazione di mercato e si è innovata per competere equamente con le altre criptovalute.

Il secondo dimezzamento del Bitcoin: Luglio 2016

Quattro anni dopo, nel luglio 2016, la rete Bitcoin ha subito il secondo dimezzamento. Esaminiamo cosa è successo prima e dopo l’evento.

Dati principali:

Data: 9 luglio 2016.

Offerta totale: Prima del secondo evento di dimezzamento, erano in circolazione circa ~15,7 milioni di monete.

Ricompense dei blocchi: Le ricompense dei blocchi per i minatori si sono ridotte da 25 BTC a 12,5 BTC.

Prezzo del Bitcoin: il prezzo del Bitcoin era leggermente superiore a 650 dollari.

Numero di blocchi: L’evento di dimezzamento si è verificato dopo che erano stati minati 420.000 blocchi di Bitcoin.

Movimenti del prezzo del Bitcoin

Il secondo evento di dimezzamento nella storia del Bitcoin ha dato il via a significative fluttuazioni di prezzo. All’inizio del 2017, il prezzo del Bitcoin è cresciuto fino a circa 1.000 dollari. Alla fine del 2017, il prezzo del Bitcoin è salito a oltre 17.000 dollari nel dicembre 2017. La notevole impennata del prezzo è stata il risultato di vari fattori, includendo il sentimento del mercato e la copertura mediatica, tra gli altri.

Grafico di dimezzamento 2016
Prezzo del Bitcoin: CoinMarketCap

Aspetti salienti

  • Il secondo evento di dimezzamento ha ridotto le ricompense dei blocchi da 25 BTC a 12,5 BTC, sottolineando ulteriormente la natura scarsa del Bitcoin.
  • L’aumento del prezzo del Bitcoin ha anche evidenziato l’impatto degli eventi di dimezzamento sul prezzo del Bitcoin, rendendo il BTC un’interessante riserva di valore per i possessori di BTC.
  • Oltre all’aumento del prezzo, il secondo dimezzamento ha ricevuto una copertura mediatica significativa e ha suscitato conversazioni sui social network. Ciò ha contribuito all’adozione e alla crescita continua del Bitcoin, oltre a plasmare la narrativa sul Bitcoin.

Il terzo dimezzamento del Bitcoin: Maggio 2020

Quattro anni fa, nel maggio 2020, si è verificato il terzo dimezzamento. Analizziamo il prima e il dopo del terzo evento.

Dati principali

Data: 11 maggio 2020.

Offerta totale: L’offerta totale di Bitcoin era di circa 18,35 milioni di monete prima dell’evento di dimezzamento.

Ricompense dei blocchi: Le ricompense dei blocchi sono state ridotte da 12,5 BTC a 6,25 BTC.

Prezzo del Bitcoin: il prezzo del BTC era leggermente superiore a 9.000 dollari.

Numero di blocchi: L’evento di dimezzamento si è verificato dopo che erano stati minati 630.000 blocchi di Bitcoin.

Movimenti del prezzo del Bitcoin

Il terzo evento di dimezzamento ha avuto un impatto significativo sul prezzo del Bitcoin. Il prezzo del BTC è aumentato gradualmente da circa 9.000 dollari prima dell’evento di dimezzamento a circa 27.000 dollari a dicembre 2020. Il 2021 è stato un anno positivo per i possessori di Bitcoin, in quanto ha dato il via a una corsa rialzista che ha visto il prezzo del BTC schizzare a oltre 64.000 dollari, prima di iniziare a scendere con l’arrivo dell’inverno delle criptovalute.

Grafico di dimezzamento 2020
Prezzo del Bitcoin: CoinMarketCap

Aspetti salienti

  • Il terzo dimezzamento ha visto la ricompensa per il mining ridursi da 12,5 a 6,25 BTC. Inoltre, ha contribuito a spingere l’adozione diffusa del Bitcoin tra gli investitori, dato il numero sempre minore di monete che entravano nel mercato.
  • L’aumento dei prezzi registrato dopo questo evento di dimezzamento ha stabilito il ruolo degli eventi di dimezzamento per il prezzo del BTC. L’aumento dell’interesse da parte degli investitori ha anche reso il Bitcoin di tendenza con l’aiuto di vari meme.
  • Il Bitcoin ha continuato a essere riconosciuto come un’importante riserva di valore, poiché ha raccolto una maggiore attenzione da parte del pubblico in generale, degli investitori istituzionali e dei media.
  • L’evento di dimezzamento del maggio 2020 ha inoltre rafforzato l’importanza del Bitcoin nel più ampio settore finanziario. Il Bitcoin ha continuato a innovare, introducendo un’ampia varietà di prodotti finanziari come le opzioni e i contrattiatermine sul Bitcoin.

Cosa aspettarsi dal dimezzamento del Bitcoin del 2024?

Il quarto evento Bitcoin è previsto per l’aprile 2024. C’è stata molta attesa per questo evento, con il rialzo del prezzo del Bitcoin che ha raggiunto il massimo storico di 73.750 dollari il 14 marzo 2024.

https://twitter.com/CryptoVikings07/status/1779871496347013297

Oltre ai fattori noti che influenzano il prezzo del Bitcoin, uno sviluppo chiave che ha avuto un impatto sul prezzo del Bitcoin negli ultimi mesi è stata l’approvazione degli ETF Bitcoin da parte della U.S. Securities Exchange Commission.

“Il dimezzamento è l’evento geek per eccellenza per i bitcoiners, ma l’iterazione del 2024 lo fa salire di livello perché la riduzione dell’offerta combinata con la nuova domanda di ETF crea un cocktail esplosivo. Ciò che rende unico questo dimezzamento è che il bitcoin ha già superato il massimo dell’ultimo ciclo – cosa che non ha mai fatto prima dell’evento quadrimestrale – il che rende molto più complicato cercare di prevedere la durata e la ferocia di questo ciclo”.

Antoni Trenchev, cofondatore di Nexo: CNBC

Ma anche se la comunità delle criptovalute si sta preparando per il quarto evento di dimezzamento, cosa ci si deve aspettare esattamente dall’evento di dimezzamento del Bitcoin del 2024?

  • Potenziale volatilità dei prezzi: Data la natura speculativa del Bitcoin come asset digitale, il periodo intorno al dimezzamento tende a registrare una maggiore volatilità dei prezzi. Pertanto, gli investitori devono prepararsi a potenziali oscillazioni dei prezzi mentre il mercato si adegua alle conseguenze del dimezzamento delle ricompense dei blocchi.
  • Riduzione delle ricompense dei blocchi: Come per ogni altro evento di dimezzamento, il quarto evento di dimezzamento vedrà la ricompensa in blocchi ridursi della metà, dagli attuali 6,25 BTC a 3,125 BTC.
  • Speculazione e attesa: Il periodo che precede ogni evento di dimezzamento del Bitcoin è sempre ricco di anticipazioni e speculazioni sull’impatto che questo evento avrà sul prezzo del Bitcoin. Se la storia ci insegna qualcosa, il prezzo del Bitcoin tende ad aumentare nel periodo precedente l’evento. Tuttavia, è importante notare che diversi fattori, al di là dell’evento del dimezzamento, influenzano il mercato delle criptovalute. Gli investitori possono utilizzare il modello a coppa e manico per verificare il potenziale di un aumento dei prezzi.
  • Scarsità e offerta: Gli eventi di dimezzamento hanno sempre rafforzato la scarsità del Bitcoin, attirando molti nuovi investitori verso il BTC come “oro digitale”. La riduzione del tasso di ingresso di nuove monete sul mercato provoca un aumento della domanda di BTC. Ciò determina una pressione al rialzo sul prezzo del Bitcoin e degli altri asset digitali. Tuttavia, questo impatto non è sempre istantaneo e tende a svilupparsi nell’arco di un paio di mesi o addirittura di anni dopo il dimezzamento.
  • Aumento dell’interesse istituzionale: Il periodo che ha preceduto l’evento ha già registrato un crescente interesse da parte degli investitori istituzionali, desiderosi di trovare titoli di Bitcoin e crypto mining su cui investire. Con il dimezzamento, si prevede che l’interesse si espanderà e si assisterà a una maggiore partecipazione da parte di aziende, istituzioni finanziarie e società di investimento più affermate che hanno adottato il BTC come strumento di investimento.
  • Sviluppi normativi: Con il clamore che circonda gli eventi di dimezzamento, si prevede che ci saranno più richieste di sviluppi normativi, dato che il BTC continua a essere adottato su larga scala.

Quanti altri dimezzamenti di Bitcoin ci saranno?

L’ultimo evento di dimezzamento del Bitcoin è previsto per il 2140. A quel punto verrà minato l’ultimo BTC e nessun nuovo BTC entrerà nel mercato. In totale, ci saranno 32 eventi di dimezzamento. Finora si sono verificati solo tre eventi di dimezzamento. Ciò significa che restano ancora 29 eventi di dimezzamento.

Cosa succede dopo l’ultimo evento di dimezzamento del Bitcoin nel 2140?

Dopo l’ultimo dimezzamento del Bitcoin nel 2140, non ci saranno più Bitcoin da minare. Si prevede che questo sarà l’anno in cui verrà minato il 21.000.000 di BTC.

Il protocollo Bitcoin passerà ad affidarsi completamente alle commissioni di transazione come ricompensa per i minatori. Dato che il 2140 è ancora lontano, non è chiaro quale sarà l’impatto a lungo termine sul prezzo, sulla sicurezza e sul ruolo complessivo del Bitcoin nel sistema finanziario globale. Molto di ciò rimane speculativo e dipenderà da vari fattori, come le condizioni economiche generali e i progressi tecnologici.

Come prepararsi a un evento di dimezzamento

Gli investitori possono prepararsi in vari modi a un evento di dimezzamento. Vediamo alcuni dei modi in cui ci si può preparare a un dimezzamento del Bitcoin:

  • Pensare a lungo termine: Gli eventi di dimezzamento hanno sempre comportato una certa volatilità dei prezzi del BTC e di altre monete nel breve termine, mentre hanno mostrato una crescita significativa nel lungo termine. Per questo motivo, gli investitori devono adottare un approccio di investimento a lungo termine.
  • Ricerca: Come sempre, gli investitori devono fare le loro ricerche prima di scegliere di investire in un asset digitale come il Bitcoin. Inoltre, è necessario effettuare un’analisi delle condizioni economiche generali, del sentiment degli investitori e delle tendenze del mercato. Questo vi aiuterà ad avere una chiara visione degli eventi di dimezzamento passati e futuri e dei movimenti storici dei prezzi.
  • Gestire il rischio: Investitori diversi hanno una diversa tolleranza e propensione al rischio. Prima di investire in criptovalute, assicuratevi di stabilire obiettivi di investimento chiari. Considerate di incorporare una strategia di investimento avversa al rischio come il dollar-cost averaging o di creare una strategia di scambiare in difesa basata su vari indicatori tecnici come l’indicatore RSI combinato con le Bande di Bollinger, il MACD e altri.
  • Diversificare il portafoglio: gli investitori possono diversificare il proprio portafoglio di investimenti includendo vari asset digitali. Questo aiuterà a mitigare i rischi, dato che il prezzo del Bitcoin può essere piuttosto volatile. Sebbene gli eventi di dimezzamento abbiano storicamente portato a un graduale aumento dei prezzi, non ci sono garanzie e la diversificazione può aiutare a proteggere i propri investimenti.

In che modo i dimezzamenti del Bitcoin influenzano il prezzo del BTC?

I dimezzamenti del Bitcoin sono stati storicamente associati a un aumento del prezzo del bitcoin. La riduzione del tasso di creazione di nuovi BTC contribuisce a creare scarsità, in quanto l’offerta di nuove monete diminuisce. Questo, a sua volta, tende a far salire la domanda di bitcoin e, di conseguenza, il suo prezzo.

Tuttavia, un evento di dimezzamento non garantisce sempre un impatto immediato sul prezzo del bitcoin. La diversificazione del portafoglio e l’impiego di varie strategie di investimento possono aiutare a proteggere i propri investimenti dalle oscillazioni di prezzo del mercato.

Cosa ci dice la storia del dimezzamento del Bitcoin?

Questa guida alla storia del dimezzamento del Bitcoin dimostra che questi eventi giocano un ruolo importante nell’intero mercato delle criptovalute. Sebbene siano oggetto di attese e speculazioni, molti investitori esperti scelgono di concentrarsi sul rendimento a lungo termine della moneta.

Sebbene gli eventi di dimezzamento tendano a portare con sé alcuni vantaggi, è importante notare che, con la diminuzione della ricompensa dei blocchi, c’è la possibilità che le modifiche abbiano un impatto sulla sicurezza del protocollo e sui tempi di elaborazione. Con la diminuzione dell’offerta di nuovi Bitcoin, la domanda tende ad aumentare, il che sottolinea il principio di scarsità del bitcoin come “oro digitale” e riserva di valore. Gli eventi sono noti per essere molto volti ed essenziali nello sviluppo continuo del Bitcoin e nella sua crescita come asset digitale.

Domande frequenti

Is halving good for Bitcoin?

Is Bitcoin halving every 4 years?

How many Bitcoin halvings are left?

Will BTC go up after halving?

How high will Bitcoin go in 2024?

How much will 1 Bitcoin be worth in 2030?

How high will Bitcoin go in 5 years?

Who owns the most Bitcoin?

Top piattaforme di crypto in Italia | Giugno 2024

Trusted

Scopri la dichiarazione di non responsabilità

All the information contained on our website is published in good faith and for general information purposes only. Any action the reader takes upon the information found on our website is strictly at their own risk.

alex-lielacher-bic.png
Alex Lielacher è una figura esperta nel mondo delle criptovalute. È un giornalista e fondatore di un'agenzia che lavora con diverse aziende nel settore bitcoin e criptovalute. Ha scoperto il bitcoin nel 2011 e lavora a tempo pieno nell'industria delle criptovalute dal 2016. Precedentemente Managing Editor di Bitcoin Market Journal, Alex ha conseguito una laurea con lode in Investment and Financial Risk Management presso la Bayes Business School. Oggi, Alex contribuisce a importanti...
Leggi la biografia completa