Per saperne di più

Previsioni sul prezzo finale di Cardano (ADA) 2024

9 mins
Aggiornato da

Dopo quattro lunghi anni, il prezzo di ADA è pronto a salire dopo l’aggiornamento del contratto smart di Cardano. Con il nome in codice di Alonzo, la testnet per la tanto attesa pietra miliare era già stata rilasciata il 27 maggio. Questo mette Cardano in rotta di collisione con altre blockchain programmabili, come Ethereum.

In questo momento di eccitazione, il prezzo di Cardano ADA ha già mostrato un’impennata, ma continuerà nei prossimi mesi o anni?

Cosa rende Cardano (ADA) diverso dalla massa?

Per quanto riguarda le blockchain programmabili, che servono come infrastruttura per la finanza decentralizzata, l’agricoltura del rendimento e i mercati NFT, Ethereum non è stato l’unico gioco in città per un po’. Polkadot, Solana, Cosmos, Binance Smart Chain e altri hanno cercato di scalzare Ethereum (ETH) come seconda criptovaluta ed ecosistema di contratti intelligenti.

Tuttavia, la storia di Cardano è unica perché il suo sviluppatore chiave, Charles Hoskinson, è stato uno dei co-fondatori di Ethereum.

Nel 2017 ha deciso di abbandonare la seconda criptovaluta e di creare un proprio progetto perché riteneva che le fondamenta dovessero essere solide e robuste per creare un valore duraturo.

Ciò si traduce in scalabilità, resistenza alle vulnerabilità di codifica degli smart contract e algoritmo di consenso proof-of-stake (PoS). A differenza del PoS, che utilizza validatori economici invece di minatori, il proof-of-work (PoW), che richiede molta energia, è utilizzato da Bitcoin (BTC), Litecoin (LTC), Bitcoin Cash (BCH), Dogecoin (DOGE) e molte altre criptovalute.

Si può dire che la natura di PoW sia stata la causa principale del tweet di Elon Musk sull’ abbandono del BTC per i pagamenti di Tesla, che ha contribuito in modo determinante al grande crollo delle criptovalute di quest’anno. Al contrario, sia Cardano che Ethereum sono considerati ecologici dai media finanziari. Pertanto, questo allevia la pressione degli investitori istituzionali che li disconoscono nella struttura di investimento ESG (Environmental, Social, and Corporate Governance).

Inoltre, Cardano si distingue da Ethereum in quanto rappresenta una tecnologia blockchain di terza generazione per la creazione di contratti intelligenti sicuri con commissioni di transazione trascurabili. Un problema che ancora affligge Ethereum.

Sebbene la commissione per il gas di Ethereum, pari a 5,75 dollari, sembri piccola, è ancora drasticamente più alta dei minuscoli 0,27 dollari di Cardano: YCharts.com

Inoltre, il motivo per cui Cardano implementa solo ora i contratti intelligenti è dovuto a un approccio di sviluppo più approfondito. Ogni fase di Cardano – era – è sottoposta a verifiche del codice e a ricerche di peer review, proprio come farebbe un lavoro accademico.

A che punto è Cardano (ADA) nel suo ciclo di sviluppo?

Tabella di marcia di Cardano: Sito ufficiale

Tutto il codice di Cardano è scritto in linguaggio di programmazione Haskell, all’interno della struttura di facile utilizzo chiamata Plutus. Gli appassionati di coding sanno che questo linguaggio ha un pedigree elevato in ambito accademico, ma anche gigantesche istituzioni finanziarie come AT&T e Bank of America lo stanno sfruttando. Responsabile dello sviluppo di Cardano è IOHK (Input Output Hong Kong).

È interessante notare che è diventata partner di Hoskinson per un motivo molto pratico: il monitoraggio delle calzature del produttore New Balance per evitare che le contraffazioni compaiano sul mercato. Oltre a IOHK, la Cardano Foundation ed Emurgo guidano la ricerca e lo sviluppo. Tuttavia, Emurgo si concentra maggiormente sul rendere Cardano pronto per le imprese.

Finora, queste tre organizzazioni hanno spinto Cardano (ADA) nella fase intermedia dello sviluppo, composta da quattro ere:

  • Settembre 2017 – Era Byron, quando Cardano è stato lanciato, supportando solo le transazioni con token ADA.
  • Luglio 2020 – Era Shelley, quando Cardano ha introdotto gli asset multipli, l’interesse per ADA e una decentralizzazione fino a 100 volte maggiore.
  • Agosto 2021 – Era Goguen, in cui Cardano finalizzerà l’integrazione degli smart contract. Questa fase è praticamente iniziata con il lancio della testnet di Alonzo alla fine di maggio.
  • A volte nel 2022 – era Basho, quando Cardano migliorerà la scalabilità e integrerà l’amministrazione sulblockchain.

In termini pratici, la fase intermedia di sviluppo di Cardano significa che è pronto per essere utilizzato per progetti su larga scala.

Ad esempio, ad aprile di quest’anno, la Cardano Foundation ha stretto una partnership con il governo etiope per servire 5 milioni di studenti e insegnanti come metodo di verifica dell’identità, registrazione dei voti, monitoraggio del rendimento e altre attività educative.

Si tratta di uno dei più grandi progetti istituzionali che coinvolgono la blockchain, grazie alla velocità delle transazioni e all’interoperabilità a prova di futuro di Cardano con altre blockchain. A questo proposito, il 17 maggio IOHK ha annunciato ERC20converter, che consente ai token di Ethereum di funzionare sulla blockchain di Cardano.

Ada ha contribuito alla creazione del primo computer meccanico di uso generale chiamato Analytical Engine, sviluppato da Charles Babbage: Britannica

Questa compatibilità e facilità d’uso è un altro fattore che contribuisce all’aumento del prezzo di ADA. Per coloro che sono curiosi di sapere perché il suo token nativo si chiama ADA, è il nome della matematica del XIX secolo Ada Lovelace. Era la figlia del leggendario poeta Lord Byron e la prima programmatrice di computer conosciuta sotto forma di Analytical Engine.

Qual è la posizione attuale del prezzo di ADA?

Con un’offerta massima di 45 miliardi di ADA, la sua capitalizzazione di mercato si attesta a 55,58 miliardi di dollari. Il 1° giugno, il volume degli scambi è aumentato di quasi il 13%. Soprattutto, in previsione dell’integrazione dei contratti intelligenti tramite l’aggiornamento di Alonzo, il prezzo di ADA ha subito un’impennata. Da gennaio 2021 a giugno 2021, la criptomoneta ADA ha registrato un’impennata dell’886%, passando da 0,1753 dollari a 1,73 dollari. Attualmente scambia a 1,51 dollari al momento della stampa.

Cardano price chart June 16
Prezzo di Cardano

In altre parole, se aveste seguito le notizie su Cardano fin dall’inizio e aveste avuto la lungimiranza di investire a gennaio, avreste ottenuto un ritorno quasi 10 volte maggiore sul vostro investimento! Basti dire che si tratta di un livello di guadagno quasi impensabile nel mercato azionario in un arco di tempo così breve. La domanda è: Cardano riuscirà a raggiungere i 10 dollari dal suo massimo storico di 2,3 dollari del 16 maggio?

https://www.youtube.com/watch?v=_p-UEvUb390

Il prezzo ADA di Cardano dominerà questa stagione ribassista?

Se avete letto attentamente fino ad ora, potete concludere che il prezzo di ADA ha i seguenti fattori che lo spingono al rialzo:

  • È costruita da zero come blockchain PoS, con un approccio più sistemico allo sviluppo che probabilmente porterà a contratti intelligenti più sicuri e stabili. Questo dovrebbe portare a un numero molto minore di casi di hacking e di exploit sotto forma di attacchi flash loan.
  • La sua commissione di transazione è 21 volte inferiore a quella di Ethereum, pur offrendo la stessa capacità e grande velocità (massimo 40 milioni di transazioni al giorno).
  • Queste caratteristiche l’hanno resa la blockchain scelta dal governo etiope, per coprire l’intero sistema educativo. Questo si aggiunge a precedenti contratti commerciali con produttori di alimenti e calzature relativi al monitoraggio della logistica e alla tracciabilità dei prodotti.
  • L’algoritmo di consenso PoS di Cardano è estremamente ecologico perché il numero di transazioni non aumenta il numero di nodi (computer) necessari per gestire la rete della blockchain.
  • Anche prima del lancio dei contratti intelligenti, l’anticipazione stessa ha fatto schizzare il prezzo di ADA di quasi il 900%, il che è un ottimo indicatore della sua domanda.
  • Il convertitore di token ERC-20 a due vie di Cardano è un affare enorme. Rende Cardano molto allettante per muoversi senza soluzione di continuità una volta che il suo ecosistema DeFi di coltivazione di rendimenti, prestiti e prestiti sarà online. Qualsiasi dApp, da BSC, Polkadot o Ethereum, può integrare il convertitore per rendere interoperabile lo spazio blockchain.

Secondo Charles Hoskinson, la testnet di Alonzo, iniziata il 27 maggio, durerà due mesi. Alla fine di giugno, il team di sviluppo si bloccherà sui set di funzionalità. Poi, ci vorranno circa sei settimane per lanciare i contratti intelligenti sulla mainnet. Questo lasso di tempo si allinea con l’inizio dell’era Goguen ad agosto.

Inoltre, Hoskinson ha riportato che già oltre 1.000 sviluppatori sono interessati a sviluppare dApp (applicazioni decentralizzate, alias contratti intelligenti). Queste dApp includeranno l’intera gamma di protocolli che si trovano attualmente su altre blockchain programmabili: mercati NFT, DEX, stablecoin e oracoli (interfacce con i dati off-blockchain).

Sebbene Haskell come linguaggio di programmazione di Cardano abbia un insieme di sviluppatori molto più piccolo rispetto a Solidity di Ethereum, si tenga presente che gli sviluppatori creeranno contratti intelligenti tramite Plutus. Questo plugin è stato acclamato come un’interfaccia molto semplice per la programmazione, oltre a fornire una maggiore sicurezza. Se siete interessati a partecipare, ecco cosa richiede il Plutus Pioneer Program.

Per quanto riguarda il numero di utenti già presenti nello spazio Cardano, ci sono già un milione di portafogli ADA.

Di questi portafogli, il 70% delle criptovalute di ADA ha un interesse in 2.500 insieme attivi, il che rende la rete altamente decentralizzata.

Si tratta di un numero considerevole di partecipanti. Per mettere le cose in prospettiva, il numero totale di utenti della DeFi, rappresentato da indirizzi unici, si aggira intorno ai 2,6 milioni.

Infine, gli investitori istituzionali sono scoraggiati dal ritrarre il Bitcoin nei media finanziari come una moneta sporca.

A loro volta, le preoccupazioni ambientali li stanno indirizzando verso le blockchain PoS, con Cardano che si presenta come una piattaforma pronta all’uso e che ha già firmato grandi accordi con le amministrazioni africane.

D’altra parte, Ethereum impiegherà molto più tempo per completare la propria transizione verso PoS. Al contrario, Cardano dovrà integrare i suoi contratti intelligenti solo tra pochi mesi, entro agosto.

Quali dApp faranno la loro comparsa per prime su Cardano?

La piattaformadiscambio Occam.fi ha già annunciato il lancio di OccamX DEX su Cardano. Si tratta di una parte della soluzione OccamRazer launchpad per l’ecosistema Cardano. Come ha dimostrato Uniswap, i DEX che entrano per primi sulla scena tendono ad avere la crescita maggiore, quindi OccamX potrebbe trovarsi in una posizione simile a quella di Uniswap, Sushiswap, Pancakeswap o Polygon.

Un altro grande progetto degno di nota è DeFIRE, portato dai creatori di Changelly, uno dei primi piattaformadiscambi di criptovalute prima ancora del lancio di Ethereum.

Considerando il loro solido curriculum e il fatto che Changelly fa ancora miliardi di volumi di scambiare, dovreste contare su DeFIRE per ottenere i migliori prezzi dei token, le commissioni di gas e lo slippage più basso. All’inizio, DeFIRE fornirà ordini limite, il che è ottimo per cogliere i cali di prezzo.

Anche il token CWAP di DeFIRE è interessante. Chi lo interessa, acquisisce una percentuale delle commissioni di scambiare distribuite su base pro-rata. Pro-rata significa semplicemente in proporzione, quindi riceverete la quantità in base alla quota CWAP di interesse.

Come potete vedere, il prezzo di ADA è pronto a salire ancora di più quest’estate grazie a questi interessanti progetti, che avranno tutti commissioni di transazione trascurabili rispetto a Ethereum.

Come abbiamo visto dall’esodo verso Binance Smart Chain (BSC) negli ultimi mesi, questa considerazione da sola sarà probabilmente un potente motore del prezzo di ADA. In combinazione con le altre buone notizie su Cardano elencate e contrastate, sarebbe difficile immaginare che Cardano (ADA) rimanga presto sotto il suo ATH di 2,3 dollari.

Domande frequenti

What is Cardano?

How does Cardano differ from other blockchains?

What are Cardano’s future plans and potential?

Top piattaforme di crypto in Italia | Luglio 2024
YouHodler YouHodler Esplorare
PancakeSwap PancakeSwap Fino al 50% APR
Wirex App Wirex App Esplorare
M2 Exchange M2 Exchange Esplorare
Top piattaforme di crypto in Italia | Luglio 2024
YouHodler YouHodler Esplorare
PancakeSwap PancakeSwap Fino al 50% APR
Wirex App Wirex App Esplorare
M2 Exchange M2 Exchange Esplorare
Top piattaforme di crypto in Italia | Luglio 2024

Trusted

Scopri la dichiarazione di non responsabilità

All the information contained on our website is published in good faith and for general information purposes only. Any action the reader takes upon the information found on our website is strictly at their own risk.

8b8708e04214893263b65ef55a8c801f?s=120&d=wp_user_avatar&r=g
Rahul Nambiampurath
Il viaggio di Rahul Nambiampurath nel mondo delle criptovalute è iniziato nel 2014 quando si è imbattuto nel whitepaper del Bitcoin di Satoshi. Con una laurea in Commercio e un MBA in Finanza presso la Sikkim Manipal University, è stato tra i primi a riconoscere l'enorme potenziale inesplorato delle tecnologie decentralizzate. Da allora, ha aiutato piattaforme DeFi come Balancer e Sidus Heroes — un metaverso web3 — così come CEX come Bitso (la più grande del Messico) e Overbit a raggiungere...
Leggi la biografia completa