Per saperne di più

La Solana Meme Coin DJT sale del 1.450% grazie alle voci che la collegano al token ufficiale di Donald Trump

3 mins
Aggiornato da Lynn Wang

In breve

  • Il memecoin DJT ha registrato un'impennata di oltre il 1.000% a causa delle voci sul token ufficiale di Donald Trump.
  • Tuttavia, né Donald Trump né i suoi rappresentanti hanno confermato queste voci circolanti.
  • Pirate News ha inizialmente alimentato l'indiscrezione e ha precisato di non avere una conferma diretta da parte di Trump.
  • promo


DJT, un nuovo memecoin di Solana (SOL), sta registrando un’impennata nell’attività di scambiare e una massiccia impennata dei prezzi a seguito di un’indiscrezione secondo cui il token sarebbe una criptovaluta ufficiale dell’ex presidente degli Stati Uniti Donald Trump.

Se l’indiscrezione è vera, sarebbe la prima volta che un candidato alla presidenza degli Stati Uniti lancia una propria criptovaluta. Tuttavia, al momento in cui scriviamo, non vi è alcuna dichiarazione ufficiale da parte di Trump in merito alla notizia.

DJT registra un’impennata di oltre il 1.000% nelle ultime 24 ore

Le voci sono iniziate con un tweet dell’account X (Twitter) di The Pirate Wires lunedì scorso. La piattaforma ha riportato che Trump sta lanciando DJT come suo token ufficiale, guidato dal figlio Barron Trump.

Mike Solana, caporedattore di Pirate Wires, ha condiviso l’indirizzo del contratto del token nel thread. Tuttavia, in seguito ha chiarito di non aver parlato direttamente con Trump e di aver semplicemente riportato informazioni dalle sue fonti.

Per saperne di più: Come acquistare i memecoin Solana: Una guida passo-passo

Questi tweet hanno scatenato una frenesia intorno al DJT, che ha lo stesso nome del ticker della società di Trump, Trump Media and Technology Group. Secondo i dati di DEX Screener, il DJT ha momentaneamente raggiunto una capitalizzazione di mercato di oltre 5 milioni di dollari alle 22:30 del 17 giugno.

Tuttavia, al momento in cui scriviamo, la sua capitalizzazione di mercato è scesa a 794.990 dollari. DJT scambia ora a 0,0007990 dollari, con un aumento del 1.451% nelle ultime 24 ore.

Rendimento del prezzo del DJT.
Rendimento del prezzo di DJT. Fonte: DEX Screener

Questa notizia ha scatenato dibattiti all’interno della comunità crittografica. Tommy Shaughnessy, cofondatore di Delphi Digital, ha consigliato cautela. Ha suggerito che l’account di Pirate Wires potrebbe essere stato violato e che DJT potrebbe essere una truffa.

Inoltre, Shaughnessy ha notato diverse bandiere rosse del token DJT. Tra questi, la mancanza di un insieme di liquidità bloccato, il finanziamento da parte di KuCoin e l’alta concentrazione di token detenuti dai principali proprietari.

“Trump non vuole essere il primo a prendersi il merito o a twittare? Niente da fare. Io propendo per la truffa”, ha scritto Shaughnessy.

Il fornitore di dati blockchain Bubblemaps ha condiviso la sua analisi sul blockchain. La sua ricerca mostra che il 67% dell’offerta di DJT si trova in un cluster.

Inoltre, Bubblemaps ha notato che Raydium Concentrated Liquidity detiene il 43% dell’offerta. Nel frattempo, un cluster detiene il restante 46%, con trasferimenti significativi a 140 portafogli.

Per saperne di più: 11 Top Solana Meme Coins da tenere d’occhio nel giugno 2024

Allocazioni dell’offerta di DJT. Fonte: X/bubblemaps

Nonostante lo scetticismo, alcuni membri della comunità cripto credono che DJT possa essere un token ufficiale di Trump. Essi sostengono che la distribuzione del token sia in linea con la potenziale strategia di Trump di accaparrarsi direttamente la fornitura e vendere piccole quantità. Tuttavia, riconoscono che la fornitura di 10 miliardi di token è insolita per Trump, che potrebbe preferire una fornitura più piccola e di maggior valore.

Altre monete memecoin ispirate a Trump, includendo MAGA e TREMP, sono attualmente sul mercato. Queste monete memecoin hanno registrato aumenti vertiginosi, in particolare dopo che Trump ha pronunciato discorsi che mostravano il suo sostegno all’industria delle criptovalute.

Anche se la verità dietro questa voce è ancora incerta, il token DJT rimane un argomento caldo tra la comunità crittografica. Se crollerà come altri memecoin di celebrità o manterrà il suo valore dipende dalla veridicità delle voci su Trump e dalla risposta della comunità.

Top piattaforme di crypto in Italia | Luglio 2024
YouHodler YouHodler Esplorare
PancakeSwap PancakeSwap Fino al 50% APR
Wirex App Wirex App Esplorare
M2 Exchange M2 Exchange Esplorare
Top piattaforme di crypto in Italia | Luglio 2024
YouHodler YouHodler Esplorare
PancakeSwap PancakeSwap Fino al 50% APR
Wirex App Wirex App Esplorare
M2 Exchange M2 Exchange Esplorare
Top piattaforme di crypto in Italia | Luglio 2024

Trusted

Dichiarazione di non responsabilità

Tutte le informazioni contenute nel nostro sito web sono pubblicate in buona fede e solo a scopo informativo generale. Qualsiasi azione intrapresa dal lettore in base alle informazioni contenute nel nostro sito web è strettamente a suo rischio e pericolo.

Lynn-Wang.png
Lynn Wang è una giornalista esperta di BeInCrypto e si occupa di un'ampia gamma di argomenti, includendo i real world asset (RWA) tokenizzati, la tokenizzazione, l'intelligenza artificiale (AI), l'applicazione delle normative e gli investimenti nel settore delle criptovalute. In precedenza, ha guidato un team di creatori di contenuti e giornalisti per BeInCrypto Indonesia, concentrandosi sull'adozione delle criptovalute e della tecnologia blockchain nella regione, nonché sugli sviluppi...
Leggi la biografia completa