Per saperne di più

Anote Music sponsorizza i Music Royalties Enhanced Strategy Certificates per ampliare l’offerta agli investitori istituzionali, mentre la raccolta di capitali supera i 3,3 milioni di euro

4 mins
Aggiornato da

ANote Music, il principale mercato europeo per gli investimenti in diritti d’autore musicali, ha annunciato un ulteriore finanziamento e la sponsorizzazione dei Music Royalties Enhanced Strategy Certificates, ampliando così la propria offerta agli investitori professionali.

La sponsorizzazione da parte di ANote Music dei MRESC, che funzionano in modo simile ai Bowie Bonds, fornisce un nuovo prodotto finanziario per soddisfare la domanda della crescente base di clienti di ANote, costituita da family office e investitori istituzionali. Ciò consentirà al team di ANote Music di offrire ai family office e agli investitori professionali un servizio più snello per gli investimenti di 125.000 euro o più. I MRESC sono considerati strumenti finanziari ai sensi della MiFID e sono offerti solo a investitori professionali qualificati.

Questa notizia riflette il crescente interesse degli investitori professionali e dei family office per il settore musicale. La seconda metà dell’anno si preannuncia ricca di ulteriori novità, poiché abbiamo in programma di immettere sul mercato il nostro primo catalogo musicale asiatico nel corso dell’estate e di lanciare il programma di fidelizzazione ANote Backstage Pass. Il mercato dei diritti d’autore non è mai stato così in salute e ci aspettiamo un’ulteriore crescita e che un numero maggiore di rinomati detentori di diritti inserisca i propri cataloghi sulla piattaforma ANote Music.”

Marzio Schena, CEO di ANote Music

L’ulteriore finanziamento significa che il totale raccolto da ANote Music fino ad oggi supera i 3,3 milioni di euro. Oltre 500.000 euro di questi finanziamenti sono stati erogati da Algorand Ventures e ACME Innovation, mentre l’ulteriore aumento di capitale è stato finanziato in parte anche grazie al fatto che ANote Music ha ottenuto la Young Innovative Enterprise Grant attraverso Luxinnovation, che ha permesso alla società di ricevere un ulteriore sostegno dal Ministero dell’Economia del Lussemburgo.

“ANote Music è una scelta naturale per Algorand Ventures, in quanto rappresenta un caso d’uso unico ed entusiasmante per la tokenizzazione di beni del mondo reale e offre una classe di beni precedentemente inaccessibile al nostro ecosistema. Siamo entusiasti di vedere ANote sfruttare la velocità fulminea, l’affidabilità e la sicurezza della blockchain di Algorand per facilitare la negoziazione e la distribuzione dei pagamenti agli investitori e agli artisti sulla loro piattaforma. Non vediamo l’ora di affrontare il viaggio che ci aspetta con Marzio e tutto il suo team, come partner strategici”.

Ryan Terribilini, EVP, Algorand Ventures

“È un vero piacere vedere che ANote Music continua a svilupparsi con successo dal Lussemburgo! Dopo la partecipazione a Fit 4 Start nel 2019, l’azienda ha beneficiato del supporto lussemburghese per la ricerca e lo sviluppo e l’innovazione e ora ha anche approfittato del programma Young Innovative Enterprise, che ha permesso all’impresa di crescere ed espandersi su scala internazionale.”

Sven Baltes, consulente senior per l’accelerazione delle start-up presso Luxinnovation

La piattaforma ANote Music è stata lanciata ufficialmente il 28 luglio 2020. Nei tre anni trascorsi da allora, l’azienda è andata di bene in meglio, quotando con successo diciotto cataloghi e arrivando alla finale della Startup World Cup, unica azienda europea a raggiungere le fasi finali di questa rinomata competizione, organizzata da Pegasus Tech Ventures.

Quasi il 90% degli investitori sulla piattaforma ANote è in attivo, con rendimenti medi annui superiori al 10%. ANote Music è sulla buona strada per superare i 500.000 euro di royalties totali distribuite entro la fine del 2023, mentre ANote Music ha un market cap attivo sulla piattaforma di trading di 25 milioni di euro.

La comunità di investitori di ANote Music ha attualmente la possibilità di investire in tre quotazioni dirette sulla piattaforma ANote, oltre a tutti gli altri cataloghi che sono negoziabili sul mercato secondario della piattaforma. Attraverso una quotazione diretta, i detentori di diritti che hanno precedentemente completato con successo un’asta su ANote possono rendere disponibile per l’acquisto al mercato una quota maggiore del loro catalogo.

Attualmente, Cadillac Records: Music from the Motion Picture, l’influente casa discografica EDM/Dance Lithuania HQ’s, una quota del catalogo del DJ e produttore Dynoro e il catalogo Jazz danese di Sundance Records sono in vendita.

“ANote Music ha compiuto progressi fantastici dal lancio ufficiale della nostra piattaforma, avvenuto tre anni fa. Questo annuncio di aumento di capitale ne è la prova e ci permette di espandere ulteriormente le nostre operazioni, far crescere il nostro ecosistema e offrire ancora più opportunità ai titolari dei diritti e agli investitori. Vedere partner/clienti che tornano a quotare una percentuale maggiore dei loro cataloghi sulla nostra piattaforma attraverso Direct Listings dopo aver avuto un’asta iniziale di successo significa molto per noi“.

Marzio Schena, CEO di ANote Music

Questo dimostra che non solo sono soddisfatti dei nostri servizi, ma che stanno anche sperimentando i vantaggi che una piattaforma come la nostra può portare al mercato. Siamo incredibilmente orgogliosi del nostro forte tasso di ritorno dei clienti, che vediamo sia da parte dei titolari dei diritti musicali sia da parte degli investitori. È la prova che i nostri clienti sentono che stiamo facendo qualcosa di buono, e questo è ciò che conta di più per noi alla fine della giornata”.

Informazioni su ANote Music

ANote Music è il mercato europeo per l’investimento in royalties musicali ed è stato fondato in Lussemburgo da Marzio F. Schena, Matteo Cernuschi e Grégoire Mathonet nel gennaio 2018. ANote Music ha identificato il potere della musica come la prossima grande opportunità di investimento e ha creato un ponte tra l’industria musicale e i mercati dei capitali.

ANote Music permette ai fan e agli investitori di investire nel denaro generato dai diritti musicali, consentendo al contempo ai detentori dei diritti di monetizzare i propri cataloghi musicali ANote Music ha una comunità di investitori di oltre 25.000 conti registrati in 62 Paesi del mondo. ANote Music ha un market cap attivo sulla piattaforma di trading di 25 milioni di euro, con un flottante di 3,7 milioni di euro. Negli ultimi dodici mesi ANote Music ha versato in media una royalty alla comunità di investitori della sua piattaforma ogni 8 giorni.

Top piattaforme di crypto in Italia | Giugno 2024

Trusted

Dichiarazione di non responsabilità

Tutte le informazioni contenute nel nostro sito web sono pubblicate in buona fede e solo a scopo informativo generale. Qualsiasi azione intrapresa dal lettore in base alle informazioni contenute nel nostro sito web è strettamente a suo rischio e pericolo.

images-e1706008039676.jpeg
Advertorial è il nome dell'autore universale per tutti i contenuti sponsorizzati forniti dai partner di BeInCrypto. Pertanto, questi articoli, creati da terze parti per scopi promozionali, potrebbero non essere in linea con le opinioni o le opinioni di BeInCrypto. Anche se ci sforziamo di verificare la credibilità dei progetti presentati, questi articoli sono destinati alla pubblicità e non devono essere considerati come consulenza finanziaria. I lettori sono incoraggiati a condurre ricerche...
Leggi la biografia completa